Pagelle Parma – Cagliari 0-0: reti inviolate al Tardini – Voti Fantacalcio

di Voti Fantamagazine

Finisce 0-0 tra Parma e Cagliari, una partita con poche emozioni, dove la noia la fa da padrone. Portieri praticamente mai impegnati.

PAGELLE PARMA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Parma

Sepe 6 – Probabilmente non fa neanche una parata, sarebbe da senza voto.
Iacoponi 6 – Ordinaria amministrazione per il centrale adattato a terzino destro. Sottil imperversa da quelle parti, ma lo controlla abbastanza bene.
Osorio 6,5 – Molto bene il centrale venezuelano, che prima annulla Cerri, poi mette la museruola a Simeone.
Bruno Alves 6,5 – Come il compagno di difesa, annulla ogni velleità offensiva del Cagliari, senza neanche impegnarsi troppo.
Pezzella 6 – Gioca solo 20 minuti, in cui tiene la posizione e controlla bene le avanzate di Sottil. Esce per infortunio.
Kurtic 6 – Parte bene con una bella apertura per Kukca, poi ci prova da solo, con un tiro che finisce di poco fuori. Gioca una partita di carattere.
Scozzarella 6 – La sua partita dura solo 18 minuti, costretto ad uscire per un fastidio muscolare. In quei minuti giocati non demerita.
Kucka 5 – Fa sentire la sua fisicità nel primo tempo, anche se contornata da tanti passaggi sbagliati. Nel secondo tempo spaisce completamente dal gioco.
Karamoh 5,5 – Si accende a tratti, ma non lascia il segno.
Gervinho 5,5 – Come per Karamoh, vive una partita di poche luci e tante ombre controllato bene sia da Zappa che da Lykogiannis. Un suo assist delizioso, viene sprecato da Inglese.
Inglese 5 – Si muove tanto, ma trova la porta solo nel secondo tempo con un tiro parato da Cragno. Ha una grande occasione, ma il suo tiro da buona posizione finisce altissimo.
Sohm 5,5 – Entra per Scozzarella e perde un paio di palloni che mettono in difficoltà la difesa gigliata. Meglio ne secondo tempo.
Gagliolo 6 – Bella la sfida con Nandez, che finisce alla pari. Giocatore di grande sostanza.
Brunetta 5,5 – Inconcludente, avrebbe potenzialmente due buone occasioni, la prima la spara alta, la seconda la spreca stoppando male il pallone.
Cornelius 5,5 – Entra per Inglese, ma la musica non cambia, poco incisivo, gioca soprattutto di fisico.
Hernani 6 – Gioca gli ultimi 20 minuti su buoni ritmi.

Pagelle a cura di Andrea Riefolo.

PAGELLE CAGLIARI

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Cagliari

Cragno 6 – Una sola parata su Inglese, per il resto serata tranquilla.
Zappa 6,5 – Spinge meno del solito, ma in difesa gioca una partita solida, tenendo bene i due clienti scomodi Gervinho e Karamoh.
Walukiewicz 7 – Partita perfetta del giovane polacco classe 2000, non solo chiude ogni pericolo della squadra ducale, ma si permette anche di risolvere situazioni complicate con un sorbrero. Esce infortunato a fine secondo tempo.
Klavan 6 – Meno sicuro del compagno di reparto, sbaglia spesso il disimpegno, ma non commette errori evidenti.
Lykogiannis 6 – Molto bene in fase difensiva, ma in quella offensiva, butta una marea di palloni lanciandoli a casaccio.
Oliva 6 – Parte a rallentatore, poi pian piano si riprende ed inizia a macinare gioco. Forse potrebbe velocizzare maggiormente il gioco.
Rog 6,5 – Come contro l’Inter tra i migliori in campo, benissimo in interdizione, corre per tre persone.
Nandez 6,5 – Finalmente è tornato “el leon”, corre avanti e dietro sulla sua fascia destra, iniziando quasi tutte le azioni offensive del Cagliari.
Sottil 5 – L’impegno c’è ed è evidente, ma sbaglia sempre i tempi di gioco. Evanescente quest’oggi.
Joao Pedro 5 – Una di quelle partite dove c’è o non c’è, è la stessa cosa. Non riesce ad inventare gioco, anzi lo rallenta facendo troppi tocchi col pallone. Un passo indietro rispetto le scorse prestazioni.
Cerri 5 – Si merita l’inizio dal primo minuto dopo i buoni spezzoni giocati contro Verona e Inter. Purtroppo per lui oggi è una partita diversa, tocca pochi palloni e li regala tutti agli avversari, esce a fine primo tempo.
Simeone 5,5 – Poco meglio di Cerri, ma comunque troppo poco per meritarsi una sufficienza.
Ceppitelli 6 – Entra per l’infortunato Walukiewicz e gioca gli ultimi 20 minuti senza mai rischiare.
Marin 6 – Entra per far rifiatare Oliva, mantiene la posizione.
Carboni sv
Tramoni sv

Pagelle a cura di Andrea Riefolo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy