Pagelle Milan – Roma: pareggio pirotecnico a San Siro, non basta ai rossoneri la doppietta di Ibra – Voti Fantacalcio

Al Diavolo non basta un grande Ibrahimovic: finisce 3-3 tra Milan e Roma il Monday Night che chiude la quinta giornata di campionato

di Voti Fantamagazine

Pari, spettacolo e polemiche nel 3-3 di San Siro tra Milan e Roma. Il posticipo del lunedì regala emozioni a non finire. Doppietta per Ibra e gol di Saelemaekers per i rossoneri, risposta giallorossa griffata invece da Dzeko, Veretout e Kumbulla.

PAGELLE MILAN

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Milan

Tatarusanu 5 – Ha il demerito di uscire a vuoto in occasione del gol di Dzeko, poi è sempre puntuale nel farsi trovare pronto quando chiamato in causa. Non ha potuto nulla sulle altre reti avversarie.
Calabria 6 – Riesce a non sfigurare tra Spinazzola e Mkhitaryan. Sufficiente.

Kjaer 6.5 – Il più sollecitato dei centrali difensivi, ci mette sempre una pezza. Pulito, ordinato e concentrato. Solo il palo gli nega la gioia del gol.

Romagnoli 5 – Attento nel chiudere ogni pertugio agli avversari, unico neo l’essersi fatto sovrastare da Dzeko in occasione della prima rete giallorossa. È anche sfortunato nel proporsi in area avversaria: gol sfiorato per ben due volte.

Hernandez 6 –
Non spinge come al solito per via dell’ampiezza della Roma, ma quando lo fa riesce a farlo bene. Impeccabile difensivamente.

Bennacer 5.5 – Ordinato nelle due fasi di gioco, corsa e impegno a servizio della squadra. Suo il demerito di aver causato il rigore, molto discutibile, poi trasformato da Veretout.

Kessiè 6.5 – Una diga in mezzo al campo, da fisicità alla squadra risultando prezioso in fase difensiva, anche grazie ai numerosi palloni recuperati.

Saelemaekers 6.5 – Primo tempo con più ombre che luci, nella ripresa si riscatta segnando il secondo gol rossonero.

Calhanoglu 6 – Non è al meglio e si vede, non è il solito apporto alla gara quello del turco. Riesce tuttavia a rendersi pericoloso in un paio di circostanze, guadagnandosi anche un calcio di rigore.

Leao 7 – Il giovane attaccante portoghese non è costante a livello di rendimento ma sa come incidere: ben due gli assist per lui.

Ibrahimovic 7 – Sempre decisivo, anche questa volta con una doppietta. Peccato solo che il gol di Kumbulla sia nato da un suo intervento non impeccabile.

Castillejo 5.5 – Poco incisivo, poteva fare di più.

Krunic 6 –
Sfavorito dal contesto di gara, pochi margini per incidere davvero.

Pagelle a cura di Ciro Brancone

PAGELLE ROMA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Roma

Mirante 6.5 – Dà sicurezza al reparto e sfoggia un paio di interventi importanti. Sui gol non ha particolari colpe.

Kumbulla 6 –
 Parte male sbagliando il fuorigioco sul gol di Ibra, ma mette a segno il 3 a 3 decisivo.

Ibanez 6 –
Senza particolari affanni, gioca una partita onesta e ordinata.

Karsdorp 5.5 – Poteva andare peggio, crolla solo sugli affondi di Leao.

Veretout 6.5 – Instancabile lì in mezzo. Incredibilmente preciso dal dischetto.

Pellegrini 6.5 – Ispirato, riesce a mettere bene il corner su Dzeko e si fa sentire in mezzo al campo.

Spinazzola 5 – Benino in fase difensiva, male in fase di offensiva dove sbaglia ogni giocata.

Mhkytarian 5.5 – Sembra in ombra. Senza smalto, non incide.

Pedro 6 – Fa fatica a trovare lo spazio che gli compete ma si dà un gran da fare.

Dzeko 6.5 – Segna e si innalza a leader, da grandissimo giocatore quale è.

Bruno Peres 5 – si sta ancora chiedendo cosa sia successo dalla sua parte tra Theo Hernandez e Leao.
Cristante 5.5 – Ce la mette tutta, ma subentra in un momento di estrema confusione in mezzo e becca un giallo sacrosanto.

Villar sv –

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy