Pagelle Udinese – Juventus 2-1: l’Udinese fa un passo verso la salvezza. Festa rinviata per Ronaldo e compagni! – Voti Fantacalcio

In rimonta la squadre di Gotti sorprende la Juventus.

di Voti Fantamagazine
Pagelle Udinese - Juventus 2-1: l'Udinese fa un passo verso la salvezza. Festa rinviata per Ronaldo e compagni! - Voti Fantacalcio

Colpo a sorpresa dell’Udinese, che nei minuti di recupero supera la Juventus grazie al goal in contropiede di Fofana. Altra rimonta subita dalla squadra di Sarri, che chiude in vantaggio il primo tempo con la rete di De Ligt, e che subisce nella ripresa il pari di Nestorovski e il definitivo 2-1 del centrocampista ivoriano.

PAGELLE UDINESE

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Udinese

Musso 6 – Incolpevole sul gran goal di De Ligt, non viene praticamente mai chiamato in causa dalle conclusioni bianconere nel corso del match.

Nuytinck 5,5 – Serata complicata con Dybala prima e Douglas Costa poi. Aiutato dai compagni riesce a non sfigurare, ma si fa saltare troppo spesso.

Ekong 6 – Parte con qualche difficoltà e un ammonizione, ma cresce con il passare dei minuti giocando con sicurezza contro gli attaccanti avversari.

Rodrigo Becao 6,5 – Il migliore della retroguardia friulana. Sempre preciso e determinato in chiusura, gioca senza sbavature.

De Maio sv.

Ter Avest 5,5 – Timido sulla corsia, viene preso in mezzo dalla coppia Alex Sandro-Rabiot, che lo limita e lo taglia fuori spesso dal gioco.

Samir 6 – Inserito nel finale per bloccare le possibilità offensive dei bianconeri e blindare il risultato.

Fofana 7 – Conferma l’ottimo stato di forma, con un’altra prestazione di grande livello sia fisicamente che tatticamente. Bravo a raddoppiare e ripartire ogni volta che ha un po’ di spazio, come nel recupero quando si invola verso la porta e sigla il definitivo 2-1.

De Paul 6,5 – Più regista che trequartista, si rivela utile anche in ripiegamento difensivo oltre che nella solita qualità di palleggio con il quale innesca i suoi.

Zeegelaar 6 – Si limita al contenimento, raddoppiando e annullando Bernardeschi, lasciando le sovrapposizioni sulla corsia mancina a Sema.

Stryger Larsen 6 – Inizialmente lasciato a riposo, prende il posto sulla corsia destra e aiuta la difesa a contenere una juventus vogliosa di vincere partita e scudetto.

Sema 6,5 – Parte da mezzala viste le defezioni in mezzo al campo, ma si allarga spesso sulla corsia mancina da dove arrivano cross interessanti, tra cui l’assist.

Nestorovski 7 – Nel primo tempo gioca con tanto movimento e in costante pressione sui centrali difensivi. Nella ripresa prima prova a colpire con il destro, e poi trova il goal del 1-1 con un perfetto colpo di testa.

Okaka 6 – Solita partita di sacrificio. Si allarga spesso per far salire i suoi, e aiuta ogni volta che può rincorrendo gli avversari fino al limite della sua area.

Pagelle a cura di Marco Agostinelli

PAGELLE JUVENTUS

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Juventus

Szczesny 6 – Dopo un primo tempo da spettatore, si ritrova Nestorovski davanti in due occasioni ad inizio ripresa. Nella prima è bravo a contenerlo, ma sulla seconda non può nulla.

Danilo 5,5 – La voglia e la condizione fisica ci sono, ma gli errori in uscita sono davvero troppi e anche la qualità dei suoi cross ne risente.

Cuadrado 5,5 – Entra per dare maggior spinta e maggior pericolosità offensiva, ma non riesce ad essere incisivo.

Rugani 6 – Puntuale in chiusura sugli attaccanti avversari. Sfrutta la sua abilità nel giocare in anticipo vista la fisicità dei due friulani.

De Ligt 6,5 – Trova il quarto goal in campionato, con una vera e propria perla, con stop di petto e diagonale vincente dal limite dell’area. Nel finale non riesce a chiudere su Fofana, macchiando un’ottima prestazione.

Alex Sandro 5 – Rovina una discreta prestazione dimenticandosi completamente la marcatura su Nestorovski, che indisturbato, di testa, segna il goal del pari. Male anche nel finale nel duello con Fofana.

Ramsey 5 – Inizia con fallo e ammonizione dopo neanche 30 secondi e fa capire che la condizione non è delle migliori. Continua la sua sera opaca con tanti errori e si guadagna la panchina al 60’.

Matuidi 6 – Mezz’ora di gioco per dare maggiore freschezza alla mediana, vista la sofferenza fisica di Ramsey.

Bentancur 6 – Primo tempo da protagonista con grandi recuperi e una buona fase di palleggio, cala vistosamente nella ripresa perdendo molti duelli.

Rabiot 6 – Il francese conferma il buon periodo di salute, e seppur con qualche pausa di troppo, riesce a tenere botta contro la fisicità degli avversari.

Bernardeschi 5 – Altra partita incolore del 33 bianconero, che non riesce praticamente mai a trovare la giocata giusta e rendersi pericoloso.

Douglas Costa 6 – Prova a scuotere la squadra con la sua rapidità, ma va a sbattere contro il muro della difesa friulana.

Ronaldo 5,5 – Prova in tutti I modo a cercare la via del goal, ma finisce per sprecare anche qualche buona occasione intestardendosi con conclusioni dalla distanza, ampiamente larghe.

Dybala 6 – Ancora una volta è il più brillante dei suoi, ma contro una difesa così chiusa è dura anche per lui trovare gli spazi per arrivare fino in fondo.

Pagelle a cura di Marco Agostinelli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy