PAGELLE SAMPDORIA - SPEZIA

Pagelle Sampdoria – Spezia 2-1: Candreva incontenibile, derby ligure ai blucerchiati! – Voti Fantacalcio

GENOA, ITALY - OCTOBER 22: Antonio Candreva of Sampdoria celebrates after scoring his second goal during the Serie A match between UC Sampdoria and Spezia Calcio at Stadio Luigi Ferraris on October 22, 2021 in Genoa, Italy. (Photo by Getty Images)

Le pagelle di Sampdoria - Spezia (2-1 il risultato finale), a cura della redazione di Fantamagazine.com

Voti Fantamagazine

La Sampdoria di D'Aversa si aggiudica il derby ligure con lo Spezia grazie ad un'autorete di Gyasi ed alla rete dell'eterno Candreva. Tre punti importantissimi per i blucerchiati dopo un avvio di stagione a dir poco deludente. All'ultimo secondo Verde trova la rete della bandiera: 2-1 il risultato finale al Marassi.

PAGELLE SAMPDORIA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Sampdoria

Audero 6,5 - Sicuro sin dai primi minuti, risponde presente quando chiamato in causa. Incolpevole sul gioiello di Verde in pieno recupero.

Bereszyński 5,5 - Soffre l'agilità di Gyasi che imperversa sulla sua fascia di competenza. Con l'ingresso di Drăgușin si sposta 20 mt più avanti e spreca il 3-0 cercando uno scavetto solo davanti a Provedel sull'assist dell'incontenibile Candreva.

Colley 7 - Mette la museruola al giovane Antiste con anticipi perentori e puntuali. Ministro della difesa blucerchiata.

Yoshida 6 - Forma un'ottima coppia con Colley. Mette pressione a Gyasi sul tirocross di Candreva che s'infila all'angolo per l'1-0. Cala nella ripresa con un paio di sbavature che potevano costar caro.

Augello 6,5 - Mette sui piedi di Caputo un pallone da spingere in porta, buona corsa e buone chiusre su Strelec.

Askildsen 6 - Lavoro oscuro per il giovanissimo norvegese. Si piazza su Salcedo e lo annulla.

Verre 6 - Si procura un problema muscolare ed è costretto ad uscire dopo 18 minuti.

Adrien Silva 6,5 - Vorrebbe più spesso palla ma i difensori centrali lo saltano spesso per cercare direttamente le punte. Eccellente in fase di copertura dove è sempre pronto a chiudere le avanzate spezzine.

Candreva 7,5 - La vera anima di questa Sampdoria. Calcia alla perfezione la punizione sulla trequarti che sblocca il match grazie ad una leggera deviazione di Gyasi. Spostato sulla sinistra sfrutta appieno gli spazi che gli spezzini gli lasciano e non perdona Provedel al 35' su assist di Gabbiadini. Ad un quarto d'ora dal termine mette in porta Bereszyński che spreca calciando sulla traversa il possibile 3-0.

Gabbiadini 6,5 - Gioca da seconda punta ed è in partita sin dall'inizio. Generoso quando offre un assist perfetto per il raddoppio di Candreva.

Caputo 5,5 - Molto mobile. In area, però, sembra aver perso la proverbiale lucidità che ad un bomber non può mai mancare.

Drăgușin 6 - Il giovane rumeno, all'esordio stagionale in un ruolo non propriamente suo, quello di terzino destro, tiene bene la posizione senza rischiare sortite offensive.

Chabot 6 - Va in trincea a chiudere tutti gli spazi agli avanti dello Spezia.

Ferrari SV

Quagliarella SV

PAGELLE SPEZIA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Spezia

Provedel 6- Può poco sulle due reti subite, per il resto è inoperoso.

Ferrer 5 - Sul raddoppio di Candreva dov'era ?

Hristov 5 - Soffre l'iniziale verve di Caputo e procura la punizione dell'1-0 doriano con annesso giallo che lo condiziona per tutto il resto del match.

Nikolaou 5,5 - Gabbiadini lo porta spesso fuori area e il gigantesco difensore greco va in difficoltà.

Bastoni 6 - Ci mette l'anima e a volte esagera ma è sicuramente sufficiente.

Kovalenko 5,5 - Passo indietro netto rispetto alla partita contro la Salernitana, non trova mai il guizzo nè per servire 4 punte nè lo spazio per calciare a rete.

Maggiore 6 - In ombra nei primi 45 minuti, sicuramente tenerlo bloccato nei due a centrocampo non lo agevoladi certo. Cresce nella ripresa ed alcune sgroppate nella ripresa non hanno fortuna.

Strelec 5 - Nullo davanti e mai pericoloso. Anche in fase difensiva Augello lo svernicia più volte.

Salcedo 5 - Non trova mai il guizzo , gira a vuoto fino all'inevitabile sostituzione.

Gyasi 5,5 - E' forse il più vivo e pericoloso dei suoi nella prima frazione di gioco, sfortunato nell'impercettibile deviazione che sblocca il match.

Antiste 5 - Non la becca mai. Serataccia contro l'esperto Colley , esce per Nzola.

Nzola 5,5 - Macchinoso, lontano parente dell'attaccante ammirato l'anno scorso con Italiano.

Verde 7 - Ci prova in tutti i modi a 'svegliare' i compagni , incomprensibile la sua iniziale panchina. Allo scadere dell'ultimo minuto di recupero ,trova la rete della bandiera con un gran sinistro da fuori area che s'insacca sotto il sette di Audero.

Podgoreanu SV

Pagelle a cura di Alessandro Gennari.

 

tutte le notizie di