Pagelle Empoli – Palermo 1-0: Maccarone su rigore inguaia il Palermo

Partita dalle scarse emozioni al Castellani di Empoli, decisa da Maccarone, che un minuto dopo il suo ingresso in campo si procura e poi trasforma il rigore della vittoria.

di Voti Fantamagazine

Il 2017 si apre con lo scontro salvezza del Castellani tra Empoli e Palermo. Pochissime occasioni da entrambe le parti e emozioni congelate fino al minuto 77: Maccarone, appena entrato in campo, si procura con esperienza un rigore e lo trasforma con freddezza. La bandiera empolese regala tre punti d’oro ai toscani, che allungano a +7 proprio sui rosanero e sulla zona retrocessione.

PAGELLE FANTAMAGAZINE EMPOLI

Skorupski 6 – Normale amministrazione svolta con la consueta sicurezza.

Laurini 5,5 – Rientra dall’infortunio, spinge poco, a tratti soffre in fase difensiva e rimedia un’ammonizione.

Bellusci 6,5 – Il baluardo della difesa, annulla un cliente scomodo come Nestorovski e sbroglia tutte le situazioni più delicate.

Cosic 5,5 – Meglio al centro che da terzino ma non dà molta sicurezza nemmeno nel suo ruolo.

Pasqual 6 – Si riprende il posto a sinistra a scapito del giovane Dimarco, buona spinta nel primo tempo, nella ripresa si limita a coprire, ma i suoi cross sono sempre pericolosi.

Krunic 5,5 – Poco propositivo e molto disordinato in interdizione, l’asse destro con Laurini funziona poco.

Dioussè 6 – Perde alcuni palloni nel primo tempo ma alla distanza sale di tono.

Croce 6,5 – La solita prestazione di quantità e qualità, fascia di capitano meritatissima.

Saponara 5 – Doveva essere la sua partita e invece non si accende mai. Sostituito a metà ripresa, continua a deludere.

Pucciarelli 5,5 – Rileva Saponara sulla trequarti ma nemmeno lui riesce a incidere.

Marilungo 5,5 – Volenteroso nel primo tempo, nel secondo sparisce dal campo e viene sostituito.

Maccarone 6,5 – Entra subito in partita procurandosi il rigore e trasformandolo in maniera perfetta. Un gol pesantissimo in chiave salvezza.

Mchedlidze 6 – Partita generosa, contributo importante alla manovra della squadra, anche se oggi non si rende mai pericoloso sotto porta e non timbra il cartellino.

PAGELLE FANTAMAGAZINE PALERMO

Posavec 6 – Nel primo tempo accende le luci dei riflettori tutte su di se con una bellissima parata su Bellusci, poi inoperoso sino al rigore che intuisce ma nulla può.

Rispoli 5,5 – Supporto offensivo buono ma non incisivo, dietro soffre il forcing empolese.

Cionek 4,5– La sensazione è che da un momento all’altro possa combinare qualcosa di negativo e lo fa nel secondo tempo causando il rigore su Maccarone.

Gonzalez 5,5 – Bene il primo tempo, nel secondo cala vistosamente.

Goldaniga 5 – Sempre impreciso. Ogni rilancio è una palla persa.

Morganella 6 – In difficoltà, con il piede invertito si vedono i limiti dello svizzero nella fase offensiva, bene in copertura.

Gazzi 6 – La solita diga. Bene in interdizione, meno in impostazione.

Jajalo 6 – Prova a far gioco, deficit tecnici ma l’impegno e il carattere non mancano.

B. Henrique 6.5 – Forse la miglior partita in rosanero per il brasiliano, dopo aver allontanato le voci di mercato, oggi la risposta sul campo.

Quaison 6 – Ci prova, ma palloni giocabili veramente pochi, impegna comunque il portiere avversario.

Nestorovski 5 – Non una delle migliori partite. Sempre anticipato, poco partecipe nella manovra.

Aleesami 5 – Avrebbe dovuto dare la spinta offensiva per l’arrembaggio finale, invece quasi inesistente.

Diamanti 6 – Cambia l’inerzia del match, ma nulla riesce di fronte al muro avversario.

Balogh 5,5 – Buon ingresso in campo, ma pecca di egoismo in diverse occasioni utili.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy