PAGELLE UDINESE - BOLOGNA

Pagelle Udinese – Bologna 1-1: show di Silvestri, Beto nel finale agguanta i rossoblu – Voti Fantacalcio

UDINE, ITALY - OCTOBER 17: Marco Silvestri of Udinese Calcio  reacts during the Serie A match between Udinese Calcio and Bologna FC at Dacia Arena on October 17, 2021 in Udine, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Le pagelle di Udinese-Bologna 1-1, a cura della redazione di Fantamagazine.com

Voti Fantamagazine

Termina in parità la sfida alla Dacia Arena tra Udinese e Bologna. Barrow, in gran spolvero, porta in vantaggio gli ospiti, raggiunti nel finale da Beto che sfrutta un'incertezza di Skorupski in uscita alta. I bianconeri, per larghi tratti del match, sono stati in inferiorità numerica a causa dell'espulsione rimediata da Pereyra nel corso del primo tempo.

PAGELLE UDINESE

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Udinese

Silvestri 7 - Un muro. Crolla solo in occasione del tiro ravvicinato di Barrow. Se l'Udinese oggi guadagna un punticino è anche per merito delle tante parate del portiere ex Verona.

Becão 6,5 - Entra nell'azione del pareggio frapponendosi con Skorupski. Ma, al netto di questo episodio, il brasiliano è sempre più sicuro in fase difensiva. Imprescindibile.

Nuytinck 6 - Rischia grosso a fine primo tempo, ma in generale dà sempre quella sensazione di sicurezza, anche quando, con l'ingenuità di Pereyra, la squadra si ritrova in inferiorità numerica.

Samir 6 - Del terzetto rimane quello leggermente meno sicuro concedendo qualche sbavatura di troppo. Nel primo tempo aveva fatto molto bene, cala vistosamente nella ripresa.

Stryger Larsen 6 - Ritorna a destra sfruttando le fatiche delle nazionali di Molina. Sfiora il gol del pari, ma trova un solido Skorupski a negargli la gioia del gol.

Pereyra 4 - Ingenuità clamorosa, considerata la sua enorme esperienza. Già ammonito, si guadagna un secondo giallo evitabile strattonando Theate sotto gli occhi di Abisso. Rovina la gara dei suoi compagni, costretti a difendersi dalle avanzate rossoblu. Prima del fattaccio non è che avesse brillato particolarmente...

Walace 6 - Rispetto alle gara di Genova, è sicuramente una prestazione positiva la sua. Il brasiliano si piazza in mezzo al campo e con quantità e qualità smista diversi palloni anche complicati.

Makengo 5,5 - Pasticcione, confusionario. Ci mette impegno, ma a volte decide di strafare e di perdere palloni che possono rivelarsi sanguinosi. Ha delle potenzialità, ma deve dosarsi.

Udogie 6 - Molto meglio in fase difensiva che in quella propositiva. Sprinta poco rispetto alle sue enormi potenzialità.

Beto 6,5 - Primo tempo poco brillante, anche a causa della mancanza di rifornimenti costanti. Poi, però, con una palla vagante riesce a siglare il gol del pareggio che permette all'Udinese di agguantare una sfida che sembrava, ormai, persa.

Deulofeu 6,5 - Becca un palo da posizione impossibile, prova ad accendere la luce dell'Udinese anche nel momento più buio senza prendersi pause. Illumina per Stryger Larsen, ma il danese non riesce a bucare Skorupski. Spina nel fianco per la difesa rossoblu, deve migliorare l'intesa con Beto.

Molina 6,5 - Il suo ingresso è una bomba ad orologeria per i compagni di squadra. Entra col piglio giusto e non è un caso che si arriva alla vittoria.

Pussetto 6,5 - Come per Molina, il suo ingresso in campo scombina i piani del Bologna. Da un suo cross sporco nasce il gol di Beto.

Soppy S.V

Pagelle a cura di Mario Ruggiero

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Bologna

Skorupski 6 - Poco sollecitato, soprattutto nel primo tempo. Nella ripresa è sicuro su Stryger Larsen. Qualche perplessità, generale, sul gol subito. Dove poteva fare di più giocando di mestiere su Becao.

Soumaoro 6,5 - Una prestazione totale molto positiva. Sfiora persino la rete, ma Silvestri salva tutto. In fase difensiva gestisce molto bene la sua zona di competenza senza strafare.

Binks 6,5 - Ottimo esordio dal primo minuto per il centrale inglese che tiene botta con Beto senza palesare imbarazzi e difficoltà.

Theate 6 - La difesa del Bologna soffre pochissimo. Ha il merito di far espellere Pereyra.

De Silvestri 6 - Sempre molto equilibrato nella lettura della partita: sa quanto spingere e quanto, invece, difendere. Riesce a  essere propositivo con diversi cross.

Domínguez 6,5 - In crescita, quest'anno sta giocando spesso titolare e, di conseguenza, fa vedere di più il suo grande bagaglio di colpi: una sua verticalizzazione improvvisa diventa l'assist perfetto per la rete di Barrow. Qualità e quantità al servizio del Bologna.

Svanberg 6,5 - Uno dei migliori in campo del Bologna. Si alza in cattedra, cucina e rattoppa il gioco con nonchalance, quasi da veterano. Deve migliorare, però, sulla tenuta di gara e sui troppi cartellini gialli. Temendo il rosso, Mihajlovic lo leva e il Bologna perde tanto in fase di costruzione.

Hickey 5,5 - Un po' meno arrembante rispetto al solito. Soffre le accelerazioni di Stryger Larsen.

Soriano 6,5 - Silvestri gli nega il gol, a volte si prende qualche pausa di troppo ma lega centrocampo e attacco con scioltezza.

Barrow 7,5 - Un'altra gemma, diversi spunti interessanti. Sta ritornando a grandi livelli realizzativi dopo stagioni alterne. Ha nei piedi tanti gol e, in questo nuovo schema tattico, sembra praticamente rinato.

Arnautović 6,5 - Ha risposto bene al piccolo infortunio rimediato dopo la sosta. Fisicamente è al top, è un calciatore troppo importante per il Bologna, anche quando non punge la difesa avversaria: si sacrifica come un mediano e apre spazi invitanti per chi lo affianca sulla trequarti.

Kingsley SV - Sfortunato, rientrava da un infortunio e si fa male in maniera abbastanza grave dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo. Ingiudicabile.

Medel 5,5 - Entra per irrobustire la squadra in fase difensiva con malizia ed esperienza, ma il gol di Beto annulla tutti i piani di Mihajlovic.

Skov Olsen 5,5 - Oltre venti minuti in campo, ma fa davvero poco per entrare in maniera convincente sul match.

Vignato 6 - Prova a impensierire anche lui Silvestri, ma il portiere dell'Udinese è una saracinesca quest'oggi.

Pagelle a cura di Mario Ruggiero

tutte le notizie di