Pagelle Roma – Fiorentina 2-0: Spinazzola e Pedro trafiggono i viola! – Voti Fantacalcio

Un gol per tempo per i giallorossi, nel finale espulso Martinez Quarta

di Voti Fantamagazine

La Roma batte per 2-0 la Fiorentina con i gol di Spinazzola e Pedro. La squadra di Fonseca mai seriamente in pericolo, domina con tranquillità la partita e si porta a casa 3 importantissimi punti per la lotta Champions.

PAGELLE ROMA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Roma

Mirante 6 – Nessuna parata degna di nota, assiste tranquillo ad una prestazione dei tre centrali da manuale.

Mancini 7 – Bravissimo a frenare le serpentine di Ribery.

Smalling 7 – L’attacco della Fiorentina è davvero sterile, ma lui signoreggia con disarmante sicurezza

Ibanez 6,5 – Il più istintivo dei tre, spesso commette qualche ingenuità, ma contribuisce anche lui alla grande prestazione difensiva.

Spinazzola 6,5 – Bravo e un pizzico fortunato in occasione del gol del vantaggio.

Veretout 6 – Il più spento dei suoi, commette molti errori dettati dalla ingenuità, ma fa anche certi strappi che spaccano in due il centrocampo della Fiorentina.

Pellegrini 6,5 – Comincia a trovarsi a proprio agio in questo ruolo. Ricama, cuce e recupera palloni.

Karsdorp 6,5 – Partita ordinata in fase difensiva. Nessun acuto d’attacco ma la sua prestazione è molto positiva.

Pedro 7 – Terzo gol per il campione spagnolo. Umile e generoso.

Mkhitaryan 6,5 – Nel primo tempo sembra il meno ispirato del terzetto davanti, nel secondo si sveglia e mette in difficoltà la retroguardia viola con strappi e accelerazioni. Suo l’assist per Pedro che corona una bellissima azione della Roma. Ricordiamo che ad oggi è il capocannoniere degli assist in campionato.

Dzeko 6,5 – Solita grande prestazione da regista offensiva. E’ sempre lui che da la stura alle azioni offensive della squadra.

Peres 6 – Niente da segnalare.

Perez 5,5 – Non riesce a fare quello che faceva Pedro.

Cristante 5,5 – Si prende un giallo evitabilissimo

PAGELLE FIORENTINA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Fiorentina

Dragowski 6.5 – Se la partita rimane aperta sino al gol di Pedro è merito suo: il portierone compie una serie di interventi che gli fanno guadagnare il miglior voto della viola.

Quarta 4 – In occasione del gol di Spinazzola fa una frittata insieme a MIlenkovic. Poi commette una grande ingenuità ed entra male su Dzeko meritando un rosso sacrosanto. Un brutto esordio.

Milenkovic 5.5 – Guida bene la difesa, ma in occasione del gol di Spinazzola non sa gestire bene la palla che arriva dal Mirante e concede spazio al romanista che fa gol.

Cáceres 5.5 – Spesso impreciso soprattutto in fase di reimpostazione dell’azione, viene messo in difficoltà da Pedro che agisce dalla sua parte.

Lirola 5 – Non scende mai sulla fascia di competenza

Amrabat 6 – Prova a tenere in piedi la Fiorentina con il solito dinamismo unito al fisico, ma stasera non ce n’è per nessuno.

Bonaventura 5 – Non trova la posizione adatta per farsi trovare dai compagni tra le linee della Roma.

Castrovilli 5 – Stasera si trova a giocare più in fase di interdizione che in fase di finalizzazione e ne risente anche lui, giocando una prestazione opaca.

Biraghi 5.5 – Prova a mettere in difficoltà Karsdorp, ma li la Roma raddoppia spesso con Pellegrini e non riesce a sfornare neanche una delle sue discese decisive.

Ribéry 5.5 – Ci prova in tutti i modi, anche a mettere il fisico che non ha, ma non incide in alcun modo se non per tenacia.

Callejon 5 – Un pesce fuor d’acqua nel ruolo di attaccante insieme a Ribery

Pulgar 6 – Entra e da ordine al centrocampo, ma la Fiorentina in mezzo è troppo approssimativa per far si che lui possa fare gioco come sa fare.

Vlahovic 5 – Mai in partita, molto dipende dalle scelte di Iachini però, che non lo mette a suo agio in un attacco senza idee e riferimenti.

Kouame 5.5 – Entra e corre tanto, ma non riesce mai a farsi trovare al posto giusto.

Duncan sv

Cutrone sv

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy