Pagelle Bologna – Torino 2-2: Calabresi firma il pari, che magia di Iago Falque! – Voti Fantacalcio

Pagelle Bologna – Torino 2-2: Calabresi firma il pari, che magia di Iago Falque! – Voti Fantacalcio

Pareggio tra le due compagini: Iago e Baselli portano il Toro sul 2-0, ma i felsinei non si arrendono e con Santander ed il difensore Calabresi riacciuffano la partita

di Voti Fantamagazine

Pareggio rocambolesco al Dall’Ara: a Iago e Baselli rispondono Santander e Calabresi, impattando una partita che avrebbe meritato sorti differenti. I granata scendono in campo col piglio giusto, controllando senza mai davvero cedere il pallino del gioco ai padroni di casa. È proprio Iago Falque a inventarsi la giocata che rompe gli equilibri, depositando alle spalle di Skorupski una magia dalla media distanza; è sempre lui, nella ripresa, a strappare il pallone dai piedi di Nagy, confezionandolo per il due a zero di Baselli. Partita che sembra finita, ma con cuore e fortuna, i rossoblù rimettono in carreggiata: Santander e Calabresi siglano il definitivo 2-2.

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Bologna

Skorupski 6 – incolpevole sul gol, ordinaria amministrazione per il resto del match.

Calabresi 7 – Non brilla in fase difensiva, ma il coraggio di andare ad anticipare lungo non gli manca. È proprio da un anticipo sulla trequarti granata che nasce il suo primo gol in serie A. Dai e vai con Orsolini, e pallone schiantato alle spalle di Sirigu.

Helander 5 – Non è deciso quanto la partita richiederebbe sull’invenzione di Iago. Da lì in poi sbagli tanti palloni e fa rimpiangere chi in sua assenza gli aveva preso il posto.

Danilo 5,5 – esce a fine primo tempo per permettere a Inzaghi di cambiare lo scacchiere rossoblù. Non la partita che ci saremmo aspettati dopo il naufragio di Cagliari.

Dijks 5 – da esterno sembra aver perso la spinta prepotente che tanto aveva appassionato i suoi possessori; nel secondo tempo, adattato centrale, non fa meglio.

Mbaye 5,5 – non spinge e rischia più volte il secondo giallo, battibeccando animatamente con Parigini.

Nagy 4,5 – l’abbiamo già detto, non sembra disposorre della fisicità necessaria alla categoria. Meite e Rincon love travolgono. Si fa soffiare il pallone da cui nasce il raddoppio granata.

Svanberg 5,5 – entra per dare idee a una squadra che non ne ha. Non ci riesce.

Orsolini 6 – si guadagna la sufficienza con l’assistenza a Calabresi, per il resto non riesce a calarsi nel ruolo di interno che Inzaghi sembra volergli cucire addosso.

Poli 6 – pressa a tutto campo con grande coraggio.

Santander 6,5 – l’insperato pareggio del Bologna nasce dalla sua voglia di sacrificarsi. Lotta, sbuffa e non molla un centimetro. Il gol è da rapace dell’area di rigore.

Palacio 5,5 – gioca troppo distante dalla porta e non riesce ad imbeccare i compagni. Qualche giocata per palati fini, ma nessuna vera concretezza.

Gonzalez 6- entra per fare legna nel finale.

Pagelle a cura di Giacomo Degli Esposti

PAGELLE TORINO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Torino

Sirigu 5 – Rinvia con troppa superficialità dando il là al pari felsineo. L’errore gli costa caro in pagella.

Izzo 5,5 – Si evidenzia più per le proteste che per altro. Oggi sembra poco sicuro nella lettura delle giocate.

Nkoulou 6 – Regge la baracca con la solita fisicità ed esperienza.

Djidji 5,5 – Primo tempo disputato discretamente. Poi affonda pesantemente insieme al resto del reparto

De Silvestri 6 – La gamba c’è, la prestazione è sufficiente nel complesso ma dalle sue sgroppate ci si attende qualche pericolo in più.

Rincon 6 – Skorupski vola sulla sua sassata dalla distanza durante l’assalto finale. Non fa mai mancare presenza e geometrie nella zona nevralgica.

Meitè 6 – Taglia e cuci eseguito sempre con i tempi richiesti da Mazzarri. È una diga importante in mezzo al campo per il Torino.

Berenguer 5,5 – Poco reattivo, si lascia anticipare con facilità da Calabresi. Peccato perché fino a quel momento non aveva per niente demeritato.

Baselli 6,5 – Tante buone trame di gioco ed il secondo gol consecutivo messo a referto: sembra aver trovato la giusta collocazione in campo e le prestazioni dimostrano una crescita costante.

Iago Falque 7 – Che magia per lo spagnolo! Porta in vantaggio i granata e corre per tutti i 90′ con grande generosità. Intelligente l’assist per Baselli.

Belotti 5,5 – Ancora in ombra l’ex Palermo: spreca malamente in area alcune occasioni, difettando di precisione nei suggerimenti e nello stop di palla.

Zaza 5,5 – Entra con la voglia di spaccare il mondo ma si spegne dopo pochi minuti.

Lukic 6 – Nessuna colpa sui gol, fa il suo.

Parigini s.v.

Pagelle a cura di Claudio Cutuli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy