Pagelle Udinese – Lazio 0-1: Marusic è il jolly da tre punti! – Voti Fantacalcio

Partita bloccata decisa dall’esterno di Inzaghi

di Voti Fantamagazine

Alla Lazio basta il gol di Marusic segnato al 37′ del primo tempo per sbancare la Dacia Arena di Udine. Troppo sterile e impreciso invece l’attacco friulano per raggiungere il pareggio, nonostante gli sforzi nel secondo tempo. Spicca il solito De Paul che però predica nel deserto.

PAGELLE UDINESE

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Udinese

Musso 6.5 – Prende subito un colpo per un’uscita su una sua parata incerta. In generale però si dimostra la solita sicurezza tra i pali ed è bravo a tenere in partita i suoi con una parata su Immobile.

Becao 5.5 – Qualche sbavatura in mezzo a una gara dove dimostra limiti nei momenti in cui la partita ha ritmi più alti.

Bonifazi 6 – Contro le due punte biancocelesti regge il confronto seppur con fatica. Partecipa alle azioni offensive sul finale.

Nuytinck 6 – Non spicca come in altre occasioni, ma non demerita. Sempre efficace sui palloni alti.

Molina 5.5 – Sul gol di Marusic è fuori posizione e tarda anche a recuperarla. In avanti ha qualche buona idea, ma è troppo incostante. Non manca lo spirito di sacrificio.

Walace 5.5 – Confusionario nella gestione del pallone e poco reattivo quando i centrocampisti laziali cambiano il passo. Meglio nella ripresa, ma non riesce mai ad alzare i giri della manovra.

Makengo 5 – Anche lui come Walace non brilla per lucidità. La manovra friulana è troppo statica e lui è il primo a farne le spese nell’intervallo.

De Paul 6.5 – Nel primo tempo non riesce ad emergere a causa delle attenzioni riservate da Leiva. L’ingresso di Nestorowski gli permette di avere più libertà d’azione e prova di tutto per raggiungere il pareggio. Colpisce un palo dalla distanza e sforna un delizioso assist sprecato da Okaka.

Larsen 5 – Lascia troppa libertà d’azione agli avversari e non riesce a mettere in difficoltà Patric. La prima vera occasione che gli capita, la spreca sparandola su Reina in uscita. Insiste nella ripresa con scarsi risultati.

Pereyra 5.5 – Le pochissime azioni interessanti friulane partono dalle sue iniziative. È però troppo incostante nei novanta minuti e le occasioni infatti scarseggiano.

Llorente 5 – Un colpo di testa centrale e poco altro. Anche da un punto di vista fisico non riesce a farsi valere. Esce dopo un’ora.

Nestorowski 6 – Il suo ingresso aumenta il lavoro della difesa biancoceleste. Sul finale prova una difficile conclusione che non va a buon fine.

Okaka 5 – Si fa notare più per il nervosismo e i litigi in mezzo al campo. Sul finale ha un pallone d’oro ma non centra la porta.

Forestieri 6 – Vivacizza nel finale lo spento attacco friulano.

Pagelle a cura di Valerio Sereni

PAGELLE LAZIO

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Lazio

Reina 6.5 – Come i grandi portiere sanno fare, si fa trovare pronto sull’unica vera grande occasione chiudendo lo specchio a Larsen. Sull’altra ci pensa il palo alla sua destra.

Patric 6.5 – Ha vita facile per gran parte della partita contro Larsen.

Acerbi 6.5 – Controlla Llorente senza patemi d’animo. Difesa solida e ben coordinata.

Radu 6.5 – Con Acerbi forma quest’oggi una solida coppia. Sbroglia le poche iniziative avversarie con tranquillità. Regge nel finale fatto di sofferenza.

Lazzari 6 – Senza essere devastante tiene comunque sempre impegnati gli avversari.

Leiva 6 – Lavoro oscuro per cercare di limitare De Paul. Ci riesce in maniera convincente anche se non mancano le sbavature in costruzione.

Milinkovic Savic 6.5 – Comincia con qualche sbavatura non da lui, prende in pugno il centrocampo con semplicità. Diventa un fattore aggiunto in fase difensiva oltre che solito punto di riferimento. Sfrutta il buon momento nel primo tempo per sfornare il cross del gol.

Luis Alberto 7 – È il giocatore che sveglia la Lazio dal torpore iniziale. Si rende pericoloso quando cambia passo poi diventa decisivo con la magia del velo per Marusic in occasione del gol.

Marusic 7 – Si fa trovare pronto al momento giusto segnando con astuzia e determinazione il gol del vantaggio. È inesauribile sulla fascia e più volte ha spazio di manovra.

Immobile 5.5 – Non ha tante occasioni, ma i suoi movimenti riescono a mettere in apprensione la difesa bianconera. Nel secondo avrebbe la possibilità di sbloccarsi, ma sbaglia prima tirando addosso a Musso e sulla respinta tirando sul palo

Muriqi 5 – Si vede poco. Si dedica prevalentemente a un lavoro sporco e di sponda comunque non esaltante.

Akpa Akpro 6 – Entra cercando di spezzare le azioni avversarie.

Escalante 6 – Non ha la stessa forza di Leiva, ma non demerita quest’oggi nella fase di schermo. Sicuramente risulta più fresco.

Pereira 6 – Entra nel momento peggiore per Lazio. Può fare poco, ma aiuta la squadra a mantenere il vantaggio.

Correa 5.5 – Non entra bene in partita. Spreca le ripartenze che avrebbero dato ossigeno nel concitato finale.

Musacchio Sv

Pagelle a cura di Valerio Sereni

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy