Pagelle Juventus – Bologna 2-0: Dybala e Matuidi chiudono la contesa! – Voti Fantacalcio

La Juventus segna due gol nel primo tempo e ipoteca i tre punti contro un Bologna poco concreto.

di Voti Fantamagazine

La Juventus le vince tutte e liquida con estrema semplicità un modesto Bologna, mai pericoloso e sempre sotto scacco dei bianconeri. La squadra di Torino inizia alla grande e sbriga la pratica nei primi 16 minuti con i bei gol di Dybala e Matuidi. Da segnalare la grande prestazione dell’argentino, che trovato il primo gol stagionale ha scacciato i fantasmi delle panchine passate e ha regalato calcio ai tifosi bianconeri. Juventus che rimane a +3 sul Napoli.

PAGELLE JUVENTUS

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Juventus

Perin 6 – Qualche piccola difficoltà all’inizio nel gestire alcuni palloni non semplicissimi, ma disputa complessivamente una partita d’esordio positiva e tranquilla.

Barzagli 6,5 – Incredibile come a 39 anni questo giocatore garantisca un simile rendimento. Difensore granitico e pedina fondamentale nella rosa di Allegri.

Bonucci 6,5 – Ci ha messo pochissimo a riprendersi ciò che aveva perso nel passaggio al Milan. Il lancio che dà il via al gol del vantaggio di Dybala è da vedere e rivedere.

Benatia 7 – Voto forse esagerato per il poco impegno dato dagli avversari, ma oggi giganteggia per 90 minuti distruggendo ogni sogno di gloria degli attaccanti del Bologna. Decisivo sul finale di partita con un grande intervento.

Cuadrado 6 – Non gioca male ma non si nota molto. Si preoccupa più a coprire che a spingere, eppure sono queste le partite in cui si potrebbe permettere qualche scorribanda in più davanti.

Bentancur 6 – Personalità e grinta da vero uruguagio e non lo scopriamo di certo oggi. L’impressione però è che ancora debba crescere molto, vista qualche imprecisione di troppo.

Pjanic 6 – Partita molto semplice per il bosniaco che gestisce con calma i ritmi del gioco bianconero. Unica pecca l’ammonizione evitabile.

Matuidi 7 – Indemoniato, primo tempo da vero e proprio mattatore con corsa interventi decisivi e un gol per nulla banale. Quando è in campo, la Juve diventa più solida che mai.

Cancelo 6,5 – Gioca a sinistra e a volte infatti è intimidito a crossare col piede debole. Ma la prestazione è come al solito da grande terzino, ormai una certezza.

Ronaldo 6 – Ha il merito di servire l’assist a Matuidi, ma ancora una volta non sembra incastrarsi alla perfezione negli schemi della Juventus. Ma c’è tutto il tempo per adattarsi al campionato italiano e per affinare l’intesa con un ritrovato Dybala.

Dybala 7,5 – Il gol lo galvanizza e torna ad essere il Dybala che tutti conosciamo. Incanta la platea di Torino con stop e giocate che in pochi al mondo sanno fare. Che la prestazione di oggi sia di buon auspicio per il futuro.

Emre Can 6 – Entra al posto di Pjanic e può permettersi di gestire con calma il possesso. Va vicino al gol sul finale.

Bernardeschi 6 – Entra per gestire palla grazie alle eccellenti qualità di palleggio.

Alex Sandro sv

Pagelle a cura di Luca Furfaro

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Bologna

Skorupski 5,5 – dopo l’esaltante prova con la Roma, il portiere bolognese si arrende di fronte agli incontenibili bianconeri, anche se sfoggia alcune parate importanti, come quella su Cristiano Ronaldo.

Calabresi 5 – come tutta la retroguardia rossoblù, prova a lottare ma alla fine alza bandiera bianca.

Danilo 5 – non riesce a contenere in alcun modo gli attaccanti bianconeri.

Paz 5 – occasione sprecata per lui, che va in totale confusione.

Dijks 5 – impossibile per lui tenere il passo di Ronaldo e Cuadrado sulla fascia.

Krejci 5,5 – calcia abbastanza bene l’unica punizione pericolosa della serata rossoblù, ma senza creare grosse difficoltà a Perin.

Nagy 5 – alla seconda consecutiva da titolare mostra già segni di scarsa lucidità.

Dzemaili 5 – passa più tempo a rivolgere sorrisini ironici all’arbitro che a costruire trame di gioco efficienti.

Mbaye 5 – non è serata per lui, come per tutto il Bologna.

Destro 5,5 – si fa vedere solo al 53′ con l’unico suo tiro in porta in rovesciata.
Falcinelli 5 – spreca l’unico contropiede invitante concesso dai bianconeri non passando il pallone a un ben posizionato Destro.

Santander 5 – entra per cercare di dare vitalità a un attacco rossoblù del tutto assente, ma di fatto non viene mai servito.

Okwonkwo 5 – vive la stessa sorte toccata all’altro subentrato Santander.

Orsolini sv

Pagelle a cura di Fabiola Graziano

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy