Pagelle Juventus – Napoli 0-1: Koulibaly sbanca l’Allianz Stadium! – Voti Fantacalcio

Pagelle Juventus – Napoli 0-1: Koulibaly sbanca l’Allianz Stadium! – Voti Fantacalcio

L’inzuccata del difensore centrale negli ultimi minuti di partita permette al Napoli di vincere lo scontro diretto con la Juventus e portarsi a -1 in classifica dai bianconeri.

di Voti Fantamagazine

Il cinema dell’Allianz Arena di Torino apre le porte per un classico italiano: Juventus – Napoli. Il film della partita racconta che è la squadra partenopea a recitare in casa e la trama è davvero soporifera, ma con un finale avvincente. Finisce 0 – 1 con il solo Koulibaly che giustifica il prezzo di un biglietto forse troppo salato.

PAGELLE JUVENTUS

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Juventus

Buffon 6 – Un paio di interventi per non annoiarsi, ma come sempre parecchio attento e reattivo. Crolla sull’ennesimo calcio da fermo e su di un imperioso stacco di Koulibaly sul finire della gara.

Howedes 6 – Viene quasi subito dirottato al centro dopo il forfait di Chiellini e da quel punto segue con inerzia (e diligenza) una gran prestazione del compagno di reparto.

Benatia 6,5 – Il migliore dei bianconeri fino al 90esimo. Preciso, deciso ed incisivo su ogni pallone che gravita nei suoi dieci metri. Peccato che la segnatura decisiva arrivi da una sua mancanza.

Chiellini SV

Asamoah 5,5 – È sempre arduo giocare sui lato quando c’è il Napoli, ma lui non demerita. Il fatto però è che il risultato di una partita conta e lui ha fatto molto poco affinché la sua squadra potesse cambiarlo.

Khedira 5,5 – Il centrocampo dei bianconeri non ha girato e lo si è visto anche poco a casa Reina. Troppo bloccato e forse tatticamente più impegnato nel difendersi che nel giocare a pallone.

Pjanic 6 – Certamente non una gran prestazione quella del metronomo bosniaco, ma diamo comunque peso alle sue giocate da fermo che anche se non decisive ai fini dell’esito, hanno provato a modificarlo.

Douglas Costa 5,5 – Siamo abituati a molto altro.

Dybala 5 – Se ricordate le pagelle di un noto programma televisivo post-partita, allora capirete facilmente se diciamo “ectoplasma”. Totalmente avulso dal gioco e quasi inquieto tanto da essere bocciato dal suo stesso allenatore dopo i primi 45′.

Matuidi 6 – Altra partita, altro grande duello. A questo giro gli capita Allan e anche questa volta mostra quanta importanza abbia la sua dinamicità.

Higuain 5,5 – Di gran lunga il più propositivo durante la prima frazione. Si spegne lentamente e guarda vincere la sua vecchia squadra col rimpianto di non aver avuto un solo pallone giocabile.

Lichtsteiner 5 – Buttato a freddo nel rettangolo dopo l’infortunio di Chiellini, dispensa calcioni e si fa prendere spesso in mezzo.

Cuadrado 5,5 – Dovrebbe dare il LA alle ripartenze dei torinesi, ma è stonato e spesso precipitoso. Si addormenta però sull’unica vera occasione offensiva della sua compagine.

Mandzukic 6 – Ci chiediamo se forse sarebbe dovuto entrare prima.

PAGELLE NAPOLI

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Napoli

Reina 6 – Statisticamente zero tiri in porta per la Juventus. Finisce la partita con i guantoni lindi e puliti.

Hysaj 6,5 – Giustamente, quando serve, utilizza sia le buone che le cattive per fermare le iniziative bianconere. In fase di possesso allarga le maglie avversarie ed è molto partecipe nell’azione corale. Quando esce Costa in chiusura diventa impeccabile.

Koulibaly 7,5 – Piazza il suo fisico marmoreo con un tempismo da veterano, nell’uno contro uno é semplicemente insuperabile. Anche lui non si tira indietro quando c’è da “far legna”, ma la concretezza in momenti come questi della stagione è più che mai necessaria. Lo stacco imperiale che regala la vittoria al Napoli incorona un gigante.

Albiol 6 – Stende Higuain a 15’ dall’inizio e rimedia l’ammonizione che comunque non pregiudica la sua gara. In coabitazione con il centrale senegalese chiude gli spazi durante le proiezioni della Vecchia Signora. Ordinato.

Mario Rui 6 – Paradossalmente é l’azzurro che più impensierisce Buffon nella prima mezz’ora con una punizione e un tiro-cross che sfiora la traversa. Cala parzialmente nel secondo tempo.

Allan 6 – Il brasiliano nella prima frazione è un martello pneumatico quando deve pressare e, proprio come Hamsik sull’out opposto, scoraggia spesso le possibili ripartenze dopo la riconquista del pallone. Nel secondo tempo entra in apnea ed esce sulle gambe al minuto 80.

Jorginho 6,5 – Il sistema nervoso dei partenopei: le azioni degli azzurri quando convergono sull’italo-brasiliano prendono velocemente una svolta con verticalizzazioni e passaggi fini. Ottimo anche quando va ad accorciare e ad aiutare gli esterni bassi in raddoppio.

Hamsik 6 – Mattatore nel primo pressing e incursore corsaro, quando ha la possibilità di essere servito da Insigne nello spazio si butta a capofitto; senza trovare la conclusione vincente. Al 65’ lascia il campo, come da copione, per permettere l’ingresso a Zielinski.

Callejon 6 – Gli azzurri bilanciano il loro piano partita sulla parte di destra del campo e, giocoforza, lo spagnolo tocca pochi palloni. I suoi inserimenti taglienti rimangono una delle classiche armi disponibili nello sketch-book degli azzurri, ma anche questo genere di sortite non trovano fortuna.

Mertens 5,5 – Si mette in mostra con sponde velenose e nell’arco della partita la porta la vede, la cerca; la vuole, ma non la trova. Prosegue il periodo di secca del folletto belga, ormai diventato allarmante quanto la sua precaria condizione fisica.

Insigne 6 – Centro di gravità dell’orchestra ‘sarriana’, detta passaggi, tempi e ritmi dei movimenti dei compagni. In linea con tutto il reparto non trova il giusto spunto per incidere sul match, ma rimane apprezzabile la sua gestione della squadra durante la partita.

Milik 6 – L’ariete ex Ajax tenta di scardinare la calibrata difesa dei padroni di casa, anche con tentativi dalla distanza. Forse in queste ultime partite si rivelerà una delle carte a sorpresa di Sarri.

Zielinski 6 – L’asse polacco della seconda frazione funziona in alcuni frangenti grazie alla sua rapidità negli scambi.

Rog s.v

Pagelle a cura di Riccardo Corsano

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy