Pagelle Milan – Benevento 0-1: Iemmello regala una storica vittoria al Benevento – Voti Fantamagazine

Con un gol di Iemmello, il Benevento espugna il San Siro.

di Voti Fantamagazine

Primo successo in trasferta in campionato per il Benevento, che a sorpresa sbanca San Siro: Milan sconfitto 1-0, decisiva la rete di Iemmello nel primo tempo. Appuntamento con la retrocessione per lo meno rimandato per i campani, capaci di gestire molto bene anche il finale di gara nonostante l’espulsione di Diabaté.

PAGELLE MILAN

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Milan

Donnarumma 6 – Spettatore non pagante per gran parte della gara. Incolpevole sui gol.

Calabria 6 – Attento e concentrato, regge il confronto con Djuricic non sfigurando.

Bonucci 5,5 – Poco sollecitato, non sale però in tempo in occasione della rete avversaria. Pochi centimetri gli costano la sufficienza.

Zapata 5 – Per gran parte della gara offre una prova discreta. Sulla sua valutazione pesa però la disattenzione sul taglio di Iemmello risultato poi fatale nelle economie della partita.

Rodriguez 6 – Brignola è un cliente difficile, nonostante ciò non sfigura al cospetto del talento beneventano. Propositivo anche in fase offensiva, alcuni suoi cross seppur insidiosi non sono stati capitalizzati dagli attaccanti rossoneri.

Borini 5 – Non incide, è poco in partita e non crea particolari pericoli alla difesa avversaria.

Kessié 5,5 – Soffre il palleggio del Benevento e la superiorità numerica del centrocampo avversario. La traversa gli nega la gioia del gol, ma non basta per salvare la sua prestazione.

Biglia 5 – Completamente sfasato. Male in fase di impostazione e di interdizione, risulta sempre in difficoltà.

Bonaventura 5,5 – È nel vivo del gioco ma è poco brillante in fase di concretizzazione. In calo nella ripresa.

Cutrone 5 – Non punge, diversi gli errori, alcuni di natura tecnica. Nel secondo tempo ha due buone occasioni per pareggiare ma a dirgli di no è un reattivo Puggioni.

Silva 5 – Non male nel primo tempo, in cui cerca spesso il dialogo con i compagni. Brutto l’approccio nella ripresa: ingabbiato dai centrali avversari, non riesce a emergere. Se non in occasione dei diversi fuorigioco fischiatigli contro.

Suso 5,5 – Non incide. Qualche bel pallone messo in mezzo dal suo mancino, ma non basta.

Kalinic 5 – Avulso dal gioco, tocca pochi palloni. Con lui i difensori centrali avversari hanno vita facile.

Locatelli 5,5 – Il contesto di gara non lo aiuta. Insufficiente.

PAGELLE BENEVENTO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Benevento

Puggioni 7 – Preciso e puntuale nelle uscite. Parata decisiva su un colpo di testa di Cutrone che salva il risultato. Determinante.

Tosca 6,5 – Ottimo primo tempo del rumeno in prestito dal Real Betis, non si fa incantare dalle finte di André Silva. Più in ombra nella seconda parte di gara.

Djimsiti 6,5 – Rischia tantissimo a metà secondo tempo e per poco non regala il goal del pari al Milan. Per il resto grande prestazione, non ne fa passare una e aiuta Puggioni facendo muro sul tiro pericolosissimo di Cutrone.

Letizia 6,5 – Tanta corsa anche per lui, ottimi interventi difensivi per scongiurare il peggio.

Sagna 6 – Qualche cross superficiale, prende un giallo inutile al 15’ del secondo tempo. Uno dei peggiori dei suoi.

Viola 6,5 – Giocatore dotato di gran tecnica, si inventa un assist in occasione del primo goal. Il faro del centrocampo campano.

Sandro 7 – Tutta l’esperienza del brasiliano si fa sentire, lotta su ogni pallone come un forsennato rendendo difficilissima la vita agli avversari.

Cataldi 6,5 – Tocchi di fino e una buona percentuale di recuperi riusciti. Fa rabbrividire Donnarumma con un tiro a giro ad inizio secondo tempo. Stanchissimo nell’ultima parte di gara, diventa un’ombra del giocatore del primo tempo.

Djuricic 6 – Prestazione incolore nella prima parte di gioco, si fa vedere nella seconda guadagnando qualche fallo e facendo salire la squadra.

Iemmello 7 – Risponde pronto all’invenzione di Viola evitando il fuorigioco con mestiere. Grande prestazione. Lascia spazio a Diabate al 62’.

Brignola 6,5 – Corre bene e tanto. Scende spesso ad aiutare la squadra. Scatenato, rende la vita impossibile a Kessie, ingabbiato.

Diabatè 4,5 – Entra al 65’ e in dieci minuti lascia in 10 la sua squadra. Bruttissimo match dopo i tanti gol segnati nelle passate giornate.

Venuti 6 – Sostituisce Brignola e gioca una buona partita come il predecessore.

Parigini sv

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy