Pagelle Juventus – Bologna 3-0: Due squilli di Higuain!

La doppietta del Pipita ed il rigore di Dybala stendono il Bologna e riportano i bianconeri a +4 dalla Roma. Questi i voti fantacalcio assegnati dalla redazione Fantamagazine

di Voti Fantamagazine

PAGELLE JUVENTUS

La Juventus, dopo la sconfitta in Supercoppa, ricomincia la sua marcia in campionato imponendosi per 3-0 contro il Bologna. Bianconeri che sbloccano subito l’incontro con Higuain, servito splendidamente da una grande palla di Pjanic. L’argentino si rende di nuovo protagonista nella ripresa firmando la sua doppietta personale. Importante anche il gol dal dischetto per Dybala. Gli uomini di Allegri ottengono un risultato fondamentale, che permette loro di mantenere invariata la distanza in classifica, rispondendo così alle vittorie delle dirette inseguitrici.

Redazione voti Fantamagazine: Le pagelle Juventus

Neto 6 – Partita in assoluta tranquillità, spettatore non pagante.
Lichtsteiner 6 – Nel primo tempo Di Francesco è una spina nel fianco, nella ripresa trova i giusti varchi e con qualche sgambata si propone con più facilità davanti, servendo anche l’assist che chiude l’incontro.
Barzagli 6 – Ritrova il campo dopo l’infortunio e giuda con la solita esperienza e senso della posizione il reparto difensivo senza rischiare niente.
Chiellini 6 – Ha la meglio su tutti i palloni vaganti chiudendo con tempismo le poche sortite offensive che gli avversari propongono.
Asamoah 6,5 – Interpreta senza patemi entrambe le fasi di gioco, puntuale a sinistra a dar manforte alle azioni della squadra vincendo, grazie alla sua fisicità, più di un duello.
Marchisio 7 – Viviani prova a mettergli pressione ma neanche lo scalfisce, raccorda con dinamismo i reparti facendo nello stesso tempo un grande lavoro di schermo davanti alla difesa. Imprescindibile punto di riferimento per la squadra.
Khedira 6,5 – Allegri gli cuce addosso il ruolo di attaccante aggiunto all’abbassarsi delle punte, propone oltre ai soliti inserimenti continui appoggi e scambi intelligenti nel mezzo che illudono il pressing bolognese.
Sturaro 6,5 – Quando viene chiamato in causa, oltre al solito lavoro sporco, dimostra lucidità nel proporsi negli spazi giusti, dando linfa alla manovra bianconera. Un suo spunto propizia il calcio di rigore.
Pjanic 6,5 – Per l’ennesima volta la sua fantasia indirizza subito il match, con una grande giocata manda il compagno in porta e rimane, per il resto della gara, una minaccia incombente fra le linee.
Higuain 7,5 – Pronti via trova la rete finalizzando al meglio il primo pallone a lui destinato. Mette in continua apprensione con i suoi movimenti i centrali rossoblù, che devono ricapitolare sul colpo di testa che concretizza la sua doppietta personale.
Dybala 6,5 – Svaria a tutto campo occupando sempre posizioni di difficile lettura per gli avversari. Innesca il gioco e tenta imbucate pregevoli. Segna il raddoppio dal dischetto rifacendosi dopo l’errore nella partita di Doha.
Cuadrado 6 – Entra con il giusto piglio cercando prepotentemente di lasciare il segno. Offre guizzi di qualità cercando di convincere l’allenatore ad un minutaggio maggiore.
Mandzukic 6 – Concede la standing ovation al compagno e con la sua generosità aiuta i compagni nei minuti finali.
Rincon S.V.

> Vai alle pagelle Bologna

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy