voti fantacalcio

Pagelle Sampdoria – Roma 0-1: Mkhitaryan decide il match a fine primo tempo!

Pagelle Sampdoria – Roma 0-1: Mkhitaryan decide il match a fine primo tempo!

A Marassi la Roma trova il decimo risultato utile consecutivo imponendosi per 0-1. Partita senza grandi emozioni con una Sampdoria che applica un pressing alto e un gioco per vie centrali ma non riesce a trovare grandi idee. La Roma anche gira...

Voti Fantamagazine

A Marassi la Roma trova il decimo risultato utile consecutivo imponendosi per 0-1. Partita senza grandi emozioni con una Sampdoria che applica un pressing alto e un gioco per vie centrali ma non riesce a trovare grandi idee. La Roma anche gira bene la palla ma con pochi cambi gioco pericolosi. Al 27esimo i giallorossi partono addirittura da portiere e difesa per imbastire un azione che, dopo 20 passaggi, porta Mkhitaryan al gol. La Roma gestisce senza riuscire a trovare il raddoppio ma difendendo bene il vantaggio. Giallorossi momentaneamente a -5 dalla zona Champions, doriani che, in attesa di Verona - Genoa, mantengono 7 punti dai cugini rossoblù.

PAGELLE SAMPDORIA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Sampdoria

Audero 6 – Un tiro e un gol della Roma nel primo tempo del match. Non ha colpe perché Colley rimane fermo sulla deviazione in rete di Mkhitaryan. Poco impegnato nella seconda frazione di gioco.

Bereszynski 6 – Nel primo tempo spinge e si propone, copre e difende. Cala vistosamente nel secondo tempo del match ma impedisce alla Roma di attaccare sul suo lato.

Ferrari 6 – Il centrale della Sampdoria fa buona guardia nei primi quarantacinque minuti di partita. Si conferma nella ripresa, chiudendo bene le traiettorie

Yoshida SV

Colley 5.5 – Sbaglia vistosamente in occasione del gol per paura di farsi autogol. Alcune buone chiusure, ma anche molte imperfezioni nel secondo tempo.

Murru 6 – Rimane fuori dal gioco nel primo tempo, qualche scorribanda in avanti ma non si mette in luce

Augello 6 – Entra in campo per Murru e il risultato non cambia

Candreva 6.5 – La corsia destra con lui e il terzino polacco è in buone mani. Si propone bene, gli manca solo il guizzo di mandare in rete un compagno di squadra.

Rincon 6 – Dovrebbe fare il regista, ma non è nelle sue corde ed è troppo fallo

Vieira 5.5 – Entra e si mette in mostra solo per i falli mettendo in difficoltà la sua squadra

Thorsby 5.5 – Sull’episodio del gol di Mkhitaryan chiude malamente su Abraham, ma è a terra quando l’attaccante della Roma frega Colley e butta il pallone in rete

Trimboli 6 – Mette troppa timidezza in campo

Sensi 5 – Troppo poco quanto fatto vedere dal trequartista della Sampdoria, Giampaolo lo cambia all’intervallo

Quagliarella 5.5– Da lui ci si aspetta sempre qualcosa di più, contro la Roma fa fatica e non riesce mai a inquadrare la porta.

Sabiri 6.5 – Al pari di Antonio Candreva è sicuramente il calciatore che meglio ha reso nel primo tempo del match contro la Roma. Si propone, si prende il pallone e non ha paura di andare a fare questioni con gli avversari. Si conferma nella seconda frazione di gioco.

Caputo 6 – Gli unici pericoli arrivano dal suo piede. Peccato che gli arrivino anche pochissimi palloni giocabili.

PAGELLE ROMA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Roma

Rui Patricio 6 - Risponde presente ad un paio di semplici conclusioni doriane.

Mancini 6 - Dal suo lato non c'è grande battaglia, contiene bene Sensi nel primo tempo e allontana preventivamente palloni nel secondo.

Smalling 6.5 - Si conferma una sicurezza per la solidità della Roma ed uno dei migliori nel gioco aereo. Vince alla grande il duello con Caputo.

Ibanez 6 - Qualche imprecisione ed un giallo rimediato dopo 8 minuti sembrano presagire un brutto pomeriggio. Invece cresce con il passare dei minuti compiendo buoni interventi e riuscendo tutto sommato ad arginare un Sabiri ispirato.

Karsdorp 6.5 - Spinge bene quando ha spazio e mostra un buon piede in lanci e cross utili a velocizzare il gioco e contrastare il pressing blucerchiato.

Oliveira 6 - Prestazione sufficiente senza particolari acuti, partecipa bene al giro palla.

Cristante 6.5 - Mette fisicità e tecnica nel gestire il pallone sotto il pressing avversario. Nell'azione corale dello 0-1 (20 tocchi, dove partecipano tutti tranne Oliveira) è suo il passaggio che apre gli spazi e dà velocità all'azione.

Zalewski 6.5 - Il classe 2002, alla sesta consecutiva da titolare in A, disputa un'altra buona prova. Bella la palla in mezzo in tandem con Pellegrini che porta al gol di Mkhitaryan. Un altro grande strappo costringe al giallo Bereszynski. Qualche sbavatura dietro, ma per le sue caratteristiche contiene bene.

Pellegrini 6 - Non certamente sugli standard del derby, gioca comunque una buona partita. Tarda la sua uscita dal campo per rimediare uno strategico giallo per scontare la squalifica contro la Salernitana.

Mkhitaryan 7 - Un gol facile per uno del suo calibro, ma si fa trovare pronto a ribattere in rete la respinta di Thorsby. Per il resto ha la solita importanza nel gioco giallorosso.

Abraham 5.5 - Non particolarmente brillante in questa trasferta. Partecipa bene alla manovra ma in zone troppo distanti dalla porta. In uno dei pochi lampi intercetta il retropassaggio verso Audero ma tira di prima senza inquadrare la porta, poteva gestire meglio.

Vina SV

Shomurodov SV

Bove SV

Kumbulla SV

A cura di Annarita Piegari

tutte le notizie di