Pagelle Lazio – Juventus 3-1: Luis Alberto spinge i suoi al trionfo – Voti Fantacalcio

La Lazio trionfa all’Olimpico battendo la Juventus e portandosi a meno tre punti dal secondo posto, occupato proprio dai bianconeri.

di Voti Fantamagazine
Pagelle Lazio - Juventus 3-1: Luis Alberto spinge i suoi al trionfo - Voti Fantacalcio

All’Olimpico una grande Lazio sfata un altro record negativo e batte la Juventus 3-1 all’Olimpico dopo un’eternità (ben 16 anni). Parte bene la Juventus che passa in vantaggio con il gol di Cristiano Ronaldo dopo una bell’incursione di Bentancur. Pareggio che arriva al primo minuto di recupero con Luiz Felipe che di testa insacca su liscio di Bonucci. Nella ripresa l’espulsione di Cuadrado per fallo da ultimo uomo su Lazzari lanciato verso Szczęsny è decisiva. Il 2-1 è un bellissimo gol di Milinković-Savić che addomestica in maniera sublime l’ennesimo assist di Luis Alberto. Nel finale da registrare anche un rigore parato da Szczęsny ad Immobile e il terzo gol al quinto minuto di recupero di Caicedo.

PAGELLE LAZIO

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Lazio

Strakosha 7 – Tiene a galla i suoi con tre interventi nel primo tempo, due volte su Dybala ed una su Ronaldo prima del pareggio di Luiz Felipe. Salva ancora su Dybala dopo un suo errato passaggio ad Acerbi sul punteggio di 1-1. Decisivo.

Luiz Felipe 6,5 – In ritardo sul gol di Ronaldo, è decisivo in avanti con il bel colpo di testa che pareggia sul finale del primo tempo.

Acerbi 5,5 – Chiude in ritardo su Bentancur che assiste CR7 per il gol del momentaneo vantaggio bianconero. Soffre la velocità di Dybala e questa sera non offre la solita sicurezza.

Radu 6,5 – D’esperienza cerca di tenere posizione e nervi saldi.

Lazzari 6,5 – Lo sprint è da centometrista ma i piedi non sono adeguati. Sbaglia un infinità di cross ma il suo dinamismo crea spazi e problemi per gli uomini di Sarri. Ha il merito di far espellere Cuadrado a metà secondo tempo.

Milinković-Savić 7,5 – Subito in palla, gioca una signora partita giganteggiando a centrocampo con classe e fisico. Realizza un gol meraviglioso sull’ennesimo assist di Luis Alberto con uno stop e tiro d’alta scuola.

Leiva 5,5 – Schermato da Bernardeschi, perde troppi palloni. Non una gran partita la sua.

Luis Alberto 7,5 – Appare nervoso e poco in partita, poi al 46′ trova il decimo assist stagionale pennellando un cross perfetto per la testa di Luiz Felipe. Non contento ne realizza anche un altro, bellissimo, per il gol del 2-1 di Savic.

Lulić 5,5 – Gli errori tra lui e Cuadrado sono un leitmotiv del primo tempo. Non migliora di certo nel secondo commettendo una marea di falli.

Immobile 6 – Sempre scattante e pronto a cercar di pungere, la difesa bianconera lo contiene. Ha l’occasione per aumentare il suo bottino ma si fa ipnotizzare da Sczeszny che gli respinge un calcio di rigore.

Correa 6,5 – Vivace quando è in possesso palla, cerca sempre di saltare l’uomo, una rarità in questo calcio. Si guadagna l’ennesimo rigore che Immobile però sbaglia.

Parolo 6 – Entra per dare densità a centrocampo e ci riesce.

Cataldi sv

Caicedo 6,5 – Gli bastano pochissimi minuti per siglare il definitivo 3-1 in contropiede dopo l’errore di Lazzari a tu per tu con Szczęsny.

PAGELLE JUVENTUS

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Juventus

Szczesny 7 – Strepitoso a respingere il rigore di Immobile, ancora di più sulla ribattuta dello stesso attaccante biancoceleste.

Cuadrado 4,5 – Rosso o non rosso commette un’ingenuità pazzesca atterrando Lazzari quando c’erano ancora 40 metri tra il laziale e la porta.

Bonucci 5 – Liscia il pallone permettendo a Luis Felipe di colpire con la testa a botta sicura. Nel secondo tempo non riesce a tenere unita la linea difensiva.

De Ligt 5 – Come il compagno, fatica enormemente a controllare i contropiedi biancocelesti.

Alex Sandro 5,5 – Spinge con convinzione combinando con Matuidi, ma anche lui affonda con tutta la squadra quando c’è da difendere.

Bentancur 7 – Esce per infortunio e la Juventus inizia a soffrire: non è affatto un caso. La palla per il provvisorio vantaggio di Ronaldo è geniale.

Pjanic 5 – Continua il periodo no del play bosniaco che non riesce a giocare liberamente visto il costante pressing della Lazio. Male anche su calcio piazzato.

Matuidi 5,5 – Qualche buon recupero e tanta corsa ma pecca di qualità nel palleggio. Anche lui non regge il centrocampo della Lazio nel secondo tempo

Bernardeschi 6 – Oggi sicuramente meno indisponente del solito, svolgendo come sempre il lavoro richiesto da Sarri. Qualche buona giocata ma nulla di più, ma è un buon inizio per tornare ai livelli di prima.

Dybala 5,5 – Molto bene nel primo tempo, andando vicino al gol e dando il via a diverse azioni offensive. Si spegne nel secondo tempo con la grandissima colpa di non aver servito Ronaldo solo davanti a Strakosha.

Cristiano Ronaldo 6,5 – Grandissima la combinazione con Bentancur sul gol del vantaggio. In generale sembra essersi liberato dei fantasmi che lo hanno attanagliato durante l’ultimo periodo.

Emre Can 5 – Non ci siamo: con gli infortuni di Khedira e Bentancur dovrebbe spaccare il mondo, ma in questa stagione non sembra riuscirgli davvero nulla. Giocatore da recuperare, e pure in fretta.

Danilo 5,5 – Con la Juve in 10 non può fare molto, ma quel tiro alle stelle di sinistro da buona posizione grida ancora vendetta.

Higuain sv – Entra per tentare il gol dell’insperato pareggio ma ha pochissime occasioni per riuscirci.

Pagelle a cura di Luca Furfaro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy