Pagelle Roma – Milan 2-1: non basta il solito Hernandez per Pioli! – Voti Fantacalcio

Pagelle Roma – Milan 2-1: non basta il solito Hernandez per Pioli! – Voti Fantacalcio

Il terzino trova nuovamente la via della rete per i rossoneri, ma Dzeko prima e Zaniolo poi portano i tre punti in casa giallorossa.

di Voti Fantamagazine
Dzeko Roma 2019 - Fantacalcio 2018-2019, tiriamo le somme: la Top 5 degli attaccanti flop

Con uno scatto d’orgoglio, le riserve della Roma battono il Milan all’Olimpico per 2 a 1 con i gol di Dzeko e Zaniolo. Hernandez segna per i rossoneri.

PAGELLE ROMA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Roma

Pau Lopez 6 – Nulla di trascendentale per il portiere spagnolo che, anche sul gol, non può far nulla.

Spinazzola 5.5 – Sarebbe da sufficienza ampia per la proposizione offensiva, ma sul gol del pari di Hernandez pensa a chiudere al centro invece di occuparsi dell’uomo sulla fascia. Non tutta colpa sua sia chiaro, ma poteva fare meglio. Esce per un problema muscolare.

Smalling 6.5 – Il Migliore dietro per precisione, presenza e decisione. Sfiora anche il gol nel secondo tempo.

Fazio 6.5 – Al fianco ha un difensore vero, e ne giova anche lui. Sia Leao che Piatek non sfiorano palla anche grazie alla gestione del Comandante.

Kolarov 6 – Partita in contenimento per l’ex Citizens che probabilmente, sarà stato comandato dal mister nel gestire Suso e lasciare Perotti alto a far male.

Mancini 6.5 – Fuori ruolo, si mette vicino a Veretout a rompere le azioni del Milan. Non sarebbe stato facile contro un centrocampo a rombo, ma lui se la cava alla grande e sbaglia il gol di testa di un soffio.

Veretout 6.5 – La Roma è sulle sue spalle e lui lo sa. Con maestria e ritmo gestisce i tempi di gioco come fosse il vecchio Paulo Roberto Falcao, ma per esser “divino” manca ancora il gol.

Zaniolo 7 – Gol, corsa, tenacia e un conto aperto con Donnarumma che abbiamo impressione non finirà stasera. Zaniolo segna un gol importantissimo e si prende lo Stadio Olimpico definitivamente con un bacio alla maglia che significa molto.

Pastore 7 – “Bentornato Flaco” sarebbe il titolo giusto che dovremmo trovare domani mattina sui quotidiani. Grandi giocate, spunti interessanti, tocchi magici. É un Pastore a tutto tondo quello visto stasera e si è meritato un buon voto.

Perotti 6 – Non ha ancora il ritmo gara e si vede, ma Perotti si accende a sprazzi divenendo quasi sempre pericoloso.

Dzeko 7.5 – Se dovessimo dire che la Roma è Dzeko credo che nessuno potrebbe sentirsi offeso. Gol, assist, regista offensivo, capitano, leader. Se consideriamo anche la tanto amata mascherina “alla Zorro”, ecco che Edin merita di essere eletto come il migliore in campo.

Antonucci 5.5 – L’unica nota stonata della serata. Entra senza incidere e si butta in un duello con Calabria in cui entrambi ne escono perdenti con un giallo a testa.

Cetin 6 – Entra deciso, preciso e presente. Da terzino destro non sembra essere a disagio. Mamma li turchi!

Santon sv

PAGELLE MILAN

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Milan

Donnarumma 6,5 – Subisce due gol da incolpevole, ma ne salva altrettanti. Alcuni suoi interventi risultano decisivi per non subire troppi gol

Conti 4,5 – Dopo l’infortunio che lo colpito ormai più di una stagione fa non si è mai ripreso e stasera abbiamo avuto nuovamente la conferma. Fuori dal gioco e con tanti errori sulle spalle.

Musacchio 6 – Dzeko segna un gol, ma la colpa non è sicuramente dei difensori centrali che cercano di rende dura la vita degli avanti giallorossi

Romagnoli 6 – Partita di ordinaria amministrazione per il centrale rossonero che finisce sul taccuino dell’arbitro per un’ammonizione a tempo ormai scaduto

Hernandez 7 – Vederlo nel tabellino dei marcatori ormai è diventata quasi un’abitudine. Se fossero tutti come lui i giocatori del Milan, i risultati sarebbero diversi

Kessie 5 – Il peggiore del centrocampo rossonero. Incide pochissimo durante l’incontro e non si fa praticamente mai notare

Biglia 5,5 – Prende un’ammonizione prima di uscire a metà del secondo tempo, ma oltre al giallo come tutto il centrocampo rossonero, si nota poco

Paqueta 5 – Dovrebbe essere l’uomo più tecnico del centrocampo rossonero, ma al momento pecca di tecnica e questo ne risente sulla prestazione

Suso 5 – Altra partita dove il talento spagnolo è molto al di sotto di ciò che può offrire e sa offrire. Avrebbe forse bisogno di riposo.

Leao 5,5 – Non punge e trova pochissime volte la palla giusta per cercare la via della rete, non solo per colpa sua ma soprattutto per la poca efficacia degli avanti rossoneri

Calhanoglu 6 – Il giocatore turco è, forse, l’unico tra i giocatori offensivi del Milan che cerca di fare qualcosa, ma predica nel deserto

Calabria 6 – Un assist a favore, molto meglio rispetto a Conti che ha sostituito e se probabilmente avesse giocato dall’inizio la situazione sarebbe cambiata

Piatek 5 – Quasi mezz’ora per lui, ma come Leao non trova mai la porta colpa anche della poca determinazione dell’attacco rossonero

Bennacer 5,5 – Ritorna in campo dopo un periodo di panchine, ma non riesce a incidere nel poco tempo a disposizione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy