Le Pagelle di Milan-Genoa 2-1, Bacca e Honda trascinano i rossoneri

Un goal per tempo ed un ottimo Milan liquida un brutto Genoa con le reti di Bacca e Honda che regala un thrilling nel finale.

di Voti Fantamagazine

Il Milan continua la rincorsa per l’ Europa con un’ottima prestazione contro il Genoa. Un goal per tempo del solito Bacca e del migliore in campo Honda, si rivede Menez dopo otto mesi in campo. Il Genoa col il goal nel recupero dell’ ex Cerci mette i brividi a Mihajlovic e tifosi.

Pagelle Fantamagazine Milan

Donnarumma 6 – Ordinaria amministrazione per l’erede di Buffon, subisce goal nel recupero dall’ex Cerci dopo una sua respinta.

De Sciglio 6,5 – Ci voleva per Mattia una prova convincente, sfrutta la sua occasione.

Alex 6,5 – Gulliver in mezzo all’ area.

Romagnoli 6 – Si è preso lo scettro della retroguardia rossonera. Eleganza, sulle orme di Nesta, peccato per il giallo nel recupero.

Antonelli 6,5 – Primo tempo uno dei migliori in campo, continua spinta sulla fascia, ottime chiusure.

Montolivo 7 – Uno delle migliori partite del capitano rossonero, sfiora un grande goal da fuori area dove colpisce il palo. Applausi da tutto lo stadio.

Bertolacci 6,5 – Cresce soprattutto nella ripresa, la sua qualità al servizio della squadra.

Honda 7,5 – Il Samurai che non ti aspetti. Mvp del match, fa tutto alla perfezione e finalmente arriva il goal col suo mancino da fuori area.

Bonaventura 6,5 – Primo tempo fatica ad entrare nel vivo della manovra, cresce nella ripresa.

Bacca 6,5 – Killer Istinct, Bacche di goal.

Niang 6,5 – Nella prima mezz’ora sbaglia parecchio a parte l’assist con la spizzata di testa per Bacca, crescita esponenziale nella ripresa; se imparasse ad alzare la testa…

Menez 6 – Bentornato sei mancato al campionato italiano.

Poli sv – Pochi minuti al posto di Montolivo.

Balotelli sv – Spiccioli per un Mario intristito che indispettisce e riesce a far arrabbiare Mihajlovic e tutta la panchina rossonera.

Pagelle Fantamagazine Genoa

Perin 5,5 – Compie una grande parata nel primo tempo ma l’errore sul gol di Honda poteva risparmiarselo.La palla non sembrava imprendibile.

Burdisso 5,5 – forse il meno peggio nel complesso ma commette un paio di ingenuità.

Izzo 5,5– Stesso discorso di Bourdisso. Non commette errori gravi ma trattiene a stento le incursioni di quelli del Milan.

De Maio 5– Dormita sul gol di Bacca,si perde completamente l’uomo.

Flamozzi 5,5– Uno dei pochi a tentare qualche guizzo ma si spegne nel finale.

Rigoni 5– Fa quello che sa fare meglio (ruba palloni) ma appare insicuro e pasticcione a tratti.

Dzemaili 5– Il regista dovrebbe essere lui. Dovrebbe perché appare inconsistente.

Gabriel 5– Uno dei peggiori. L’apporto in fase offensiva è nullo, quello in fase difensiva non è migliore.

Laxalt 5,5–  Il ruolo di esterno lo ricopre in modo insufficiente. Si sacrifica molto e questo compensa una fase offensiva bruttina.

Suso 5,5 – Poteva essere più concreto in alcune occasioni. Sostituito all’intervallo.

Matavz 4,5– un fantasma. Esordio pessimo.

Cerci 6 – Appena entra cerca di incidere. si prende la soddisfazione del gol all’ultimo minuto.

Lazovic 5,5– Fa quello che può in una gara ormai a senso unico.

Ntcham sv

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy