Pagelle Milan – Palermo 4-0: il Milan dilaga contro il Palermo, grande ritorno per Suso – Voti Fantacalcio

Il Milan chiude facilmente la pratica Palermo grazie ai gol di Suso, Pasalic, Bacca e Deulofeu.

di Voti Fantamagazine

Con un sonoro 4-0 il Milan si sbarazza di un Palermo mai entrato in partita in quella che potrebbe essere l’ultima gara della gestione Berlusconi. Pratica già chiusa nel primo tempo: su punizione la sblocca subito Suso, poi arrivano i gol di Pasalic e Bacca. Nella ripresa sigilla il risultato la rete di Deulofeu.

PAGELLE MILAN

Redazione voti Fantamagazine: Le pagelle Milan

Donnarumma 6 – Ordinaria amministrazione tra i pali rossoneri, col Palermo quasi mai pericoloso dalle sue parti.

Calabria 7 – Un moto perpetuo sulla destra. Insieme a Suso asfalta Chochev e Pezzella. Per lui anche l’assist per il gol di Bacca.

Zapata 6,5 – Tra i due centrali è quello più sollecitato, ma non concede nulla agli avversari.

Romagnoli 6 – Poche preoccupazioni per il centrale rossonero. Ottiene il massimo col minimo sforzo.

De Sciglio 5,5 – Quest’oggi è il giocatore rossonero meno in palla. Si limita al compitino.

Kucka 6,5 – Prestazione di quantità in mezzo al campo. Unica pecca i tanti falli, ma la sua prestazione è sufficiente.

Sosa 6,5 – Bene in cabina di regia, fondamentale in fase di impostazione della manovra.

Pasalic 7 – Entra bene in partita, partecipando attivamente alle trame offensive rossonere. Segna il gol del 2-0. Unico neo l’ammonizione che lo costringerà a saltare il derby.

Suso 7,5 – Straripante. Al ritorno da un infortunio, si pensava dovesse avere difficoltà a incidere. E invece entra bene in partita segnando su punizione il gol dell’1-0 e servendo a Pasalic l’assist della rete del raddoppio.

Bacca 7 – Un gol, tanto movimento e tanto dialogo con i compagni.

Deulofeu 7,5 – Inizia bene, i suoi tagli alle spalle di Bacca sono letale. Si procura il calcio di punizione che porta i suoi in vantaggio. Sembra sparire, ma nella ripresa segna il gol del 4-0.

Locatelli 6 – Prestazione senza infamia e senza lode contro un Palermo incapace di metterlo realmente in difficoltà.

Antonelli 6 – Buon approccio alla gara. Va vicino al gol ma un grande intervento di Fulignati gli impedisce di segnare.

Lapadula 6 – Gioca con tanto impegno e tanta grinta uno scampolo di partita nel finale.

PAGELLE PALERMO

Redazione voti Fantamagazine: Le pagelle Palermo

Fulignati 5,5 – L’incertezza sul gol di Pasalic gli costa la sufficienza, dopo una gara in cui si è messo in mostra con belle parate. Incolpevole sulle altre tre reti.

Goldaniga 5 – Tra i centrali è il meno peggio. Si perde varie volte Deulofeu: in una di queste azioni provoca il fallo che permette a Suso, su punizione, di portare i rossoneri in vantaggio.

Gonzalez 4,5 – In costante difficoltà nel marcare Bacca. L’espulsione rimediata peggiora la già deficitaria situazione.

Andelkovic 5 – Suso, Calabria e Bacca gli fanno vedere i sorci verdi. Difficile far meglio.

Rispoli 4,5 – Si perde prima Pasalic e poi Bacca in occasioni delle loro marcature. Gravemente insufficiente.

Jajalo 5 – Soffre tantissimo a centrocampo le sortite rossonere. Poteva e doveva far meglio.

Henrique 4,5 – Assente ingiustificato. Impalpabile in mezzo al campo.

Chochev 4,5 – Non offre mai aiuto a Pezzella nel raddoppiare Suso e Calabria. Ed è lì che il Palermo perde la sua partita.

Pezzella 4,5 – Troppo solo nell’affrontare la coppia Suso-Calabria. Difficile far meglio.

Diamanti 5 – Inguardabile nel primo tempo, nel secondo è tra i pochi a tentare di fare qualcosa per impensierire Donnarumma.

Nestorovski 5 – Prosegue il suo digiuno di gol. Ha pochi palloni giocabili. È mal supportato dalla squadra.

Sallai 5 – Entra a partita già decisa, senza incidere.

Trajkovski 5 – Vedasi Sallai. Entra in un momento difficile, venendo risucchiato dal vortice delle difficoltà dei rosanero.

Cionek 5,5 – Tanta sofferenza per il polacco nello scampolo di gara in cui è chiamato a dire la sua.

Voti a cura di Ciro Brancone

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy