Pagelle Bologna – Juventus 0-3: Pjanic, Mandzukic e Matuidi per tre punti! – Voti fantacalcio

Pagelle Bologna – Juventus 0-3: Pjanic, Mandzukic e Matuidi per tre punti! – Voti fantacalcio

Il Bologna crea pochissime occasioni da rete, la Juventus ne approfitta e vince facilmente la gara.

di Voti Fantamagazine

Il Bologna ospita una Juventus affamata, a caccia del sorpasso sull’Inter. Partita sbloccata al 27′ da pjanic con una perla su punizione; il raddoppio è firmato al 36′ da Mandzukic, su assist del bosniaco.  Nella seconda frazione il dominio Juve si protrae: il terzo gol è siglato da Matuidi con un gran tiro fuori area. Bologna che crea poco e subisce molto. Risultato finale di 0-3 giusto, che sottolinea il dominio netto della Juventus.

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Bologna

Mirante 5,5 – Poteva fare di più sui primi due gol, non sul terzo realizzato da matuidi. Nel finale grandi parate su Higuain e Dybala.

Mbaye 5 – Rischia il rigore con un goffo intervento nel primo tempo. Tenta l’affondo sulla fascia, senza successo. Non impeccabile nel gol di Mandzukic.

Helander 5,5 – Buoni interventi in anticipo per il centrale svedese. Poteva rinviare meglio nell’azione del terzo gol.

Gonzalez 5 – Partita difficile per l’ex Palermo che soffre le giocate dell’attacco bianconero.

Masina 5 – In enorme difficoltà contro Douglas costa, che lo supera quasi sempre. L’unico modo per fermarlo è il fallo.

Poli 5,5 – Corre molto, spesso a vuoto grazie al centrocampo juventino che domina nel possesso del pallone.

Pulgar 5,5 – Pressa alto su Pjanic, cercando di non farlo impostare, ma spesso esce sconfitto da questo duello.

Donsah 5,5 – Buona occasione nel primo tempo. Nella seconda frazione non riesce più ad incidere e scompare.

Verdi 6 – Il più ispirato dei suoi, crea diverse occasioni nella prima mezz’ora, poi è costretto a ripiegare in difesa. È l’ultimo dei suoi ad arrendersi.

Destro 5 – Poche occasioni e tante palle perse per il centravanti rossoblu, che sembrava essere tornato in forma.

Okwonkwo 5,5 – partita difficile per l’esterno classe 98′ che è costretto quasi sempre a ripiegare per contenere Alex Sandro.

Petkovic 5,5 – Subentra a Destro, ma non riesce ad incidere.

Falletti 6 – Ormai sul risultato di 0-3, si limita a non commettere grossi errori.

Krejci 5,5 – Non lascia il segno.

Pagelle a cura di Edoardo Landi

PAGELLE JUVENTUS

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Juventus

Szczesny 6 – Da qualche partita ormai il titolare di questa squadra e come al solito si limita a bloccare qualche cross in uscita e a contenere qualche debole tentativo degli avversari.

De Sciglio 6,5 – Oggi l’impegno era più semplice rispetto alle ultime uscite, ormai il terzino destro titolare dei bianconeri gioca con sempre più sicurezza e consapevolezza dei propri mezzi.

Benatia 6,5 – Sontuoso, è tornato il giocatore che aveva incantato l’Italia intera con la Roma. Ormai il titolare della difesa è lui.

Barzagli 6,5 – Si muove molto bene col compagno, a volte ci si dimentica che questo ragazzo ha 36 anni e regge tranquillamente la difesa di una squadra come la Juventus.

Alex Sandro 6,5 – Finalmente Alex Sandro, ancora alcuni errori in appoggio ma la qualità nei cross vista oggi non la si è mai vista dal brasiliano in questa stagione. Prestazione per ripartire.

Khedira 6 – Periodo di forma non esaltante, non demerita affatto ma oggi avrebbe gli spazi per inserirsi di più e tentare la gioia personale.

Pjanic 7 – Primo tempo con alti e bassi tipici del bosniaco, perde alcuni palloni da brividi ma quando ha spazi per inventare è una gioia per gli occhi. La punizione che sblocca il match solo lui poteva anche solo pensarla.

Matuidi 7 – Fondamentale, Allegri ormai non può più farne a meno. Oltre al solito lavoro di pressing e recupero palloni è l’appoggio perfetto per Alex Sandro. Si concede un gol bellissimo come prima rete con la maglia bianconera.

Douglas Costa 6,5 – Tecnicamente è tra i migliori di questo campionato, alcune giocate sono di pura scuola brasiliana e deliziano il pubblico del Dall’Ara. Manca però ancora qualcosa a livello tattico per essere realmente utile a questa squadra.

Higuain 5,5 – Unica nota dolente se proprio vogliamo essere severi, sempre anticipato e mai pericoloso, contro una difesa che oggi è stata tutt’altro che impeccabile.

Mandzukic 6,5 – Oggi più da punta che da esterno, sempre molto utile con le sue sponde, sigilla il risultato con un bel sinistro al volo che beffa Mirante.

Bernardeschi 6 – Quando entra la partita si spegne, non per la colpa sua sia chiaro, ma può sfruttare meglio queste occasioni.

Dybala 6 – Un po’ egoista quando costringe al miracolo Mirante, poteva servire Higuain al centro dell’area. Oggi però è sembrato avere un altro piglio rispetto alle ultime prestazioni.

Marchisio sv

Pagelle a cura di Luca Furfaro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy