Pagelle Torino – Verona 1-1: Zaza risponde a Borini! Un punto per parte fra granata e scaligeri – Voti Fantacalcio

Torino e Verona si danno battaglia senza però riuscire a decretare un vincitore.

di Voti Fantamagazine
Pagelle Torino - Verona 1-1: Zaza risponde a Borini! Un punto per parte fra granata e scaligeri - Voti Fantacalcio

Un Verona arrembante non riesce ad andare oltre il pareggio contro un Torino che soffre, ma che lo fa bene. Il primo gol arriva soltanto nel secondo tempo, su un calcio di rigore guadagnato e tirato da Borini. Il pareggio lo trova Zaza qualche minuto più tardi su un bel cross di Ansaldi. Le due squadre cercheranno di sbloccare il risultato, Belotti troverà addirittura il suo settimo legno stagionale, ma non si riuscirà ad andare oltre il pari.

PAGELLE TORINO

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Torino

Sirigu 6.5 – Il Verona tira ogni volta che può, ma è bravo a rispondere presente. Sul rigore di Borini però non può nulla.

Lyanco 6 – Troppo aggressivo, spesso rischia il cartellino con interventi spesso sconsiderati. Con il passare dei minuti la sua prestazione migliora, ma lascia il campo per Berenguer a 25 minuti dalla fine.

N’Koulou 5 – Un’ottima partita fino al 55’ quando alza il gomito e colpisce Borini causando il rigore del vantaggio veronese.

Bremer 6  Bravo e attento, raramente va in difficoltà nonostante la velocità degli uomini offensivi della squadra di Juric.

De Silvestri SV

Meité 6 – Ottima partita per lui che va raramente in difficoltà, anche nei momenti di massima pressione veronese.

Rincon 6 – Come per il compagno, anche lui gioca un buon match. Attento e sicuro, non è la copertura davanti alla difesa il problema oggi in casa granata.

Ansaldi 6 – Non una bella partita nel complesso la sua, ma trova un cross splendido per la testa di Zaza che segna il gol del pareggio.

Verdi 5.5 – Non è brillante, forse è anche poco lucido. Lotta, ma non sembra riuscire a incidere in questa partita.

Zaza 6 – Soffre per tutta la partita. Vede poco il pallone e finisce spesso per perdersi fra le maglie gialle, ma è bravissimo a trasformare il cross di Ansaldi con i tempi giusti.

Belotti 6 – Costretto a giocare più esterno, non sembra riuscire a incidere come fa di solito. Si abbassa molto e finisce con il dover sfidare in velocità Rrhamani che è bravo a contenerlo. È sfortunato su un calcio d’angolo in pieno recupero a trovare il settimo legno stagionale.

Aina 5.5 – Il suo ingresso in campo dopo meno di un quarto d’ora dall’inizio del match apre a Lazovic praterie che contro De Silvestri non trovava.

Berenguer 6 – Entra con un buon piglio. Il Verona spinge molto e lo costringe ad arretrare, ma qualche galoppata in avanti non se la risparmia. 

A cura di Giovanni Sichel

PAGELLE VERONA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Verona

Silvestri 6 – Non perfetto su alcune uscite alte e fortunato viste le poche occasioni che ha il toro di arrivare dalle sue parti. Sul gol di Zaza può poco o nulla.

Rrhamani 7 – La sua gara su Belotti è sontuosa. Non lascia spazio al “Gallo” contenendolo in ogni situazione pericolosa. Uno dei migliori in campo.

Gunter 5.5 – Attento e preciso in quasi ogni situazione pericolosa. Il Torino fatica a trovare spazi contro di lui se non in un’unica, ma fatale occasione, quando legge male il cross di Ansaldi e si lascia sorprendere da Zaza.

Empereur 6 – Non come Rrhamani, ma sicuramente molto attento e preciso nelle chiusure. Fa il suo lavoro senza correre rischi inutili.

Faraoni 6 – Dopo un buon primo tempo, si lascia schiacciare troppo facilmente nel secondo tempo.

Veloso 6.5 – Buona partita per Miguel Veloso che in più di un’occasione inventa linee di passaggi che fanno tremare la difesa granata. 

Pessina 5 – Distratto e impreciso, il bomber di questo Verona non riesce a trovare il suo ruolo nel match e finisce per perdersi fra le maglie granata.

Lazovic 6 – Nei primi dieci minuti sembra che De Silvestri gli abbia ben preso le misure, ma con l’ingresso di Ola Aina si scatena. Nel secondo tempo, forse la stanchezza, forse il caldo, ma perde di efficacia.

Salcedo 6 – Si muove e si muove bene. Cerca gli spazi per i suoi inserimenti rapidi e cerca di creare gli spazi per i compagni.

Borini 7 – Corre e lotta per tutta la sera, quasi senza soluzione di continuità. Il rigore del vantaggio, prima di calciarlo (e bene), se lo procura con forza e furbizia.

Verre 5.5 – Non una bellissima partita quella di Verre in veste da attaccante. Ha un paio d’occasioni, ma, merito anche di Sirigu e compagni, non riesce a colpire il Torino. Lascia il campo per Eysseric.

Eysseric 5.5 – Sostituisce Verre, ma non riesce praticamente mai a farsi trovare dai compagni. Dovrebbe dare energia e freschezza, ma finisce per sparire dal campo.

Zaccagni 6 – Più incisivo di Eysseric, cerca più volte di mettere in difficoltà la difesa torinese, ma senza successo.

Stepinski SV

Dimarco SV

A cura della Redazione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy