Pagelle Udinese – Roma 0-1: Pedro decisivo per i giallorossi – Voti Fantacalcio

La squadra di Fonseca raccoglie i primi 3 punti di questa stagione.

di Voti Fantamagazine

Alla Dacia Arena ci pensa Pedro con un euro-gol a fissare il risultato finale sull’1 a 0 per la Roma che, in questo modo, porta a casa i primi tre punti del campionato. L’Udinese spreca troppo e dimostra di non saper capitalizzare le occasioni create.

PAGELLE UDINESE

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Udinese

Musso 6 – Incolpevole sulla magia di Pedro, amministra bene durante i 90 minuti.

Becao 6 – Un giocatore vero e consolidato che, oltre a difendere egregiamente, sfiora il gol nel primo tempo con una bomba da fuori.

De Maio 6 – Tiene alto il muro difensivo Udinese.

Samir 5.5 – Da quella parte la Roma trova qualche varco con 1-2 stretti e lui concede qualcosa.

Ter Avest 5.5 – Spinazzola é un brutto cliente e stasera lo soffre parecchio.

De Paul 6 – Bene avvio, cala nella parte centrale del match, senza però trovare mai lo slancio decisivo.

Arslan 5 – Nel traffico ha più compiti di rottura che di costruzione, ma lì in mezzo si perde nel palleggio.

Pereyra 6 – Un buon ritorno quello de “El turco” anche se non ha lo smalto giusto per incidere.

Ouwejan 6 – Vince il ballottaggio con Zeegelaar, ma non riesce a spingere come vorrebbe.

Lasagna 5 – Tanta volontà, ma si divora in più di un’occasione il gol dell’1 a 0.

Okaka 5.5 – Impreciso e poco lucido sotto porta.

Molina 6 – Ci prova in più di una occasione facendo partire bene dalla trequarti cross interessanti che però non vengono sfruttati.

Forestieri 6 – Ha sul piede destro una bella occasione nel finale, ma non la
capitalizza. Sempre vivace però nella manovra d’attacco.

Nestorovski sv

Coulibaly sv

PAGELLE ROMA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Roma

Mirante 7 – Se la Roma rimane a galla è soprattutto grazie alle sue parate e ai suoi interventi.

Mancini 6 – Fatica molto nel secondo tempo anche perché l’Udinese attacca a testa bassa. Ma in generale fa una buona partita.

Ibanez 7 – Altra partita maiuscola da parte del brasiliano. Ruvido ma efficace. Grande personalità.

Kumbulla 6.5 – Mantiene bene la sua posizione, dalla sua parte si attacca di meno.

Spinazzola 6.5 – Inizia bene con un gran primo tempo. Cala nella ripresa.

Santon 6 – Difende bene. Davanti invece spinge poco.

Lo. Pellegrini 5.5 – Confermato da Fonseca da mediano vicino a Veretout continua ad alternare buone giocate a tanta, troppa imprecisione. Deve riprendere fiducia.

Veretout 6 – Dopo essersi preso le copertine contro la Juventus oggi gioca una partita più ordinaria, sempre però con grande precisione e assoluta padronanza del centrocampo giallorosso.

Pedro 7 – Primo +3 italiano per il fuoriclasse spagnolo che ringrazia l’assist involontario di Becao e con un eurogol da fuori area decide il match della Dacia Arena.

Dzeko 5 – Il gol clamoroso che si divora nel primo tempo segue in realtà quasi la giocata migliore della sua partita. Oggi molto impreciso non aiuta neanche la Roma a tener su palla come solitamente riesce a fare.

Mkhitaryan 5.5 – Anche l’armeno, come Dzeko, sembra ancora un po’ fermo sugli errori sotto porta visti contro la Juventus e sbaglia più di quanto ci abbia abituato da quando veste giallorosso.

Perez 6 – Entra per uno stanco Mkhitaryan negli ultimi 20 minuti, ma quando la Roma soffre e attacca poco.

Cristante sv

Kluivert sv

Villar sv

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy