Pagelle Inter – Milan 4-2: rimonta pazzesca dei nerazzurri da 0-2! – Voti Fantacalcio

Pagelle Inter – Milan 4-2: rimonta pazzesca dei nerazzurri da 0-2! – Voti Fantacalcio

Primo tempo rossonero con doppio vantaggio firmato Rebic e Ibrahimovic. Secondo tempo nerazzurro con i gol di Brozovic, Vecino, De Vrji e Lukaku

di Voti Fantamagazine

In un San Siro tutto esaurito,spettacolo ed emozioni a non finire per un Derby che rimarrà nella storia. Il Milan di Pioli s’inventa un primo tempo praticamente perfetto che porta la sua squadra sul meritato doppio vantaggio. Zlatan Ibrahimovic grande protagonista con l’assist per la rete di Rebic e con il suo tapin di testa per il raddoppio. L’Inter di Conte rientra con la bava alla bocca e la ribalta di forza. Nel giro di 8 minuti riacciuffa il pari prima con un gran gol dal limite di Brozovic e poi dalla conclusione di Vecino. Il gol del sorpasso è stato un gran colpo di testa di de Vrij e il sigillo definitivo del 4-2 lo mette il bomber Romelu Lukaku con un colpo di testa allo scadere.

PAGELLE INTER

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Inter

Padelli 4 – Improponibile a certi livelli, viene salvato dal palo ad inizio partita sul tiro di Çalhanoğlu , ma poi esce a farfalle sulla sponda di Ibrahimovic e Rebic ringrazia ed insacca a porta vuota per lo 0-1. E sul raddoppio dello svedese ha la reattività di un bradipo.

Godin 6 – Vicino alla rete di testa su corner , viene sovrastato da Ibrahimovic sull’assist del gol del vantaggio rossonero.

de Vrij 7 – Un muro dove si spengono molteplici occasioni rossonere. Salva in più occasioni la porta di Padelli e realizza un gol bellissimo e decisivo con una torsione di testa su angolo di Candreva.

Skriniar 5,5 – Impreciso in impostazione e colpevole sul raddoppio , lasciando la marcatura di Ibrahimovic che insacca.

Candreva 6 – Theo Hernandez è un treno ed Antonio soffre terribilmente la velocità dello spagnolo nella prima frazione di gioco. Migliora non poco nella ripresa risultando decisivo nella battuta dell’angolo che porta al vantaggio.

Vecino 7 – Si allarga spesso sulla destra , ha un’ottima occasione che spreca calciando centralmente su Donnarumma nel primo tempo ma si rifà con gli interessi segnando il gol del 2-2 dopo 8 minuti della ripresa. Perfetto negli inserimenti che portano all’angolo del 3-2.

Brozović 7 – Inizia male, venendo spesso raddoppiato e non trovando la posizione per poter iniziare la manovra, ripresa di tutt’altro stampo, parte subito trovando un’eurogol riaprendo il derby dopo 5 minuti e da quel momento in poi è ovunque.

Barella 6 – Corsa molto confusionaria, poca testa nelle decisioni di passaggio. Ma è un peperino fino al 95′ , pressa ovunque e chiunque.

Young 5,5 – Castillejo e Conti lo costringono sulla difensiva, con esperienza tiene nella ripresa ma non è sufficiente.

Lukaku 7 – Romagnoli nel primo tempo lo annulla, anticipandolo sistematicamente. Il gigante belga non demorde e gioca ,come tutta la sqaudra, una ripresa di altisimo livello, protegge palla ,fa salire i suoi e segna l’ennesimo gol nell’ultimo minuto di recupero con un colpo di testa su assist di Moses.

Sanchez 6,5 – Parte benino, svariando spesso ma si spegne quasi subito non trovando mai la zona dove poter far male. Nel secondo tempo ha il guizzo decisivo per appoggiare a Vecino la palla del 2-2.

Eriksen 6,5 – Tiene palla e difficilmente la perde. Calcia una punizione gioiello da distanza siderale che si stampa sulla traversa.

Moses 6,5 – Pochi minuti per trovare il suo primo assist in Italia.

Pagelle a cura di Alessandro Gennari

PAGELLE MILAN

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Milan

Donnarumma 6 – Non chiamato in causa per tutto il primo tempo, non ha colpe riguardo la rimonta neroazzura.

Hernandez 6.5 – Corre come al solito tantissimo, primo tempo perfetto con sovrapposizioni e cross perfetti. Risente del calo fisico-mentale di tutto il Milan nel secondo tempo.

Romagnoli 6 – Non può nulla neanche il capitano, la sua squadra spegne il cervello e in due minuti è costretta di nuovo a rincorrere l’Inter.

Kjaer 5 – Anche lui con Conti uno dei peggiori. Perde sicurezza quasi subito, nella seconda parte di gioco subisce la pressione interista e sembra accusarne il colpo più di tutti.

Conti 5 – Il peggiore dei rossoneri. In difficoltà per tutta la partita, il giallo per fallo tattico ne è semplicemente la dimostrazione.

Kessie 5.5 – Ormai non c’è più niente da fare. Un giocatore spento, sembra gli abbiano rubato il talento.

Bennacer 6 – Si districa bene a centrocampo nel primo, velocità di gamba e di esecuzione. Cala nel secondo tempo, ma è inutile dirlo.

Chalanoglu 6.5 – Il turco parte fortissimo, prendendo un palo con un gran destro da fuori dopo pochi minuti. Peccato per il suicidio rossonero.

Castillejo 6 – Continuano le sue buone prestazioni, sufficienza piena e meritata.

Ibrahimovic 7.5 – Imponente. Gol e assist, quando c’è lui in campo il Milan assume tutta un’altra fisionomia. Sfiora il gol del pareggio sul finale, prendendo un palo da pochi passi (anche se forse commettendo fallo)

Rebic 7 – Un giocatore rinato. Anche lui sembra beneficiare inevitabilmente dell’influenza del gigante svedese. È lui a regalare il vantaggio ai rossoneri, sfruttando un bel cross teso.

Rafael Leao S.V.

Bonaventura S.V.

Paquetà S.V.

Pagelle a cura di Alessandro Rullo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy