Pagelle Sassuolo – Atalanta 1-4: Papu show! L’Atalanta sbanca il Maipei Stadium – Voti Fantacalcio

Pagelle Sassuolo – Atalanta 1-4: Papu show! L’Atalanta sbanca il Maipei Stadium – Voti Fantacalcio

Con un primo tempo spettacolare l’Atalanta travolge il Sassuolo e porta a casa tre punti fondamentali

di Voti Fantamagazine
Alejandro Gomez

Partita senza storia quella andata un scena a Reggio Emilia, con l’Atalanta che doma il Sassuolo senza difficoltà e chiude le ostilità di meno di mezz’ora. Apre le danze Papu Gomez che, dopo una bella percussione interna, porta in vantaggio i bergamaschi. Poco dopo raddoppia Gosens sottomisura, a cui segue la doppietta di Gomez, su assist di Zapata. Prima dell’intervallo chiude le marcature ospiti il colombiano, di testa sul cross di Hateboer. Nella ripresa prova a venire fuori il Sassuolo, trovando il goal della bandiera con Defrel, che addomestica bene un passaggio di Duncan e batte Sportiello. Finisce 4 – 1 per l’Atalanta.

PAGELLE SASSUOLO

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Sassuolo

Consigli 6,5 – Praticamente incolpevole sui 4 goal, ne evita almeno altri tre.

Toljan 4,5 – Molle, soffre nel primo tempo, facendosi beffare da Gomez ed è disattento in marcatura su Gosens. Nella ripresa gli ospiti calano e lui prova qualche percussione interessante, ma non molto di più.

Chiriches 4 – Primo tempo da incubo, soffre tutti gli attaccanti ospiti e ha diverse colpe sui goal. Disattento, rischia anche un paio di errori banali che potevano aumentare il passivo.

Ferrari 5,5 – Il meno peggio del pacchetto arretrato, non risalta ma almeno non ne combina tante come i compagni di reparto.

Peluso 5 – Anche per lui è una partita di sofferenza sulla fascia, che lo costringe anche a non spingere per non rischiare ancora di più. De Zerbi lo cambia a metà partita per Tripaldelli.

Duncan 5,5 – Nel primo tempo è piuttosto assente, come tutta la squadra; non ha spunti e fa poco filtro. Nella ripresa riesce a venire fuori con un paio di giocate interessanti e l’assist per Defrel, ma ormai è tardi. Esce nel finale per Magnanelli.

Obiang 5 – La regia è priva di spunti di qualità; prova a non mollare, dando intensità fino al 90′, anche se risulta poco utile alla causa.

Bourabia 4,5 – Fuori luogo, gioca forse la sua peggiore partita da quando è in Emilia. La sua gara finisce dopo il primo tempo, sostituito da Traorè.

Berardi 5,5 – Che non sia serata lo si vede quasi subito. Nel primo tempo commette tanti errori sbagliando diversi tocchi e beccandosi un giallo per simulazione. Tuttavia è l’unico ad impensierire Sportiello con due bei tiri dalla distanza e prova comunque a giocare fino alla fine.

Defrel 6 – Primo tempo quasi da spettatore, non riesce mai a fare salire la squadra ed è inconsistente, sovrastato dai centrali avversari. Nella ripresa sfrutta il comprensibile calo degli ospiti per segnare un bel goal e chiudere una gara di pressing e sacrificio.

Boga 5,5 – Come accade spesso, l’esterno ex Chelsea trova buoni spunti che però non sfrutta, risultando inconcludente. Per 90′ parte spesso in velocità riuscendo anche a saltare l’uomo, salvo poi sbagliare il passaggio o intestardendosi con una giocata eccessiva. Tatticamente troppo anarchico.

Tripaldelli 6 – È vero che entra con l’Atalanta tranquilla, ma nel secondo tempo non soffre e cerca anche qualche spunto interessante.

Traorè 5,5 – Rispetto a Bourabia dà un po’ di dinamismo in più, ma risultando alla fine prevedibile e poco preciso in fase di finalizzazione.

Magnanelli S.V.

Pagelle a cura di Niccolò Villani

PAGELLE ATALANTA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Atalanta

Sportiello 6.5 – Debutto stagionale per Sportiello, che al di là del goal subito mostra comunque una buona reattività.

Toloi 6.5 – Altra buona prova per il difensore brasiliano, che dopo un inizio di stagione non facile, sembra essere finalmente tornato su buoni livelli.

Djimsiti 6 – Sufficienza piena per Djimsiti che si fa trovare sempre pronto contro l’attacco neroverde.

Masiello 6 – Contro l’attacco del Sassuolo fa valere come sempre la propria esperienza, disputando una gara da sufficenza piena.

Hateboer 7 – La solita gara fatta di corsa ed inserimenti per l’olandese, condita da un assist per Zapata.

Freuler 6 – Classica partita di quantità per Freuler, il quale pur senza strafare riesce comunque a strappare un buon voto.

Pasalic 6 – Luci ed ombre per il croato, che sì è visto spesso richiamare anche da Gasperini. Come per Freuler, più una partita di quantità che di qualità la sua.

Gosens 7 – Partita perfetta per il laterale tedesco, che sigla lo 0-2 nel corso del primo tempo. Non fa mancare mai il proprio apporto alla squadra sia in fase difensiva che in fase offensiva.

Gomez 8 – MVP della serata. Il Papu parte leggermente più arretrato del solito, ma questo non gli impedisce di creare e di impostare l’azione della squadra. La doppietta è soltanto la ciliegina sulla torta.

Ilicic 6,5 – Cerca sempre di inventare la giocata vincente, ma un po’ come tutta la squadra, lo sloveno cala nel corso del secondo tempo.

Zapata 7 – Un assist ed un goal per il colombiano che raggiunge così Berardi nella classifica cannonieri.

Arana 6 – Il giovane laterale brasiliano entra nel secondo tempo, e mostra subito buona corsa ed una buona capacità di inserimento.

Malinovskyi 5.5 – Sostituisce Gomez, non riuscendo tuttavia ad entrare mai nel vivo del match.

Barrow 6 – Il ragazzo ha talento e l’ha mostrato ancora una volta. In velocità riesce anche a mettere in difficoltà la retroguardia del Sassuolo, non trovando però la rete.

Pagelle a cura di Valentino Di Petrillo

SFIDA LA REDAZIONE DI FANTAMAGAZINE SU MAGIC
Attiva subito la tua squadra, il torneo generale inizia il 28 Settembre!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy