Pagelle Juventus – Crotone 3-0: Mandzukic, Dybala e Alex Sandro i marcatori – Voti Fantacalcio

La Juventus batte in casa il Crotone e conquista il suo sesto scudetto consecutivo.

di Voti Fantamagazine

Con il successo casalingo per 3 – 0 sul Crotone, la Juventus si laurea per la sesta volta consecutiva Campione d’Italia. Partita sbloccata dai padroni di casa grazie a Mandzukic, che finalizza al meglio uno splendido assist di Cuadrado. E’ Dybala, a pochi minuti dello scadere della prima frazione, a siglare il raddoppio con gioiello su punizione. Nel secondo tempo chiude i giochi Alex Sandro trovando il tris sugli sviluppi di un corner. Con questo risultato, i bianconeri centrano il secondo obiettivo stagionale e possono così dedicarsi totalmente alla preparazione dell’attesissima finale di Cardiff. Gli uomini di Nicola, nonostante la sconfitta, acquisiscono la possibilità di giocarsi ancora la salvezza nell’ultimo turno.

PAGELLE JUVENTUS

Redazione voti Fantamagazine: Le pagelle Juventus

Buffon 6 – Non deve compiere interventi degni di nota, guarda i suoi vincere la gara.

Dani Alves 6 – Parte largo per stringersi, in fase di costruzione, sulla linea dei centrocampisti. Riproposto come terzino dimostra una migliore attitudine agli schemi della retroguardia non concedendo spazi.

Bonucci 6,5 – Scambia nello stretto e apre il campo con lanci millimetrici dalla distanza. Esce vincitore negli uno contro non consentendo mai il tiro in porta agli attaccanti crotonesi.

Benatia 6,5 – In costante posizione avanzata contribuisce a una più fluida uscita della palla. Legge con tempismo i tagli dentro l’area di rigore sgombrando con sicurezza.

Alex Sandro 7 – Presidia la zona di competenza con atteggiamento guardingo per buoni tratti della gara. Allo sganciarsi dalla retrovie diventa spesso irrefrenabile portando ulteriori grane nello sviluppo delle trame davanti. Trova la gioia personale e il tris con un impetuoso stacco di testa su corner.

Pjanic 6 – Detta i tempi e imbastisce le azioni grazie ai continui palloni che i compagni gli affidano. Bene in interdizione, dove con alcuni interventi spezza efficacemente il possesso avversario.

Marchisio 6,5 – Con intelligenti posizionamenti, pressa e impedisce agli uomini di Nicola di ragionare. Supporta il reparto offensivo con generosità cercando sia l’ultimo passaggio che la conclusione.

Cuadrado 6,5 – Sgaloppa sulla fascia destra portando apprensione ai diretti clienti che gli si porgono davanti. Riesce ad aumentare l’imprevedibilità della manovra come per il preciso assist che porta alla rete del vantaggio.

Dybala 7,5 – Si sguinzaglia dalle marcature creando pericoli su tutto il fronte offensivo. Vivace e guizzante nel fornire spunti e accelerazioni per la squadra. Con una punizione magistrale sigla la rete del raddoppio.

Mandzukic 7 – Svaria in ogni parte del campo utilizzando la sua fisicità sui palloni alti. Duttile nel fornire appoggi e coperture che facilitano la circolazione della sfera. Sblocca il match con un rapido inserimento.

Higuain 6 – Viene costretto a giocare spalle alla porta trovandosi l’uomo addosso ad ogni respiro. Fraseggia negli ultimi metri e chiama la profondità in tutte le circostanze non trovando, stavolta, il giusto pertugio.

Barzagli 6 – Allegri lo butta nella mischia per impolpare il pacchetto difensivo. Gestisce le situazioni con esperienza facendo valere la sua freschezza.

Lemina 6 – Viene inserito nel mezzo quando oramai la partita non aveva più niente da dire. Contribuisce con applicazione a spegnere qualunque velleità avversaria.

Rincon S.v

A cura di Andrea Buttari

PAGELLE CROTONE

Redazione voti Fantamagazine: Le pagelle Crotone

Cordaz 6 – Non può fare nulla sui 3 gol della Juventus, quando impegnato risponde presente.

Rosi 4,5 – Soffre tremendamente la coppia Alex Sandro-Mandzukic e si perde il croato in occasione del vantaggio bianconero, esce per un problema alla caviglia.

Ceccherini 5,5 – Cerca di mettere una pezza dove può.

Ferrari 6 – Il meno peggio lì dietro si fa vedere anche davanti.

Martella 5 – Cuadrado lo manda al bar più e più volte ci mette comunque impegno ma non basta.

Rhoden 4,5 – In collaborazione con Rosi non riesce a limitare i due treni sulla fascia sinistra, davanti combina poco.

Crisetig 5 – Il centrocampo bianconero è di un altra categoria.

Barberis 5,5 – In sofferenza ma almeno ci prova.

Nalini 5 – Parte bene sulla sinistra si spegne dopo poco.

Falcinelli 5,5 – Quando hai davanti a te una delle difese più forti del mondo il compito diventa complicato, nei rari blackout dei bianconeri prova però a farsi vedere.

Tonev 5 – Non pervenuto.

Sampirisi 5,5 – Sostituisce Rosi e fa meglio del compagno.

Acosty sv

Simy 5 – Entra per dare peso all attacco, obiettivo fallito.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy