Pagelle Empoli – Fiorentina 0-4: è Bernardeschi e Ilicic show

Due reti di Bernardeschi e due di Ilicic per la vittoria della Fiorentina.

di Voti Fantamagazine

Nella sfida tra cugini, netta vittoria della Fiorentina che asfalta al Castellani l’Empoli con le doppiette di Bernardeschi e Ilicic. A nulla è valsa per gli azzurri la prima mezz’ora giocata praticamente alla pari, dopo il vantaggio viola c’è stata solo una squadra in campo.

PAGELLE FANTAMAGAZINE EMPOLI

Skorupski 6,5 – Sui gol poteva fare qualcosa solo sullo 0-4 ma ne evita altrettanti tra parate semplici e strepitose come quella su Tello.
Veseli 5 – Come tutta la difesa nel primo tempo non commette errori, ma dopo lo 0-2 si squaglia come neve al sole.
Bellusci 5 – Finchè c’è partita, fa la guerra a Kalinic sul piano fisico, ma poi gli arrivano da tutte le parti ed è costretto ad arrendersi.
Costa 5 – Valutazione simile al suo compagno di reparto, i primi due gol vengono da errori individuali che non lo coinvolgono direttamente, dopo è un tiro al bersaglio.
Pasqual 5 – Tello ha due marce in più ma per un tempo gli sfugge al massimo un paio di volte, poi viene travolto.
Krunic 5,5 – Forse uno dei migliori nella prima mezz’ora poi cala alla distanza fino al cambio.
Dioussè 4,5 – Dispiace punirlo così dopo i primi 30 minuti positivi, ma il rigore che commette è clamoroso e chiude di fatto la partita.
Croce 6 – Una vera spina nel fianco di Tomovic, su e giù sulla fascia per 90 minuti con solito impegno e dedizione, non è certo lui il responsabile della debacle.
Saponara 5 – Si accende troppo a intermittenza, primo tempo anche discreto poi si incaponisce come un mulo e si eclissa.
Maccarone 5 – Sembra sempre sulle gambe, ha un’occasione nitida per portare i suoi in vantaggio ma colpisce in pieno Tatarusanu. Un’altra possibilità nel finale a partita finita ma il portiere rumeno gli dice ancora no.
Pucciarelli 4,5 – La generosità non gli manca, ma la sanguinosa palla persa che permette a Ilicic di avviare l’azione del primo gol resta una macchia indelebile.

Gilardino 5 – Semplicemente imbarazzante, al momento è un ex giocatore.
Marilungo 5,5 – Una ventina di minuti quando i buoi sono ormai scappati, si perde nella mediocrità generale.
J.Mauri 6 – Ingresso incoraggiante, da rivedere a ritmi non amatoriali.

PAGELLE FANTAMAGAZINE FIORENTINA

Tatarusanu 6.5 – Risponde sempre presente, bravo specialmente su Maccarone nel primo tempo.
Tomovic 5.5 – Non dovrebbe essere una partita difficile per lui, invece si mette con impegno per complicarsi la vita. Nel primo tempo graziato dall’arbitro per un fallo al limite.
Rodriguez 6 – Nessun errore grave ma in leggero affanno quando l’Empoli verticalizza nel primo tempo.
Astori 6.5 – Meglio rispetto a Rodriguez in alcune situazioni difficili, sempre attento .
Milic 6.5 – Quando spinge sulla sua fascia oggi ha idee più chiare, suoi i cross dove nascono i gol di Bernardeschi e Ilicic.
Tello 6.5 – Riesce sempre a essere incisivo e devastante quando spinge, mette in difficoltà Skorupsky con un tiro insidioso.
Borja Valero 6.5 – Molto attivo a inizio partita, cerca anche il gol con un tiro a giro; è il giocatore in grado di collegare il centrocampo all’attacco e lo fa molto bene.
Badelj 6 – Prestazione non impeccabile ma va premiata la sua generosità nel procurarsi il rigore.
Bernardeschi 7.5 – Molto vivace nella prima parte di gara, trovando anche il gol anche se in maniera fortuita, bravo però a farsi trovare al posto giusto nel momento giusto, secondo tempo conferma di buono quanto fatto nel primo segnando ancora.
Ilicic 8 – Cerca di impensierire Skorupski più volte dalla distanza, trasforma il rigore del 2-0,ma mezzo voto in più per la quarta rete della fiorentina.
Kalinic 6 – Ancora una gara sufficiente quando fa i movimenti giusti per la squadra, nel creare spazi e situazioni da gol, ma poco sufficiente quando deve concludere.
Salcedo 6 – Sarà perché è entrato con il risultato acquisito, ma rispetto a Tomovic risulta molto più efficace.
Cristoforo 6 – Si nota solo per una conclusione da fuori.
Vecino 6 – Cerca di impensierire più volte la retroguardia empolese ma senza successo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy