Pagelle Inter – Milan 1-0: Icardi allo scadere vince il derby! – Voti Fantacalcio

Pagelle Inter – Milan 1-0: Icardi allo scadere vince il derby! – Voti Fantacalcio

Tanti ammoniti tra i rossoneri, un gol annullato per parte, ma nel recupero arriva il gol che vale tre punti

di Voti Fantamagazine

Viene deciso nei minuti di recupero l’attesissimo derby della Madonnina con un gol del solito Icardi. Partita piuttosto equilibrata, nel quale le due squadre non hanno creato grandi azioni pericolose, se non con un palo colpito da De Vrij. Il gol vittoria arriva al 92esimo con un colpo di testa di Icardi su assist di Vecino, nell’occasione Donnarumma sbaglia completamente l’uscita.

PAGELLE INTER

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Inter

Handanovic 6 – Serata piuttosto tranquilla, non deve compiere parate difficile.

Asamoah 6 – Parte a rilento, sbagliando qualche stop e soffrendo Suso, con il passare del tempo guadagna sicurezza e campo, annullando le azioni offensive del Milan sul nascere.

Skriniar 7 – Mette la museruola ad Higuain non facendolo praticamente mai tirare in porta. Le critiche dell’ex CT slovacco non lo hanno distratto.

De Vrij 6,5 – Con Skriniar forma una cerniera insuperabile per gli attaccanti rossoneri. Attento per tutti i 90 minuti, colpisce anche un palo nel primo tempo con una bella girata.

Vrsaljjo 6 – Nonostante Calhanoglu non lo preoccupi più di tanto, preferisce rimanere bloccato, limitando le avanzate offensive. Un paio di cross interessanti non sono sfruttati dagli attaccanti.

Brozovic 6,5 – Il cervello della squadra di Spalletti: quando i compagni sono in difficoltà, vedono in lui la luce. Oltre un’ottima regia, anche tanti palloni recuperati.

Nainggolan 6 – Dura solo 30 minuti il suo derby, costretto ad uscire per una distorsione alla caviglia dopo un duro scontro con Biglia. Niente di particolare da segnalare nei minuti giocati.

Vecino 6,5 – Uomo ovunque del centrocampo di Spalletti. Nel primo tempo avrebbe potuto fare meglio sparacchiando da buona posizione in curva, ma si fa perdonare con un grande assist per il gol di Icardi.

Perisic 5,5 – I compagni lo cercano e lui tocca tanti palloni, ma le sue giocate hanno poca qualità e non creano grattacapi alla difesa rossonera. Va vicino al gol con un colpo di testa, ma Donnarumma para.

Politano 6 – Parte fortissimo mettendo in difficoltà i terzini di Gattuso con la sua velocità palla al piede. Nel secondo tempo cala vistosamente, ma la sua prestazione rimane sufficiente.

Icardi 7 – Come spesso gli accade, alla prima vera occasione non perdona. Si vede poco durante la partita, ma regala tre punti fondamentali per il campionato nerazzurro.

Borja Valero 5,5 – Entra al posto di Nainggolan e galleggia a centrocampo cercando di dare fosforo alla manovra. Ci riesce a tratti, a volte sembra troppo compassato.

Keita 6 – Da nuova linfa alle azioni offensive dell’Inter.

Candreva sv

Pagelle a cura di Andrea Riefolo

PAGELLE MILAN

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Milan

Donnarumma 4.5 – Nei novanta minuti non è che sia così sollecitato, ma vanifica una prestazione sufficiente in pieno recupero: esce a vuoto, inspiegabilmente, lasciando la porta sguarnita e permettendo a Icardi di insaccare.

Calabria 6.5 – Perisic non lo supera una volta, doveva essere l’anello debole della difesa e invece ha stupito anche i più scettici.

Musacchio 5 – Diligente e ordinato, per lo meno fino al novantesimo. È lui a perdersi Icardi nel momento decisivo della sfida.

Romagnoli 7 – Tra le poche note positive della serata. Annulla Icardi (sul gol è esente da colpe), in area di rigore le prende solo lui.

Rodriguez 6 – Nel primo quarto d’ora soffre l’estro di Politano, poi gli prende le misure. Sufficiente.

Kessié 5.5 – Tanta quantità, manca la qualità. Tante chiusure, non supporta adeguatamente i compagni in fase offensiva.

Biglia 6 – Diga davanti la difesa, svolge molto bene il suo compito in fase di interdizione. Nel complesso sufficiente.

Bonaventura 5 – Insufficiente. Da un buon apporto in fase di ripiegamento ma anche lui commette diversi errori in fase offensiva, sprecando diversi palloni interessanti.

Suso 5 – Buon primo tempo, sparisce nella ripresa. Il duello con Asamoah poteva essere la chiave per vincere, ma lo spagnolo non è riuscito a trovare la giocata vincente.

Higuain 5 – Troppo isolato. Non tanto per merito di De Vrij e Skriniar, e nemmeno per demeriti suoi. In realtà è poco supportato dalla squadra, incapace di tenere alto il baricentro e di palleggiare come al solito.

Calhanoglu 5 – Insufficiente. Non trova il guizzo giusto, Vrsaljko ha vita facile. Poteva e doveva fare meglio.

Cutrone 5.5 – Confinato sulla sinistra, non riesce a incidere. Nonostante l’impegno…

Bakayoko sv

Abate sv

Pagelle a cura di Ciro Brancone

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy