Pagelle Napoli – Sassuolo: Locatelli e Lopez tengono i neroverdi secondi! – Voti Fantacalcio

La squadra di De Zerbi mantiene la scia del Milan capolista grazie ai due centrocampisti

di Voti Fantamagazine

Un Sassuolo spuntato a causa delle defezioni sbanca il San Paolo, inchiodando un Napoli sprecone sul risultato di 0-2. De Zerbi ha saputo sopperire alle assenze di Caputo, Berardi e Djuricic mettendo in campo una squadra quadrata, capace di tirare fuori il massimo da un match complicato. Si guadagna l’etichetta di peggiore in campo Giovanni Di Lorenzo, autore del fallo da rigore che ha indirizzato la partita.

PAGELLE NAPOLI

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Napoli

Ospina 6 – Il bell’intervento su Boga nel primo tempo è probabilmente l’unico intervento degno di nota del portiere partenopeo. Spiazzato sul rigore di Locatelli, non può nulla nemmeno in occasione del secondo goal neroverde.

Di Lorenzo 4.5 – Causa ingenuamente il rigore che fa perdere al Napoli il polso della partita. Patisce tremendanente l’intraprendenza di Rogerio e l’impeto di Boga quando si trova dalle sue parti. Mostra buona presenza in proiezione offensiva, ma tutti i cross che partono dai suoi piedi si rivelano poco efficaci.

Manolas 6 – Solita affidabilità a servizio della squadra. Si vede annullare un goal a causa di una posizione irregolare che vizia l’azione. Rivedibile in occasione del secondo goal, in un contesto di gioco che però era del tutto suigeneris.

Koulibaly 6.5 – Il senegalese porta a termine una partita di buon livello, con ben poche sbavature. Si sgancia spesso e volentieri dalla linea difensiva, giocando in maniera positiva e propositiva anche in fase di possesso. Si esalta nel secondo tempo, quando la sua squadra si riversa nella metà campo avversaria e si dilatano gli spazi da dover difendere.

Hysaj 6.5 – Mai severamente in difficoltà sul piano difensivo, spicca per un paio di giocate con cui riesce ad avere la meglio su Muldur quando parte all’assalto della retroguardia avversaria.

Bakayoko 5.5 – Preziosissimo nel recuperare palloni e fare diga davanti alla difesa, pessimo in altre, specialmente quando ci sarebbe da creare gioco.

Fabian Ruiz 5.5 – Avrebbe l’opportunità di segnare nel cuore del primo tempo, ma si vede negare la gioia del goal da un buon intervento di Consigli. Svolge il suo compito in maniera sufficiente, ma da lui sarebbe legittimo aspettarsi molto di più.

Politano 6.5 – Serve a Mertens una palla che di per sé varrebbe come un goal. Encomiabile ogni qual volta ripiega in difesa, anche fino alla propria linea di fondo quando necessario.

Mertens 5 – Se il Napoli non trova la via del goal parte della responsabilità è certamente del belga. Sprecone in più di un’occasione, mai davvero nel vivo dell’azione.

Lozano 5 – Il mezzo disastro all’interno della propria area, con presunto rigore non concesso, è la fotografia migliore della partita del messicano. Si faticano a trovare le note positive. Involuto.

Osimhen 5 – Sempre presente, ma davvero troppo poco incisivo. Lascia perplessi il suo errore in apertura in occasione di un rinvio errato di Consigli, anche se probabilmente non era la più facile delle occasioni.

Petagna 6 – Servito poco e male, mette le sue caratteristiche a servizio della squadra.

Elmas sv

Mario Rui sv

Zielinski sv

PAGELLE SASSUOLO

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Sassuolo

Consigli 6 – A parte un primo brivido iniziale su Osimhen, per il resto non viene più impegnato in modo significativo, dal momento in cui gli avversari non trovano la porta.

Ayhan 6,5 – Concreto, non sbaglia quasi mai né in fase di possesso, dove imposta bene, né in fase di copertura.

Chiriches 6,5 – Osimhen lo mette alle volte in difficoltà con la sua rapidità, ma la sua esperienza lo porta spesso a uscire vittorioso. Presente sulle palle alte. Esce nel finale per Marlon.

Ferrari 6,5 – Bravo in impostazione e attento in marcatura. Partita senza sbavature.

Rogerio 6,5 – Con Boga davanti, lui pensa più a coprire che a spingere, compito che assolve con diligenza e autorevolezza.

Lopez 7 – Ogni tanto osa qualcosa di troppo in impostazione, ma spesso ne esce con qualità. Non ha cali, non subisce la pressione avversaria e alla fine segna il goal che chiude la partita, dopo una serpentina che ubriaca la difesa partenopea.

Locatelli 7 – Non è solo per il rigore, tirato bene, che dà al Sassuolo i tre punti alla vigilia insperati. È per una gara nella quale, a parte un intervento in ritardo che gli vale il giallo, non sbaglia niente, risultando fondamenta in entrambe le fasi di gioco.

Muldur 5,5 – Schierato più avanzato, prova alle volte una timida fase di spinta, senza successo. Dietro si dimentica in un paio di occasioni di aiutare Ayhan, e solo l’imprecisione degli avversari lo graziano. Esce nel finale per Kyriakopoulos.

Traorè 5,5 – Non è una partita semplice e prova a sacrificarsi, ma rispetto agli altri compagni di squadra, è quello che fatica di più a tenere il possesso e, alla fine, chiude insufficiente. Esce nella ripresa per Defrel.

Boga 6 – Deve tenere alto il possesso in un reparto che deficita della solita qualità. Crea poco, ma comunque non perde molti pallone e si sacrifica in copertura. Esce nel finale per Obiang.

Raspadori 6,5 – Compito ingrato per lui, giovane e piccolino se paragonato ai due centrali avversari da affrontare questa domenica. Occasioni non ne ha, ma fa un gran lavoro di movimento e, soprattutto, si conquista il rigore che Locatelli trasforma e che vale il vantaggio. Esce nel recupero per Bourabia.

Defrel 6 – Circa mezz’ora in cui non ha occasione ma fa salire bene la squadra e prova anche a coprire.

Obiang S.V.

Kyriakopoulos S.V.

Marlon S.V.

Bourabia S.V.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy