Pagelle Milan – Bologna 5-1: la squadra di Pioli cala la “manita”! – Voti Fantacalcio

Saelemaekers, Chalanoglu, Bennacer, Rebic, Calabria a segno per i rossoneri. Di Tomiyasu il gol della bandiera felsineo.

di Voti Fantamagazine

Un super Milan travolge e serve la manita a un Bologna che sembra essere già andato in vacanza. Molti, troppi gli errori della squadra di Sinisa Mihajlovic, che avrà sicuramente da rimproverare qualcosa ai suoi ragazzi. Pioli invece sorride per l’ennesimo risultato positivo raggiunto, forse la miglior partita di questa stagione.

PAGELLE MILAN

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Milan

Donnarumma 6 – Chiamato poco in causa, non può nulla in occasione dell’eurogol di Tomiyasu.

Hernandez 7.5 – Instancabile. È praticamente ovunque. Partita perfetta quella del francese.

Romagnoli 6 – Questa sera lavoro non impegnativo per il capitano rossonero. Si fa sentire quando deve.

Kjaer 6 – Vale lo stesso per lui, prestazione macchiata però da un cartellino giallo.

Calabria 6.5 – Cala il pokerissimo su uno sfinito Bologna, bella la progressione e lo scambio con Leao, finalizzato al meglio grazie a un colpo da biliardo all’angolino.

Kessie 6.5 – Finalmente un pò di costanza nelle sue prestazioni, solitamente altalenanti. Sembra aver ritrovato la motivazione giusta.

Bennacer 7 – È la serata dei primi gol con la maglia rossonera, approfitta dell’autostrada che gli lascia libera la difesa rossoblu e batte Skorupski con un bel piazzato.

Chalanoglu 7.5 – Approfitta del regalo che gli concede Skorupski, protagonista fino a quel momento per i felsinei. Dà il via all’azione in solitaria di Bennacer che vale il terzo gol. Quando gioca così è una gioia per gli occhi.

Rebic 7 – Sigla il suo undicesimo gol di una stagione che non era partita nel migliore dei modi. È il giocatore concreto che serve al Milan.

Saelemaekers 7 – Primo gol nel campionato italiano per il giovane belga, che finalizza una grandissima azione corale del Milan.

Ibrahimovic 6.5 – Un pò impreciso nelle ultime uscite, sembra non intendersi alla grande con i compagni e sbaglia cose non da lui. È comunque dal suo piede che parte il passaggio per il 4-1 di Rebic che chiude di fatto il match.

Bonaventura 6 – Dà freschezza al centrocampo rossonero, a cui non si può rimproverare proprio nulla questa sera.

Leao 6.5 – Sostituisce un Ibrahimovic nuovamente scontento delle sue prestazioni, è bravissimo ad aspettare Calabria e a servigli il gol della manita milanista.

Krunic 6 – Timido approccio al match, senza lode e senza infamia.

Biglia s.v.

Colombo s.v.

Pagelle a cura di Alessandro Rullo.

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Bologna

Skorupski 5 – 5 gol sul groppone e sui primi due è responsabile di due errati rinvii di piede.Il secondo è imbarazzante : ribatte centralmente e a mezz’altezza il retropassaggio di Orsolini che incoccia Çalhanoğlu che insacca. La altre parate, soprattutto quella sul turco sull’1-0, passano in secondo piano.

Denswil 5 – Avrà il mal di testa stanotte il povero Stefano…. i rossoneri arrivavano da ogni parte e lui ci ha capito ben poco.

Danilo 5 – Si fa beffare da Rebić nella bella azione rossonera che porta al gol dell’1-0 temporeggiando troppo. L’esperienza non basta.

Tomiyasu 6 – Male dietro dove si lascia spesso sorprendere spesso, soprattuto sul gol del 4-1 di Rebić che lo salta facilmente , l’unica nota positiva è il suo primo gol italiano con uno splendido sinistro dal limite dell’area che si infila all’incrocio.

Dijks 5 – In netto ritardo su Saelemaekers che insacca l’1-0. Soffre per tutta la partita le avanzate del giovane belga.

Domínguez 5 – Poco filtro e poca mobilità in una serata dove serviva tutt’altro.

Poli 5 – Salva un gol fatto e cerca con l’esperienza di sopperire alle lacune dei compagni ma è troppo spesso fuori posizione.

Orsolini 4,5 – Parte malissimo e non riesce mai a contenere Hernández che è una furia, Protagonista in negativo in coabituazione con Skorupski nei due gol presi.

Soriano 6 – Uno dei pochi che cerca di dare la scossa ai ragazzi di Mihajlović in un difficle primo tempo, trova il passaggio vincente per il gol del 2-1 di Tomiyasu. Non legge l’inserimento di Bennacer che realizza il gol del 3-1.

Sansone 6 – Si danna l’animo per cercare di dare una mano in avanti ma è troppo solo e poco aiutato.

Santander 5 – Lasciato solo tra i due centrali rossoneri, si batte come meglio può , non riusciendo praticamente mai ad impensierirli. Le poche occasioni che ha nel finale le spreca.

Baldursson 6 – Non certamente l’ideale entrare in una serata del genere per il giovanissimo 2002, stava per approfittare di un corto retropassaggio di Kjær ma Donnarumma riesce a fermarlo con un fallo che inspiegabilmente Massa tramuta in un fallo a due in area rossonera.

Mbaye 5,5 – Rebić è un cliente scomodissimo e l’ex Inter non riesce quasi mai a fermarlo.

Corbo 5,5 – Esordio in serie A per il napoletano. Dimostra una forte personalità. Si fa però beffare da Leão sul gol del 5-1.

Svanberg SV

Skov Olsen SV

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy