voti fantacalcio

Pagelle Roma – Inter 0-3: Calhanoglu, Dzeko e Dumfries gelano Mourinho!

MILAN, ITALY - NOVEMBER 07: Hakan Calhanoglu of FC Internazionale celebrates after scoring their team's first goal during the Serie A match between AC Milan and FC Internazionale at Stadio Giuseppe Meazza on November 07, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images )

Con le reti di Chalanoglu, direttamente da angolo, il goal dell’ex Dzeko e il primo centro nerazzurro di Dumfries, l’Inter travolge la Roma, espugnando l’Olimpico con un primo tempo praticamente perfetto. PAGELLE ROMA Redazione Voti...

Voti Fantamagazine

Con le reti di Chalanoglu, direttamente da angolo, il goal dell’ex Dzeko e il primo centro nerazzurro di Dumfries, l’Inter travolge la Roma, espugnando l’Olimpico con un primo tempo praticamente perfetto.

PAGELLE ROMA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Roma

Rui Patricio 4,5 - Si fa sorprendere dall’angolo di Chalanoglu, che calcia direttamente sul primo palo e trova lo 0-1 facendogli passare il pallone tra le gambe. Poi ne prende altri due, ma senza colpe.

Smalling 5,5 - Non disdegna il duello corpo a corpo con Dzeko, ma è pulito ed efficace anche quando si ritrova a dover fronteggiare il più dinamico Correa.

Mancini 5 - Non riesce a supportare Ibanez finendo per essere travolto anche lui, e inoltre rimedia un giallo che gli farà saltare il prossimo turno.

Kumbulla 5 - Si perde la marcatura di Dzeko che ne approfitta per segnare il goal dell’ex. Viene richiamato dopo un’ora di gioco.

Bove 6 - Dopo i 4 minuti racimolati fin qui, Mourinho gli concede mezz’ora contro l’Inter con il risultato ormai compromesso.

Ibanez 5 - Schierato a destra, soffre le iniziative di Perisic, che lo salta con troppa facilità. Da quella parte si svolge l’azione che porta al raddoppio nerazzurro.

Veretout 5 - Dovrebbe limitare Calhanoglu, ma non riesce a prendere le misure al turco che si libera facilmente di lui e giganteggia sulla trequarti.

Volpato sv.

Cristante 5 - Sovrastato dalla qualità e dalla maggior condizione fisica del centrocampo avversario, paga forse ancora qualche scoria del Covid.

Mkhitaryan 5,5 - Nella confusione generale giallorossa è uno degli ultimi a mollare e perdere la lucidità, nonostante gli avversari vadano al doppio della velocità dei suoi compagni.

Vina 5 - Torna titolare e mostra buone doti e voglia di prendersi la fascia mancina. In 2 minuti, però, perde il duello con Dumfries, che prima lo mura negandogli il goal, e poi lo supera e firma lo 0-3.

Zaniolo 5 - Due volte a vuoto sui corner di Chalanoglu, dal primo nasce il goal che sblocca il match, e sul secondo viene salvato da un compagno. Prova a pungere ma sbatte sul muro nerazzurro.

Shomurodov 5 - Non è una prima punta e si vede. Con Zaniolo che si abbassa e si allarga, fatica a trovare gli spazi tra i centrali avversari, che lo annullano.

Pagelle a cura di Marco Agostinelli

PAGELLE INTER

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Inter

Handanovic 6 - Normale amministrazione per il numero uno nerazzurro, la Roma in attacco si vede poco e lui mantiene la sua imbattibilità.

D’Ambrosio 6 - I pochi attacchi giallorossi non lo impegnano molto dalla sua parte.

Skriniar 6 - Amministra la difesa in assenza di De Vrij e lo fa senza particolari problemi.

Bastoni 6,5 - Controlla gli attacchi giallorossi e nel finale del primo tempo si concede una discesa sulla fascia con tanto di assist per il 3 a 0 firmato Dumfries.

Dumfries 7 - Durante il primo tempo prima salva il possibile 2a1 e poi la chiude inserendosi sul cross di Bastoni per il 3a0, primo gol nel nostro campionato e conferme sulle ottime prestazioni dell'esterno arrivato questa estate per sostituire Hakimi.

Barella 6,5 - Il motore del centrocampo nerazzurro mette a servizio quantità e qualità, Inzaghi lo fa rifiatare sostituendolo nella ripresa.

Brozovic 7 - Detta i tempi dall'inizio al termine del match, sempre presente nella costruzione nerazzurra.

Calhanoglu 7 - Altra conferma per il centrocampo nerazzurro, bravo e fortunato nell’occasione del gol direttamente da calcio d’angolo. Il turco si sta confermando ad alti livelli con il quarto gol nelle ultime sei partite.

Perisic 6,5 - Dominante sulla fascia, vista anche l’assenza di Karsdorp nelle file giallorosse l’esterno croato si prende tutta la fascia non lasciando mai uno spazio.

Correa 6,5 - Ottima partita per l’attaccante ex Lazio, sono mancate le occasioni ma lui comunque si fa sempre trovare quando l’Inter sale, costretto ad uscire nel secondo tempo dopo una botta.

Dzeko 7 - L’ex attaccante giallorosso non sente la pressione dei fischi dei suoi ex tifosi e firma il secondo gol nerazzurro al termine di un azione orchestrale. Nel secondo tempo è bravo a tenere alta la squadra in totale controllo della partita.

Vidal 6 - Entra per far rifiatare Barella, normale amministrazione in fase di interdizione.

Sanchez 6 - La vittoria è già ipotecata ma lui comunque cerca la gloria personale non riuscendo pero a mettere la sua firma nella partita.

DiMarco 6 - Nella ripresa per Bastoni il difensore nerazzurro controlla gli attacchi giallorossi dalla sua parte.

Vecino 6 - La partita nel secondo tempo non offre molti spunti e lui tiene a bada insieme ai compagni i tentativi di attacco della Roma.

Sensi s.v.

Pagelle a cura di Luciano Colucci

tutte le notizie di