Pagelle Verona – Sassuolo 0-1: lampo di Djuricic per la vittoria neroverde! – Voti Fantacalcio

Pagelle Verona – Sassuolo 0-1: lampo di Djuricic per la vittoria neroverde! – Voti Fantacalcio

Il trequartista trova il gol vittoria all’inizio del secondo tempo in una partita con dieci ammoniti e due pali.

di Voti Fantamagazine

Buona cornice di pubblico questa sera al Bentegodi per questo anticipo di 9° giornata di campionato, dove il Verona, orfana di Miguel Veloso, soccombe di fronte al Sassuolo di De Zerbi per 0-1. Partita molto equilibrata che viene decisa al 50′ da Djuricic, splendido a sfruttare un po’ di spazio fuori area per calciare con precisione nel sacco. Verona pericolosa con Verre e Faraoni che colpiscono un legno a testa, Sassuolo che amministra e ci prova spesso con Berardi e Boga. Vittoria importantissima per il Sassuolo che respira e si lascia alle spalle momentaneamente la parte calda della classifica. Verona sfortunata ma sicuramente esce con buoni segnali da questo match, anche in luogo della pesantissima assenza di Veloso.

PAGELLE VERONA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Verona

Silvestri 6,5 – Si supera nel primo tempo su Boga e Berardi , viene battuto solo nel secondo tempo da un tiro imparabile di Djuricic.

Gunter 5,5 – Soffre un po’ la velocità di Berardi e Boga. Juric lo fa rifiatare nelle prime battute del secondo tempo.

Dawidowicz 6 – Entra subito dopo il gol del Sassuolo, che pensa a quel punto più a coprirsi che ad offendere. Fa il suo senza particolari affanni.

Rrahmani 6 – Solita partita grintosa e attenta, senza Veloso è dura rendersi pericolosi sui calci piazzati oggi.

Kumbulla 5,5 – Qualche uscita a vuoto oggi per il giovane prodotto del vivaio gialloblù . Nulla di preoccupante, è giovane ma la stoffa c’è e si vede.

Faraoni 6,5 – Il palo a inizio secondo tempo gli nega la gioia del gol. Sarebbe stata la ciliegina sulla torta di una prestazione fra le migliori sinora, soprattutto in fase propositiva

Amrabat 5,5 – Un po’ sacrificato in fase propositiva in luogo del difficile lavoro di contenimento, si rende pericoloso al 56′ non finalizzando un goloso invito di Verre

Verre 6 – Chiamato oggi ad assere il riferimento per il reparto, in assenza di Veloso, gioca una buona partita ma molto nervosa. Un palo clamoroso al 51′ gli nega il gol.

Salcedo 6 – Dà slancio all’offensiva veronese, puntando spesso l’ uomo con buoni risultati.

Pessina 5 – Impreciso, poco in partita, perde tanti / troppi palloni in percentuale rispetto a quanti ne tocca, e non sono tantissimi. Al 76′ riassume la brutta serata divorandosi un gol da pochi metri.

Lazovic 6 – Nel primo tempo è bravo a saltare spesso Toljian, cala notevolmente nella seconda frazione non trovando mai spunti per essere pericoloso.

Zaccagni 5,5 – Un po’ in ombra, prova a rendersi pericoloso con alcuni traversoni ma che non trovano mai una precisa traiettoria.

Di Carmine 5,5 – Chiamato a sostituire Stepinski, si rende pericoloso nel primo tempo con un paio di guizzi in area, ma poi scompare dai radar.

Pagelle a cura di William D’Alessandro

PAGELLE SASSUOLO

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Sassuolo

Consigli 6,5 – Il Verona spinge, ma lui si fa trovare pronto con almeno un paio di respinte decisive.

Toljan 6,5 – La spinta c’è, ma manca un po’ di qualità. In difesa però copre bene, non soffrendo praticamente mai e uscendo in alcuni casi con eleganza e tranquillità.

Marlon 6,5 – Il Verona attacca, ma non è dal suo lato che trova spazi. Il brasiliano infatti chiude bene e in maniera pulita. Attento anche in impostazione.

Romagna 6,5 – Buon esordio in campionato con la maglia del Sassuolo per l’ex Cagliari, che ci mette rapidità e fisico.

Peluso 5,5 – I pericoli maggiori arrivano dal suo lato, con Faraoni che trova molto spazio e colpisce anche il palo. Alla fine tiene, ma con sofferenza.

Duncan 6,5 – L’assetto del Sassuolo, con solo due centrocampisti, lo porta ad un maggiore lavoro di sacrificio. Però fa un lavoro totale, non calando mai durante il match. Sempre attento, nel finale è l’uomo in più, giocando a tutto campo e prendendo anche un palo.

Magnanelli 6 – Lotta per la squadra, senza rendersi pericolo, ma dando tanta generosità e quantità.

Berardi 6,5 – Nel primo tempo è una continua spina nel fianco per la retroguardia veronese, col solo Silvestri in grado di negargli il goal in un paio di occasioni. Nella ripresa cala la spinta, ma non la qualità del gioco. Scambia bene coi compagni e, all’occorrenza, copre dietro.

Djuricic 7 – Piazzato sulla trequarti, agisce da punto di riferimento offensivo per i compagni, sia con la palla che senza. Il suo goal vittoria è uno splendido tiro dalla distanza, potente e preciso, imprendibile per Silvestri. Esce per Djuricic a metà ripresa.

Boga 6 – Solo a tratti riesce a scatenare la sua rapidità. Quando ci riesce si rende pericoloso, bruciando il suo diretro avversario, ma altre volte si intestardisce nel dribbling, perdendo qualche possesso di troppo. Esce nel finale per Caputo.

Defrel 5,5 – Abbastanza evanescente, fa tantissimo movimento ma con poca precisione. Qualche controllo difettoso ne mina la pericolosità e, alla fine, corre molto ma si nota solo per quello. Sostituito da Muldur nel finale.

Obiang 6 – Entra per dare sostanza al centrocampo nel tentativo di difendere il risultato, agendo a dovere.

Muldur S.V.

Caputo S.V.

Pagelle a cura di Niccolò Villani

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy