Pagelle Spal – Napoli 1-1: Kurtic pareggia Milik, poi la noia! – Voti Fantacalcio

Pagelle Spal – Napoli 1-1: Kurtic pareggia Milik, poi la noia! – Voti Fantacalcio

Uno – due a inizio di partita tra Milik e Kurtic per il pareggio finale, poi succede poco o nulla.

di Voti Fantamagazine

Mezzo passo falso per il Napoli che impatta sull’1-1 a Ferrara contro la Spal non approfittando degli stop di Juventus ed Inter. Gli azzurri trovano il goal con Milik nelle prime fasi del match, poco dopo Kurtic, con una bella conclusione, riequilibra la contesa. Ancelotti getta nella mischia Ruiz, Callejon e Llorente, ma il risultato non si schioda sul pari.

PAGELLE SPAL

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Spal

Berisha 6 – La giusta media tra l’errore di posizionamento sul goal di Milik e le due ottime parate sul rivitalizzato attaccante polacco. Nel finale una sua uscita mette i brividi agli spettatori del Mazza.

Tomovic 7 – Il centrale serbo è granitico: dalle sue parti non si passa. Tantissimi interventi decisivi ed ottime letture sulle giocate degli attaccanti azzurri. Poco prima dell’intervallo è ruvido su Insigne, con l’arbitro La Penna che è costretto ad ammonirlo.

Vicari 6,5 – Come tutto il reparto difensivo estense sforna un’ottima prestazione. Sfiora il goal del 2-1 con un colpo di testa che costringe Ospina al miracolo.

Igor 6,5 – Gioca con un piccolo problemino, ma non si nota: dalle sue parti il Napoli imperversa spesso, ma chiude sempre con grande attenzione. Nella ripresa sventola bandiera bianca.

Strefezza 6,5 – Inizia alla grande, costringendo Di Lorenzo a rinculare in difesa: ha il merito di creare il goal del pareggio offrendo l’assistenza giusta a Kurtic. Cala nella ripresa.

Murgia 6 – Tanta quantità per il centrocampista ex Lazio che ringhia sulle caviglie di Zielinski e Allan con costanza, costringendo soprattutto al polacco di non essere lucido nella manovra.

Missiroli 6 – Dà ordine al centrocampo, comanda il pressing fino a quando, nel finale, termina la benzina.

Kurtic 6,5 – Goal bellissimo, va di collo sull’ottimo assist da parte di Strefezza. Si getta spesso nello spazio per creare altri pericoli.

Reca 6 – Costretto a giocare basso a causa della frequenza con cui il Napoli cerca Malcuit, l’ex Atalanta si guadagna la pagnotta contenendo le avanzate del terzino.

Paloschi 6 – Pronti, via e guadagna un ottimo calcio di punizione da buona posizione. Nel primo tempo ha una grossa occasione, ma colpisce d’istinto e spedisce fuori non approfittando del pasticcio tra Koulibaly e Ospina.

Petagna 6,5 – Coglie la traversa su calcio piazzato dopo due minuti, per il resto non ha altre grandi occasioni, ma è encomiabile nel recupero quando con le ultime energie si porta a spasso la difesa partenopea.

Cionek 6 – Sostituisce l’acciaccato Igor, si piazza sul centro-destra con Tomovic che s’inverte sull’altro lato. Nel finale si guadagna un giallo per fallo tattico.

Floccari 6 – Subentra a Paloschi, lotta su ogni pallone provando a tenere alta la squadra nonostante la pressione degli uomini di Ancelotti.

Valoti 6 – Entra nel rush finale, ha il merito di recuperare alcuni palloni preziosi nel recupero.

Pagelle a cura di Mario Ruggiero

PAGELLE NAPOLI

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Napoli

Ospina 7 – Non può nulla sulla rete di Kurtic, ma è strepitoso su Vicari nella ripresa quando para, praticamente di polso, il colpo di testa indirizzato in rete da parte del centrale estense.

Malcuit 5,5 – Viene imbeccato spesso, ma è impreciso, pasticcione, lento. Nel secondo tempo si infortunia al ginocchio ed esce tra le lacrime.

Koulibaly 5,5 – Non una delle sue migliori performance, rischia grosso già dopo pochi minuti con un fallo al limite dell’area sulla cui punizione susseguente Petagna coglie la traversa. Spesso fuori posizione, lascia troppo solo il compagno di reparto.

Luperto 5,5 – Timido, a volte troppo leggero nei contrasti. Nel finale di gara non riesce ad arginare Petagna facendogli fare il bello ed il cattivo tempo.

Di Lorenzo 5,5 – Limitato nel non crossare in maniera diretta con il proprio piede preferito, nel primo tempo dialoga spesso in maniera inconcludente con Insigne. Nella ripresa si fa sopravanzare da Vicari, ma Ospina fa buona guardia.

Elmas 5 – Impalpabile, forse non a suo agio in una posizione non adatta alle sue qualità. Il macedone ha pochi lampi e tante pause. Non è un caso che venga sostituito quasi subito nella ripresa.

Allan 6,5 – Da lui tutto ci si può aspettare, tranne la percussione con cui riesce a servire Milik che, in un nanosecondo, trafigge Berisha. Uno dei più positivi in un pomeriggio non certo brillante in casa azzurra.

Zielinski 5,5 – Murgia gli sporca spesso la costruzione, pressandolo per tutto il campo. Il centrocampista tuttofare della mediana partenopea incide poco in fase offensiva, venendo spesso costretto ad inseguire i rapidi centrocampisti estensi.

Insigne 6 – Anche il “Magnifico” non è costante per tutto il corso del match, ma ha il merito di servire un cioccolatino per Ruiz che coglie il palo a Berisha battuto.

Mertens 5 – A parte l’episodio del rigore annullato dopo il controllo VAR, il belga – che in settimana ha superato Maradona – non incide sul match offrendo una prestazione al di sotto delle sue potenzialità. L’intesa con Milik è da affinare.

Milik 7 – Rivitalizzato. Terzo goal in due partite di campionato, la sua staffilata trova impreparato Berisha. Il portiere biancazzurro, però, si rifa con gli interessi con due parate nel finale. Il bomber polacco si candida prepotentemente ad essere il fulcro dell’attacco del Napoli.

F.Ruiz 6,5 – Buon impatto sul match. Dal suo piede nascono due pericolose occasioni: una viene deviata da un difensore della Spal, l’altra si stampa sul palo.

Callejon 6 – Entra al posto dell’infortunato Malcuit. Offre alcuni buoni spunti, ma la difesa della Spal si chiude a riccio e fa buona guardia.

Llorente 5,5 – Pochi palloni giocabili, il Napoli non sfrutta le sue doti aeree. Nel finale, tuttavia, ha una mezza opportunità, ma il suo colpo di testa è completamente sballato.

Pagelle a cura di Mario Ruggiero

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy