Pagelle Bologna – Crotone 2 – 3: Budimir e Trotta rimontano Verdi! – Voti fantacalcio

La doppietta di Verdi non basta al Bologna per vincere in casa contro il Crotone. Trotta e la doppietta di Budimir ribaltano l’incontro.

di Voti Fantamagazine

Partita pazza quella del Dall’Ara. Dopo 70 minuti di quasi totale dominio bolognese, al Crotone bastano 2 minuti per ribaltare una partita in cui i padroni di casa sembravano in totale controllo. Alla doppietta su punizione di Verdi, rispondono Budimir, doppia anche per lui, e Trotta su rigore.

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Bologna

Da Costa 6.5 – Buona prestazione quella dell’esperto portiere che sostituisce l’infortunato Mirante. Due ottime parate per tempo – una su Budimir, l’altra su Pavlovic – in occasione del gol, sul tiro di Trotta, non è proprio perfetto, ma il tiro è potente e le sue colpe relative. Incolpevole sugli altri due gol

Krafth 5 – Sbaglia qualche chiusura di troppo, compresa quella su Budimir in occasione del momentaneo 1-1 del Crotone, così come è suo il fallo di mano in area che regala al Crotone la possibilità di riacciuffare il risultato. Pomeriggio da dimenticare.

Gonzalez 5 – Buona prestazione, pulita, con pochi errori fino al 70esimo, poi il buio più oscuro. Tantissimi errori compreso quello, con la complicità di Poli, che da la possibilità al Crotone di ribaltare il risultato.

Helander 5.5 – 70 minuti quasi perfetti rovinati da un totale blackout di tutto il reparto arretrato e ne fa le spese anche lui che non riesce a tenere insieme la difesa.

Masina 6 – Finalmente si rivede il terzino di due stagioni fa, quello che si proponeva sempre in avanti e che raramente sbagliava le diagonali in chiusura. Peccato che l’azione del momentaneo pareggio del Crotone nasca da un suo incaponirsi a metà campo con una serie di dribbling troppo complicata.

Poli 6.5 – Giocatore esperto, gioca una prima parte di partita con grandissima esperienza: tanta qualità, ma anche tanta costanza. Sradica palloni dai piedi avversari e s’inserisce in fase offensiva sempre con i piedi giusti. Due volte va vicino al gol e due volte Cordaz gli nega il gol. Dopo il rigore va in black out insieme a tutta la squadra, ma è uno dei primi a suonare la carica dopo lo svantaggio.

Crisetig 5.5 – Nel primo tempo alterna buone giocate a gravi errori di distrazione con passaggi orizzontali a metà campo che regalano facili ripartenze. Nel secondo, fino al vantaggio del Crotone, è in balia del centrocampo calabrese. Dopo si sveglia e cerca di creare, ma è troppo tardi.

Donsah 5 – Nel primo tempo va a fasi alterne, nel secondo sparisce dal campo. Prestazione da dimenticare.

Verdi 7 – Semplicemente ispirato: corre per due e davanti alla porta è sempre pericoloso anche quando il Crotone ribalta il risultato. Le due punizioni in rete sono solo la ciliegina sulla torta di una prestazione matura.

Palacio 6.5 – Da quando gioca lui il Bologna, davanti, sembra un’altra squadra. Ogni singola occasione da gol passa dai suoi piedi, anche quando il Bologna va in svantaggio e solo Cordaz gli nega la gioia del bonus leggero.

Di Francesco 6.5 – Gioca bene in coppia con Masina creando non pochi problemi alla difesa calabrese e non da mai punti di riferimento, anche se è poco lucido sottoporta. Sul finire del primo tempo però, procurandosi la punizione del secondo vantaggio felsineo, prende una brutta botta al ginocchio ed è costretto a lasciare il campo durante l’intervallo.

Krejci 6 – Il suo ingresso è un po’ spento e prima della crisi felsinea regala al pubblico del Dall’Ara solo un paio di galoppate sulla fascia. Dopo i terribili 2 minuti del ribaltone si da una svegliata, ma non è sufficiente per recuperare il risultato.

Destro 5.5 – Entra al 72′ per aumentare i centimetri nell’area avversaria, ma perde tutti gli scontri aerei.

Falletti S.V.

Pagelle a cura di Giovanni Sichel

PAGELLE CROTONE

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Crotone

Cordaz 6 – si oppone con grande reattività alle conclusioni dei padroni di casa, forse poteva fare qualcosa di più sulle punizioni di Verdi

Sampirisi 5,5 – in difficoltà quando viene preso in velocità, procura in modo goffo la punizione del provvisorio 2-1.

Ceccherini 6 – soffre un po’ i movimenti degli attaccanti del Bologna, prezioso nel finale quando gli avversari provano il tutto per tutto

Simic 5,5 – più in difficoltà di altre volte

Pavlovic 6 – ordinato e preciso sulla sinistra, sempre insidiosi i suoi calci piazzati

Nalini 7 – uno dei migliori, corre su e giù per il campo, offre quantità e qualità allo stesso tempo

Barberis 5,5 – un po’ sotto ritmo, potrebbe fare di più

Mandragora 6 – buona prova di corsa e sostanza

Stoian 5,5 – si propone anche ma è spesso impreciso, si innervosisce al momento della sostituzione

Trotta 7 – protagonista in occasione del primo gol di Budimir e glaciale dal dischetto

Budimir 7,5 – doppietta importantissima sia per lui che per il Crotone, fa reparto quasi da solo.

Rhoden 6,5 – decisamente meglio di Stoian e si vede, c è anche il suo zampino in questi 3 punti

Izco sv

Simy sv

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy