Pagelle Cagliari – Bologna 0-0: un pari che non serve ai sardi! – Voti Fantacalcio

Pagelle Cagliari – Bologna 0-0: un pari che non serve ai sardi! – Voti Fantacalcio

Partita a reti inviolate tra Cagliari e Bologna nel lunch-match della 34a giornata. Squadre che non si fanno male e poche occasioni da reti da entrambe le parti.

di Voti Fantamagazine

Doveva essere la giornata del Cagliari, invece nel lunch match della Sardegna Arena finisce tra i fischi, con uno 0 a 0 che accontenta solo il Bologna. Poche azioni da gol, tanti falli e poche, pochissime emozioni per gli spettatori.

PAGELLE CAGLIARI

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Cagliari

Cragno 6.5 – La nota più lieta di questa stagione è senza alcun dubbio il giovane portiere cagliaritano. In questa sfida, purtroppo o per fortuna, non mette in mostra a pieno le proprie doti, venendo impegnato poco e niente. Quelle poche volte però, dimostra una sicurezza che, per un portiere della sua età, fa ben sperare.

Pisacane 6 – Schierato nei tre di difesa, gioca una partita attenta, con pochissime sbavature.

Ceppitelli 6 – Per lui una gara tutto sommato tranquilla, anche per i demeriti del reparto avanzato bolognese, che mette pochissime volte in apprensione la retroguardia sarda.

Castan 6 – Il difensore ex Roma, arrivato per dare esperienza e solidità al reparto difensivo, non va quasi mai in difficoltà contro la catena di destra degli emiliani. Un problemino fisico mette a rischio il suo rientro per la ripresa, ma lui, da grande veterano stringe i denti, aiutando la propria squadra.

Faragò 6.5 – Con il 3-5-2 sembra aver trovato la giusta dimensione, garantendo una spinta continua sulla corsia destra. Aiuta Pisacane in fase di ripiegamento e si propone in avanti, cercando di mettere più cross possibili per i compagni.

Barella 6 – Più quantità che qualità per il centrocampista che, con ogni probabilità, infiammerà il mercato estivo della Serie A. Ci prova un paio di volte a far male al Bologna, ma bada più a lottare in mezzo al campo contro Poli e compagni.

Cigarini 5.5 – Dovrebbe essere l’uomo di maggiore qualità lì in mezzo al campo, ma il pressing su di lui è costante e, di conseguenza, non riesce ad imporsi in questa partita.

Ionita 6.5 – Attacca e difende con la stessa determinazione e aggressività. Nel centrocampo dei sardi risulta essere al termine della gara uno dei migliori.

Padoin 5.5 – Viene schierato come laterale sinistro nel centrocampo a 5, ma arriva con difficoltà sul fondo per mettere palloni interessanti per le punte.

Pavoletti 5 – È vero, i compagni hanno servito all’attaccante ex Napoli pochissimi palloni importanti, ma nel primo tempo ha sui piedi l’occasione del vantaggio, ma la spreca malamente. Nel secondo tempo fa a sportellate con tutta la difesa bolognese, ma non incide.

Sau 6 – Corre e lotta per circa 70′ e viene fermato “forse ingiustamente” dall’arbitro, che gli nega la gioia del gol del vantaggio. Lottatore.

Han 5 – Viene gettato nella mischia per dare una marcia in più al reparto avanzato, ma fallisce l’occasione data da mister Lopez.

Lykogiannis Sv

Romagna Sv

Pagelle a cura di Matteo Previderio

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Bologna

Mirante 6.5 – Nel primo tempo viene graziato da Leonardo Pavoletti nell’unica azione degna di nota da parte dei sardi. Nella ripresa invece, con il Cagliari in pressione, compie un paio d’interventi, riuscendo a mantenere la porta inviolata.

Gonzalez 6 – Prova sufficiente per lui che, con i compagni, riesce a domare le poche sortite degli attaccanti cagliaritani.

Romagnoli S. 6 – L’ ex difensore del Carpi gioca una gara tranquilla, perdendo pochissimi duelli personali contro Sau e Pavoletti.

De Maio 6.5 – Nella prima parte di stagione era un grosso punto di domanda, ma con una difesa a 3, stretta e chiusa, si trova a suo agio, disputando una gara senza errori.

Masina 6 – Nel primo tempo regala a Verdi la giocata per il vantaggio emiliano, ma il compagno spreca. Per il resto della gara si propone di rado, controllato senza troppe difficoltà sull’out di destra dei sardi.

Dzemaili 5.5 – Da lui ci si aspetta sempre il guizzo, la giocata vincente, ma nella partita di oggi si perde nella lotta contro i centrocampisti del Cagliari.

Crisetig 5 – Schierato in mezzo al campo, non incide mai a dovere in questo match. Un pesce fuor d’acqua.

Poli 6 – Tanta, tantissima corsa per il centrocampista ex Milan, che con la sua esperienza perde pochissimi duelli contro il giovane Barella.

Orsolini 5.5 – Vince il ballottaggio con Di Francesco, ma si affaccia in zona offensiva con poca pericolosità.

Verdi 5.5 – Pesa troppo la palla gol avuta nel primo tempo. A differenza di altre gare si accende ad intermittenza e tutto il reparto ne risente.

Palacio 5.5 – Anche per lui una gara complicata, con la difesa dei sardi abile a fermare le poche azioni create dai felsinei.

Mbaye 6 – Rileva nella ripresa Romagnoli, giocando attentamente senza commettere sbavature.

Nagy Sv

Krejci Sv

A cura di Previderio Matteo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy