Pagelle Fiorentina – Sampdoria 1-1: Muriel risponde a Bernardeschi

Pagelle Fiorentina – Sampdoria 1-1: Muriel risponde a Bernardeschi

Pareggio tra Fiorentina e Sampdoria: in vantaggio la squadra viola con Bernardeschi, Muriel pareggia nella ripresa.

di Voti Fantamagazine

Pareggio giusto al Franchi, Fiorentina e Sampdoria si dividono un tempo a testa e muovono la classifica, in vantaggio i viola con un tiro cross di Bernardeschi pareggia Muriel con un bel colpo di testa.

PAGELLE FANTAMAGAZINE FIORENTINA

Tatarusanu 6 – Incolpevole sul gol e a tratti non trasmette sicurezza a compagni e tifosi, è però da applausi la parata nel finale su tiro di Praet.

Milic 6 – Spinge molto fino alla fine, uno dei pochi.

Astori 6 – Imposta e riesce anche a non naufragare quando nel secondo tempo si vede arrivare giocatori blucerchiati da tutte le parti.

G.Rodriguez 5 – Si perde Muriel in occasione del gol e oltre a bucare diversi interventi si mangia un gol già fatto a 3 metri dalla porta.

Tomovic 5,5 – La cattiveria non manca mai, a tratti soffre un po’ troppo le accelerazioni di Muriel.

Badelj 5 – Un corpo estraneo in mezzo al campo, giustamente sostituito.

B.Valero 6 – Nel primo tempo si fa vedere molto, subisce il calo generale della squadra nella ripresa, ma garantisce sempre qualità.

Bernardeschi 6 – Si accende ad intermittenza e quando lo fa crea sempre pericoli come il gol del vantaggio viola.

Ilicic 5,5 – Più o meno come Bernardeschi solo che quando si spegne è veramente indisponente.

Tello 6 – Le sue accelerazioni fanno male, peccato che non è preciso quanto veloce.

Kalinic 5,5 – Quando i trequartisti lo supportano riesce a destreggiarsi bene, nel secondo tempo però vede pochi palloni.

Sanchez 5,5 – Entra per Badelj, ma fa poco per migliorare le cose.

Chiesa 5,5 – Si vede poco,  ancora troppo acerbo.

Vecino sv

PAGELLE FANTAMAGAZINE SAMPDORIA

Puggioni 6,5 – Si fa trovare pronto su due colpi di testa nel secondo tempo.

Sala 6,5 – Non soffre mai Milic e riesce ad offendere con continuità.

Silvestre 7,5 – Un muro invalicabile, non sbaglia un intervento che sia uno.

Skriniar 6 – Passa da ottimi recuperi ad errori dilettanteschi, può salvare un goal fatto come consegnare palla agli avversari in fase disimpegno.

Regini 6,5 – Si fa perdonare l’errore sul goal della Fiore con un pregevole assist, riesce a contenere Tello nonostante la differenza di passo.

Barreto 6 – L’impegno è sempre massimo e la corsa non manca, un po’ troppa imprecisione.

Torreira 6,5 – Quest’oggi molto più mediano che regista, morde le caviglie a tutto il centrocampo viola e recupera palloni importanti.

Linetty 5,5 – Travolto dal possesso di palla viola, troppo timido per provare le sue solite sortite offensive. Esce nell’intervallo

Bruno Fernandes 6 – Partita da montagne russe, preziosismi e verticalizzazioni importanti si mescolano con passaggi sbagliati e imprecisioni.

Quagliarella 6,5 – Pronti via sfiora il vantaggio con una rovesciata delle sue, il resto della partita lo passa battagliando con la difesa gigliata, uscendone spesso vincitore.

Muriel 7 – Sonnecchia fino al goal, splendido e da attaccante di razza, da lì in poi inizia un’altra partita per lui fatta di dribbling e occasioni create.

Praet 6,5 – Entra al posto di Linetty, e sfrutta bene l’occasione, solo Tatarusanu gli nega la gioia del goal.

Pereira 5,5 – Entra in campo per l’infortunio patito da Sala, non riesce a calarsi nella partita.

Budimir sv

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy