Pagelle Milan – Bologna 3-0: Deulofeu, Honda e Lapadula mandano in Europa il Milan – Voti Fantacalcio

Il Milan riesce a vincere contro il Bologna e si aggiudica la possibilità di giocare l’Europa League l’anno prossimo.

di Voti Fantamagazine

Il Milan ritorna in Europa. I rossoneri si congedano da San Siro centrando la prima vittoria dell’era cinese che vale la qualificazione ai preliminari di Europa League. Bologna battuto 3-0: decidono le reti nella ripresa di Deulofeu, Honda e Lapadula.

PAGELLE MILAN

Redazione voti Fantamagazine: Le pagelle Milan

Donnarumma 6 – Ordinaria amministrazione. Non viene mai sollecitato, spettatore non pagante della gara.

Gomez 6 – Il sudamericano è una delle piacevoli sorprese di giornata. É riuscito a dare continuità alla positiva prova offerta contro l’Atalanta.

Paletta 6 – Preciso e ordinato, in fase di impostazione non sbaglia mai.

Romagnoli 6 – Poco sollecitato dalle sortite offensive felsinee. Difficile, forse, far meglio.

Deulofeu 7 – Nel primo tempo è impiegato sulla destra a coprire tutta la fascia. Gioca bene ed è tra i più pericolosi, ma è quando viene avanzato al fianco di Lapadula che da il meglio di se, segnando il gol che porta i suoi in vantaggio e che sblocca i suoi compagni.

Pasalic 6 – Nel primo tempo si vede poco, soprattutto perché impegnato a coprire le sovrapposizioni di Deulofeu. Cresce molto nella ripresa, che chiude in crescendo. Nel complesso sufficiente.

Montolivo 6 – Prezioso il suo lavoro in cabina di regia. Ruba diversi palloni agli avversari e da l’avvio alle azioni più pericolose dei rossoneri. Prestazione positiva.

Bertolacci 4,5 – L’approccio sembra buono, ma sparisce subito dai radar. Assente ingiustificato.

Vangioni 6 – Ordinato e attento sulla sinistra. I rossoneri spingono molto sulla destra, ma quando cambiano fronte si fa sempre trovare pronto.

Bacca 4,5 – Giornata no per il colombiano. Tanti gli errori, forse troppi.

Lapadula 6,5 – Si sbatte in lungo e in largo per cercare di incidere positivamente. È un combattente, ma gli errori sotto porta sono troppi. Riscatta la prestazione guadagnandosi la punizione segnata da Honda e siglando il gol del definitivo 3-0.

Fernandez 6,5 – Entrato a inizio ripresa al posto di Bertolacci per dare dinamicità al centrocampo rossonero, non delude Montella. Suo lo splendido assist per la rete di Deulofeu. Una sua giocata propizia anche il gol di Lapadula.

Honda 7 – L’approccio alla gara è buono, segno che può incidere sulla partita. E così è. Ritrova il gol, che chiude la gara, su calcio di punizione.

Cutrone sv

PAGELLE BOLOGNA

Redazione voti Fantamagazine: Le pagelle Bologna

Mirante 5,5 – Inoperoso nel primo tempo, affonda nella ripresa con tutta la difesa. Sui primi due gol poteva fare meglio, soprattutto sulla punizione gol di Honda presa sul suo palo.

Mbaye 6,5 – Esce sullo 0-0: buona la prova del terzino felsineo, argina bene Deulofeu e chiunque gli passi davanti. Sostituito nella ripresa perché stremato da Krafth.

Gastaldello 5,5 – Il migliore dietro fino alla deblace finale. Annulla Bacca nel primo tempo, poi con la sua uscita il Milan cresce e lui come tutta la retroguardia soffre gli inserimenti di Deulofeu e compagni

Helander 5 – In mezzo è quello che annaspa di più. Soffre tremendamente il cambio di modulo del Milan con lo spostamento di Deulofeu al centro sinistra e Mati Fernandez tra le linee. Si addormenta sul 3-0 di Lapadula che soffre molto nella ripresa.

Torosidis 5,5 – Partita anonima del greco. Nel primo tempo non soffre particolarmente, ma non spinge come potrebbe. Poi con gli ingressi di Honda e Mati Fernandez ha vita dura.

Donsah 5,5 – Pasticcione in mezzo al campo. Perde molti palloni, su uno Lapadula nel primo tempo lo perdona. Nella ripresa viene risucchiato dalla verve di Mati Fernandez e Pasalic.

Taider 5,5 – Nessun inserimento ma soprattutto poca cattiveria agonistica e grinta. Non detta i tempi della manovra.

Di Francesco sv – Sfortunato il gioiellino di Donadoni che è costretto ad uscire per infortunio dopo pochi minuti.

Verdi 5 – L’ex delle giovanili rossonere è praticamente nullo. Non crea problemi alla difesa rossonera, nessun spunto degno di nota. Rimandato.

Krejci 5 – Pomeriggio no per l’esterno di Donadoni. Fatica a sfondare, Gomez G. e compagni lo arginano senza problemi, infatti Donadoni non contento lo manda sotto la doccia.

Destro 5,5 – Si impegna, ma gioca troppo lontano dalla porta. Nessun tiro, Paletta e Romagnoli gli mettono la museruola.

Okwonkwo 5,5 – Chiamato in campo dopo pochi minuti per l’infortunio di Di Francesco fatica a mettere in difficoltà la difesa rossonera.

Rizzo 5,5 – Non entra bene in partita e non riesce a dare il cambio di ritmo.

Krafth 5 – Entra nel momento peggiore della partita per il Bologna. Il Milan dilaga dalle sue parti, sul primo gol si perde Deulofeu.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy