Pagelle Spezia – Cagliari 2-1: rossoblù sciuponi, Piccoli e Maggiore firmano il ritorno alla vittoria dei liguri – Voti Fantacalcio

Ritorna al successo la formazione bianconera, sconfitta dolorosa per il Cagliari che sciupa diverse occasioni importanti. Nel finale annullato un goal a Joao Pedro

di Voti Fantamagazine

Vittoria al cardiopalma per lo Spezia di Italiano contro un Cagliari sciupone e sfortunato. Dopo un primo tempo più che noioso gli aquilotti cominciano a spingere sull’acceleratore fino a trovare un meritato doppio vantaggio con i gol di Piccoli e Maggiore. Tante le conclusioni delle due squadre in campo, tanti gli errori sottoporta. Il Cagliari riesce comunque ad accorciare le distanze con Pereiro, ma la rocambolesca rimonta è fermata dal Var sul gol di Joao Pedro annullato per fuorigioco. Finisce 2-1 per lo Spezia che consolida così la sua sicura posizione in classifica, con tre punti ancor più pesanti vista l’importanza dello scontro diretto.

PAGELLE SPEZIA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Spezia

Zoet 8 – Viene subito impegnato a freddo, ma lui si fa trovare pronto. Il corso della partita senza le sue parate iniziali sarebbe potuto essere differente. Pereiro poi lo mette in condizione di fare uno strepitoso intervento d’istinto e mette il sigillo con un’uscita a valanga sul finale. La vittoria porta anche la sua firma.

Ferrer 6 – Si spinge in avanti con parsimonia, ma quando arriva sul fondo i suoi cross risultano interessanti. In difesa in alcuni momenti soffre, ma se la cava.

Ismajli 5.5 – Col tempo è riuscito a ritagliarsi un ruolo importante in questo Spezia. Non mancano oggi però le sbavature, perdonate il più delle volte dall’impreciso attacco isolano.

Erlic 6 – Per fronteggiare Pavoletti utilizza le maniere forti. Un po’ di difficoltà alternata a interventi convincenti.

Marchizza 6 – Una partita giocata senza infamia e senza lode. Giusto nei primi minuti ha sofferto un minimo l’intraprendenza dei sardi.

Ricci 6 – Festeggia la convocazione in nazionale con una prestazione convincente. La regia non è appariscente, ma sempre affidabile.

Pobega 6 – Il notevole dinamismo in mezzo al campo non è supportato da grandi idee di gioco. Nel complesso una prestazione sufficiente.

Maggiore 7 – Anche nei momenti di stanca é uno dei pochi che cerca quel tipo di giocata che possa rompere l’equilibrio. Nel secondo tempo mette addirittura una palla d’oro poi sprecata da Piccoli. Sempre intraprendente in linea generale. Sbaglia qualcosa sottoporta, ma poi si riscatta con la fortunosa conclusione che chiude i giochi.

Gyasi 7 – Più passano le partite, più appare maturo. Non gioca tanti palloni, ma ogni volta dà l’impressione di poter creare qualcosa d’interessante. Mette a segno un altro assist per il gol della punta centrale di turno. Farias ne spreca un altro all’ultimo secondo.

Farias 6 – Sente molto la partita e prova più volte di sorprendere la difesa isolana. Tanti errori, ma anche buone intuizioni unito a spirito di sacrificio.

Piccoli 6.5 – Non impressiona per la gestione del pallone e in generale per la tecnica individuale, ma colpisce al momento giusto con un imperioso colpo di testa.

Bastoni 6.5 – Si proietta in fase offensiva con più insistenza rispetto a Marchizza. Trova l’assist per il gol di Maggiore. Non impeccabile invece in fase difensiva, ma il Cagliari non sfrutta le occasioni.

Sena 6 – Prezioso il suo ingresso per mantenere fresche le forze in mezzo al campo. Molto preciso in fase d’appoggio, poi sul finale il Cagliari prende campo.

Nzola 6 – Tanto lavoro sporco, ma si vede che lo smalto non è ancora quello dei momenti migliori. Ci sono segnali di ripresa.

Terzi Sv

Acampora Sv

Pagelle a cura di Valerio Sereni

PAGELLE CAGLIARI

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Cagliari

Cragno 6,5 – Non può nulla sui due gol dello Spezia, si supera nel finale su Farias.

Godin 5,5 – Meno attento del solito, fatica a contenere la fisicità di Piccoli. Ci aveva abituati a partite migliori nell’ultimo periodo.

Klavan 4,5 – Sciagurato l’intervento mancato che da vita al primo gol dello Spezia, sul secondo si perde Maggiore. Uno dei principali responsabili di questa sconfitta.

Rugani 5,5 – Come per Godin oggi meno sicuro del solito, in ritardo su Piccoli nell’azione del gol ligure. Si rifà in parte con l’assist per Pereiro.

Lykogiannis 5,5 – Soliti appoggi sbagliati, soliti falli laterali consegnati inspiegabilmente agli avversari. Non incide per nulla sulla fascia sinistra.

Nandez 5 – Meno propositivo del solito, si vede poco durante la partita, spinge giusto l’ultimo quarto d’ora quando la squadra era con l’acqua alla gola. Si crea una buona occasione per segnare ma se la fa respingere dal portiere. Perde la palla che da via al secondo gol dello Spezia.

Duncan 5 – Partita nera per il regista adattato sardo, sbaglia tutti i passaggi, anche quelli più semplici. Probabilmente tardivo il suo cambio.

Marin 6 – A centrocampo è quello che commette meno errori, il più costante, prova spesso ad inserirsi, anche se con poca fortuna.

Nainggolan 5,5 – Da lui ci si aspetta sempre il colpo di genio che illumina la manovra, invece oggi non arriva. Sottotono per buona parte della partita, si vede solo nell’ultima paarte di partita.

Joao Pedro 6,5 – Nei primi 10 minuti ha tre occasioni per segnare, ma in due è bravo Zoet, nell’altra la palla esce di pochi centimetri. L’unico a provarci in maniera concreta, manda anche in porta Simeone, ma sciupa clamorosamente.

Pavoletti 5 – Gli arrivano palloni alti da spizzare, lui a volte ci riesce a volte no, in area praticamente mai servito, lui fa poco per crearsi azioni da gol.

Pereiro 6 – Il suo ingresso cambia la partita, ma è troppo grave l’errore davanti a Zoet per potersi meritare un voto superiore al 6. Nel finale trova il gol, ma è troppo tardi per il Cagliari.

Simeone 5 – Con Pereiro cambi ala partita con i suoi movimenti ad allargare i centrali spezzini. Ha un’occasione colossale, ma calcia alto, tra l’incredulità di qualsiasi tifoso rossoblu.

Cerri sv

Tripaldelli sv

Pagelle a cura di Andrea Riefolo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy