Pagelle Torino – Napoli 0-0: turnover di Ancelotti, ma regna la noia! – Voti Fantacalcio

Pagelle Torino – Napoli 0-0: turnover di Ancelotti, ma regna la noia! – Voti Fantacalcio

Il mister del Napoli lascia in panchina Ghoulam, Llorente e Callejon entrati a partita in corso, ma la partita non si sblocca dallo 0 – 0

di Voti Fantamagazine
Torino, Bremer e Lyanco si giocano un posto nella prima di Europa League

Allo stadio Olimpico Grande Torino si sfidano Torino e Napoli che si accontentano di uno 0-0. Gara equilibrata con poche occasioni da goal, nella quale prevalgono principalmente le difese e molti errori tecnici.

PAGELLE TORINO

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Torino

Sirigu 6 – Facilitato da una partita senza troppi pericoli e raramente viene chiamato in causa. Si fa trovare pronto sul tiro da fuori da parte di Fabian Ruiz e si limita a guardare il colpo di testa di Llorente che finisce alto sulla traversa.

Izzo 6 – Gara discreta da parte del difensore, che alterna ottimi interventi difensivi con piccole incertezze.

Nkoulou 6 – Buona prestazione da parte del camerunense, anche se ogni tanto si lascia scappare mertens prima e Llorente poi.

Lyanco 7 – Il migliore dei suoi. Rimedia agli errori dei suoi compagni di reparto, e stronca sul nascere ogni possibile occasione del Napoli

Ansaldi 6,5 – Sulla sua fascia spinge come un motorino mandando in tilt Hysay prima e Ghoulam poi. Peccato per il goal che Meret gli nega nel finale del primo tempo.

Baselli 6 – Gara ordinata, senza troppi squilli, fa il suo e niente di più. Esce al 71′ dopo un contrasto, per non essere rischiato.

Rincon 6 – Combatte su ogni pallone a centrocampo e cerca di limitare gli inserimenti di Zielinski. Ottima la palla che serve a Verdi.

Lukic 5 – Il peggiore dei suoi, è un oggetto misterioso per tutto il primo tempo, da qualche segno di vita solo quando vede riscaldarsi Meité

Laxalt 6 – Nel primo tempo fatica nel contenere Lozano, nel secondo tempo esce fuori dal guscio e tenta anche qualche scorribanda offensiva

Verdi 5,5 – Trova pochi spazi nella difesa partenopea, ma cerca sempre di inventare la giocata che può cambiare il risultato, non con ottimi risultati.

Belotti 6 – Una partita di sacrificio, fa per 90′ minuti sportellate con gli avversari, cercando di mantenere alta la squadra. Prova a inventarsi una perla di rovesciata.

Meité 6,5 – Entra al posto di Baselli e alza subito l’intensità del gioco, mostrandosi fin da subito propositivo.

Ola aina S.V.

Iago Falque S.V.

Pagelle a cura di Davide Provenzano Tricarico

PAGELLE NAPOLI

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Napoli

Meret 6,5 – Poco impegnato nei 90 minuti, una sola grande parata su Ansaldi a fine primo tempo.

Di Lorenzo 6,5 – Tatticamente impeccabile, fa sempre la cosa giusta sia in fase difensiva che in quella offensiva. Grande cross per Llorente che però manda alto di testa.

Manolas 6 – Fa fare il lavoro sporco a Luperto, mantiene la posizione spazzando nelle situazione più difficili. Poco sollecitato.

Luperto 6,5 – Ottima partita del giovane centrale, che deve vedersela contro un ostico Belotti, che però gli sfugge solo una volta. Bravo anche in fase di disimpegno.

Hysaj 5,5 – Sbaglia qualche appoggio di troppo ed è spesso in affanno sulle avanzate offensive di Ansaldi. Esce alla mezzora per una brutta caduta.

Allan 6 – Solito lavoro oscuro, lavora più in interdizione che in impostazione. Sbroglia un paio di situazioni difficili su contropiedi granata.

Ruiz 6 – Nel primo tempo è il migliore del Napoli, l’unico capace di accendere la luce in un Napoli con molte ombre. Nel secondo si adegua ai compagni di squadra e si spegne piano piano.

Zielinski 5 – Si vede solo per un tiro parato da Sirigu nel primo tempo. Per il resto non contribuisce minimamente al gioco napoletano.

Insigne 5 – Poco ispirato, come spesso gli succede in queste ultime settimane. Non riesce ad entrare in partita ed il gioco del Napoli ne risente. Esce a metà secondo tempo per Llorente.

Lozano 5 – Troppo fumoso, prova più volte l’azione personale andando sempre a sbattere contro la difesa granata. Non salta mai l’uomo. Ancelotti lo toglie dopo 60 minuti.

Mertens 6 – Il migliore del pacchetto offensivo azzurro, l’unico capace di creare un po’ di scompiglio tra la difesa della squadra di Mazzarri. Sfiora un grande gol con un tiro dei suoi.

Ghoulam 5,5 – Entra per Hysaj, ma il copione rimane lo stesso, visibilmente fuori forma.

Callejon 6 – Meglio di Lozano, almeno come intensità, non trova lo spunto giusto.

Llorente 5,5 – Appena entrato ha una grande occasione ma il suo colpo di testa va alto, ci riporva sempre di testa, ma non inquadra la porta.

Pagelle a cura di Andrea Riefolo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy