Pagelle Crotone-Milan 0-3: Super Milan con un ottimo Cutrone! – Voti Fantacalcio

Kessie su rigore procurato da Cutrone, poi lo stesso Cutrone e Suso, su assist dello straripante bomber rossonero. Crotone distrutto in 25 minuti il Crotone, anche a causa dell’espulsione di Ceccherini nelle fasi iniziali.

di Voti Fantamagazine

Il Milan sbanca uno Scida gremito in occasione dell’esordio al secondo anno consecutivo in serie A. Il vero spettacolo è sugli spalti, mentre un Milan da accademia detta legge in campo, complice l’espulsione di Ceccherini a pochissimi minuti dal fischio di inizio. Partita inevitabilmente condizionata dagli episodi, che insieme ad una indiscutibile superiorità tecnica dei rossoneri hanno dato vita ad una partita a senso unico.

PAGELLE CROTONE

Redazione voti Fantamagazine: Le pagelle Crotone

Cordaz 5.5 – Intuisce l’angolo in occasione del rigore, non impeccabile in uscita sul gol di Cutrone. Il riflesso sul colpo di testa di André Silva rende il passivo meno pesante di quanto sarebbe potuto essere.

Martella 4.5 – Si fa saltare troppo facilmente da Suso più e più volte, colpevolmente in ritardo nel seguire lo spagnolo anche nel frangente del secondo gol.

Ceccherini 4 – Tradisce le aspettative regalando il rigore dell’uno a zero ma soprattutto la superiorità numerica. Colpevole senza attenuanti.

Cabrera 5 – Nessuna colpa evidente, ma soffre come tutto il reparto. Nel secondo tempo si fa vedere sui calci piazzati.

Faraoni 5.5 – Il migliore nella linea difensiva dei pitagorici, ma più per demeriti altrui. Si distingue per qualche sporadica proiezione offensiva.

Barberis 5 – Perno di centrocampo di una squadra che non ha potuto esprimere in alcun modo proprie potenzialità, per quanto modeste esse siano. Sovrastato dagli eventi e dagli avversari.

Mandragora 5 – Assente in cabina di regia, poco efficace nel filtrare le azioni offensive degli avversari. Subisce la fisicità e la superiorità in mezzo al campo di Kessié e compagni.

Rohden 5.5 – I maggiori pericoli provengono dalla fascia sinistra, lui fa il suo nella solita partita di corsa e sacrificio. Poca qualità.

Stoian 6 – Non male in un paio di occasioni in cui riesce a creare qualche grattacapo alla corsia di destra rossonera. Guadagna la sufficienza dimostrando di essere uno degli ultimi ad arrendersi. Prestazione a tratti incolore nel secondo tempo.

Trotta s.v.

Budimir 6.5 – Dopo l’uscita dal campo di Trotta tutto il peso dell’attacco grava sulle sue spalle. Crea almeno un paio di azioni discretamente pericolose, impegna seriamente Donnarumma nel primo tempo.

Dussenne 5 – Cola a picco insieme alle speranze dei calabresi di fare risultato. Prestazione anonima.

Nalini 6 – Buon ritmo, nessuno dei compagni però riesce a seguirlo.

Izco 5 – Entra a dare manforte ad una squadra in difficoltà, affonda anche lui.

PAGELLE MILAN

Redazione voti Fantamagazine: Le pagelle Milan

Donnarumma 6 – Spettatore non pagante per gran parte della gara, eccezion fatta per pochi interventi che lo vedono protagonista. Nel finale con una bella parata su Barberis (su punizione) mantiene la porta rossonera inviolata.

Conti 6,5 – Bene sulla destra. Impeccabile difensivamente, spinge molto come al suo solito.

Bonucci 6 – Nel complesso non è stato molto impegnato. Ordinaria amministrazione.

Musacchio 6,5 – Autoritario. Dalle sue parti non si passa.

Rodriguez 6,5 – Padrone della fascia sinistra. Nelle due fasi di gioco è impeccabile nell’interpretare il suo ruolo.

Kessie 7 – Il padrone del centrocampo rossonero. Straripante. Si dimostra impeccabile dal dischetto, segnando il gol del vantaggio.

Locatelli 5,5 – Il peggiore dei suoi, troppi errori in cabina di regia.

Calhanoglu 6,5 – Deve ancora calarsi bene nel ruolo di mezzala, da trequartista qual è. Nel complesso più che sufficiente: le sue giocate illuminano la manovra rossonera.

Suso 7,5 – Devastante. Gol e assist per lui, la difesa del Crotone non è riuscita a prendergli le misure.

Cutrone 8 – Mette il suo zampino su ogni gol dei rossoneri. Si procura il rigore segnato poi da Kessie, segna un gol da attaccante vero e regala a Suso l’assist per la rete del 3-0. Migliore in campo.

Borini 6 – Ci mette tanto impegno, è al servizio della squadra. Prestazione sufficiente.

Silva 6,5 – Entra bene in partita, solo Cordaz gli nega la gioia del primo gol in Serie A.

Abate 6 – Non fa rimpiangere Conti. Sufficiente.

Mauri 6 – Gioca una decina di minuti nel finale. Sfiora il gol in un’occasione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy