Pagelle Spal – Roma 1-6: i giallorossi dilagano con i bonus – Voti Fantacalcio

Pagelle Spal – Roma 1-6: i giallorossi dilagano con i bonus – Voti Fantacalcio

Nulla da fare per gli spallini travolti dalla formazione di Fonseca.

di Voti Fantamagazine

La Roma a valanga a Ferrara supera la Spal 6-1 in una partita senza storia. Prima Cerri risponde a Kalinic, poi Perez manda la Roma in vantaggio al riposo. Nel secondo tempo i giallorossi dilagano con i gol di Kolarov, l’incredibile doppietta di Bruno Peres e un eurogol del talento Zaniolo.

PAGELLE SPAL

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Spal

Letica 4.5 – Goffo in occasione del primo gol di Kalinic, colpevole sulla bomba da fuori di Kolarov. Mai sicuro, serataccia per lui.

Sala SV – Abbandona il campo al primo scatto dopo 5 minuti per un dolore al tendine.

Vicari 5 – Si fa bruciare da Kalinic nel primo gol giallorosso facendo capire che non sarebbe stata una grande serata per lui.

Tomovic 5 – Soffre tanto le avanzate di Spinazzola nel primo tempo. Nel secondo fa anche peggio, specie nel secondo gol di Bruno Peres.

Felipe 5.5 – Ha il merito di essere il difensore che fa meno danni in questa serata amara.

Strefezza 6 – Anche questa sera è uno di quelli che lotta di più tra i suoi e mette maggiore sostanza nella partita.

Valdifiori 6 – Il lancio millimetrico per la testa di Cerri gli vale la sufficienza in una partita di grande sofferenza.

Dabo 5.5 – A lui si chiede di fare filtro e rottura, ma questa sera la palla la vede poco.

Murgia 5 – Macchia la sua prestazione con troppe palle perse banalmente e tante scelte sbagliate.

D’Alessandro 6.5 – Probabilmente sente anche la partita contro la squadra in cui è cresciuto, nel primo tempo è il migliore dei suoi, corsa e qualità che mettono in apprensione la retroguardia giallorossa.

Cerri 6 – Bello lo stacco con cui trova il gol del momentaneo pareggio, anche se la partecipazione di Kolarov è evidente.

Reca 5 – Disastroso il suo ingresso in campo, perde male il contrasto con Carles Perez nel gol dello spagnolo, soffre sempre quando la palla è dalle sue parti.

Di Francesco 5 – Entra male in campo, la Spal perde tanto dalla sua sostituzione con D’Alessandro.

Petagna 5 – Da quando non gira più lui fa fatica tutta la Spal. Anche stasera dimostra di essere del tutto fuori condizione.

Cuellar SV

Tunjov SV

PAGELLE ROMA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Roma

Pau Lopez 5 – stralunato vaga per il campo neanche dovesse marcare Valdifiori a uomo.

Mancini 6.5 – preciso e concentrato concede poco.

Smalling 6.5 – sembra un po’ deconcentrato, ed in un paio di occasioni si fa mettere in mezzo dalle sponde in attacco della SPAL, ma raddrizza la sua prova con una prestazione importante, salvando anche un gol sulla linea.

Kolarov 6.5 – poteva essere un voto più tondo se, oltre al missile con cui fa gol da 25mt, avesse infilato il secondo e non si fosse dimenticato Cerri alle sue spalle nell’1 a 1.

Bruno Peres 8.5 – doppietta, corsa, assist e nessun errore. La partita della vita.

Spinazzola 6.5 – bene sino all’infortunio, ha retto anche in fase difensiva.

Cristante 6.5 – Vivace e con ritmo si fa trovare sempre dai compagni, e sfiora il gol in un paio di occasioni.

Diawara 6 – bene in fase di rottura, perde qualcosina come filtro sulla difesa lasciando qualche spazio di filtranti della SPAL nel primo tempo.

Pellegrini 5.5 – la nota stonata della Roma di questa sera. É un periodo negativo per il n. 7 della Roma, ma si protrae da troppo.

Perez 7 – reattivo e con gamba, mette a segno un goal pregevole.

Kalinic 6.5 – Goal di “rapina” e tanto lavoro sporco per l’ex Atletico.

Cetin 5.5 – ingaggia una serie di duelli personali in 25 min, neanche fosse chuck Norris alla sua ultima serie. Rischia con un intervento in area nel finale.

Villar 6 – svolge il compitino senza rischi.

Zappacosta 5.5 – entra in un momento favorevole ma non si prende la briga di rischiare e spingere un po’. Timoroso.

Zaniolo 7 – entra e ci prova subito, senza però trovare lo specchio. Poi a pochi secondi dalla fine decide che è giunto il momento, prende la palla sul cerchio di centrocampo, ne salta 3, e la mette di sinistro sotto la traversa. Bentornato Nico.

Kluivert sv

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy