voti fantacalcio

Pagelle Fiorentina – Sassuolo 2-2: Vlahovic e Torreira firmano la rimonta!

FLORENCE, ITALY - NOVEMBER 30: Dusan Vlahovic of ACF Fiorentina celebrates after scoring a goal during the Serie A match between ACF Fiorentina and UC Sampdoria at Stadio Artemio Franchi on November 30, 2021 in Florence, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Lunch match della diciottesima giornata di serie A che vede affrontarsi Fiorentina e Sassuolo. Ritmi elevatissimi fin dai primi minuti, ma sono gli ospiti a passare a sorpresa sul doppio vantaggio: Scamacca prima e Frattesi poi, ma il protagonista...

Voti Fantamagazine

Lunch match della diciottesima giornata di serie A che vede affrontarsi Fiorentina e Sassuolo. Ritmi elevatissimi fin dai primi minuti, ma sono gli ospiti a passare a sorpresa sul doppio vantaggio: Scamacca prima e Frattesi poi, ma il protagonista assoluto è Consigli che mantiene la porta inviolata con una serie di parate clamorose. La Fiorentina, tuttavia, non si arrende e nella ripresa riesce a rimontare con (il solito) Vlahovic e Torreira. Da sottolineare nel finale l’espulsione per Biraghi che senz’altro ha limitato il prosieguo della partita e che la conclude sul 2-2 finale, regalando il primo pareggio stagionale per la squadra allenata da Italiano.

PAGELLE FIORENTINA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Fiorentina

Terracciano 6 – Riesce a mettere una pezza in un paio di situazioni pericolose. Del tutto incolpevole, invece, nelle due reti avversarie.

Odriozola 5.5 – Partita da Dr. Jekyll e Mr. Hyde. Tantissime le incursioni del terzino spagnolo, ma anche parecchie lacune difensive che consentono ai neroverdi di creare le più importanti occasioni.

Milenkovic 6 – Consigli gli nega con un miracolo un rete ormai fatta su colpo di testa. Tolto quest’aspetto è, comunque, il difensore che offre maggiori garanzie anche in termini di contenimento.

Martinez Quarta 5 – Alterna sterili inserimenti in attacco a dormite difensive colossali: si perde Frattesi nel primo tempo che, solo davanti al portiere, manda alto il colpo di testa e, soprattutto, Scamacca che con cattiveria lo punisce con un destro potente all’angolino. Male anche in occasione del 2-0.

Biraghi 5 – Non viene messo in difficoltà più di tanto, ma non offre una consistenza offensiva all’altezza. Rovina la rimonta completa dei viola facendosi ammonire due volte, anche se il secondo è apparso abbastanza discutibile.

Torreira 7.5 – MVP! Scarso filtro in mezzo al campo nel primo tempo, ma nella ripresa cambia totalmente volto e dalle sue parti non si passa più! Decisivo prima con un assist e poi con la rete per il 2-2 finale. Centrocampista universale!

Maleh 5 – Inesistente! Scarso l’apporto sia in termini di qualità che di quantità, infatti Italiano non esita a tirarlo fuori a inizio ripresa. Giocatore ancora troppo discontinuo per imporsi da protagonista nella massima serie.

Bonaventura 6.5 – Tanta quantità in mezzo al campo e faro della manovra offensiva della squadra di Italiano. Pecca solo nell’ultima giocata, non a caso si mangia letteralmente un gol in cui schiaccia troppo il destro.

Callejon 5,5 – Partita che dura solo 45 minuti. Non del tutto malvagia la sua performance, ma ci si aspetta di più da un giocatore da una tale esperienza internazionale.

Nico Gonzalez 5.5 – La qualità c’è, decisamente meno la concretezza. Ha l’occasione più volte di fare male da ottima posizione, ma troppo tenere o imprecise le sue conclusioni.

Vlahovic 7 – Infinito, immarcabile, cinico ed è capace di segnare anche con la scarpa slacciata! Infilza con freddezza Consigli e arriva a quota 16 gol in 18 partite di campionato, numeri pazzeschi che lo rendono il primo indiziato a vincere la classifica capocannoniere della serie A.

Saponara 6.5 – Con lui in campo è tutta un’altra musica. Sembra tornato il Saponara tanto ammirato a Empoli capace di esaltare con le sue giocate tutta la tifoseria viola.

Duncan 6 – Subentra a inizio ripresa al posto di un opaco Maleh per garantire maggiore dinamismo alla manovra dei padroni di casa. Dopo l’espulsione di Biraghi si sacrifica con ottimi risultati anche nell’inedita posizione di terzino sinistro. Eclettico!

Amrabat 6 – Entra nei minuti finali per contenere gli attacchi del Sassuolo, a maggior ragione che la Fiorentina si è ritrovata improvvisamente a dove giocare con l’uomo in meno.

Terzic s.v.

Igor s.v

A cura di Daniele Ferlito

PAGELLE SASSUOLO

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Sassuolo

Consigli 7 - Nel primo tempo è assoluto protagonista, con almeno tre miracoli che chiudono la porta agli avversari. Entra negativamente nel goal del pareggio viola, in quanto sbaglia il rilancio, anche se gran parte delle responsabilità vanno assegnate ad altri e non cancella quanto fatto nel primo tempo.

Toljan 5 - Tiene tutto sommato bene per gran parte del match, anche se la fase di spinta è limitata. Tuttavia, sul goal di Torreira, commette un doppio errore: prima tiene in gioco lo stesso centrocampista avversario, poi nel tentativo di salvare sulla conclusione di Vlahovic, serve proprio Torreira che appoggia in rete il pareggio. Fuori per Muldur nel finale.

Chiriches 5,5 - Altra prova del centrale romeno che tiene per gran parte del match, lottando bene con Vlahovic, ma commette proprio l’errore in uscita che fa scattare la rete dell’attaccante serbo.

Ferrari 6 - A tratti soffre, a tratti chiude con ottimi interventi. Nel computo totale del match ne esce quindi con una sufficienza.

Kyriakopoulos 6 - Qualche apprensione di troppo nel primo tempo, con la Fiorentina che spinge molto dal suo lato, ma tutto sommato tiene. Presente in fase di spinta, dove trova anche un paio di conclusioni interessanti.

Frattesi 7 - Sbaglia un comodo colpo di tesa in avvio, ma si rifà in fretta, prima servendo l’assist per il vantaggio di Scamacca, poi è lui a mettere in rete il raddoppio, ben imbeccato da Raspadori. In mezzo anche tanta quantità, forse con qualche fallo e un po’ di nervosismo di troppo, che alla fine gli costano il giallo. Lascia il campo nel finale per Harroui.

Lopez 5,5 - Prima partita “steccata” dall’ex giocatore del Marsiglia, che non trova molti spazi e fatica a salire di qualità per tutto l’arco del match. Entra negativamente nel goal di Vlahovic, in condivisione con Chiriches.

Berardi 5,5 - Lotta generoso come fa spesso, ma oggi non è la sua miglior partita. Sbaglia qualche tocco di troppo e risulta poco preciso, senza riuscire a essere mai incisivo. Ha tuttavia il merito di lottare bene con Biraghi, che per fermarlo deve spendere due gialli e finire anzitempo il match.

Raspadori 6,5 - Inceppato in avvio di ripresa, si dimostra attivo ma poco preciso. È tuttavia bravo a servire un ottimo assist a Frattesi per il goal che vale il raddoppio. Da quel momento cerca di caricarsi, rimanendo maggiormente al centro del gioco. Con la squadra in difficoltà a inizio ripresa, lascia il campo per forze fresche; al suo posto Boga.

Traorè 6 - Gioca poco meno di un'ora, alternando alcune giocate interessanti, anche in fase di copertura, a qualche errore di troppo nello scambio offensivo. Pochi squilli, ma anche pochi errori gravi in entrambe le fasi di gioco. Esce e al suo posto entra Henrique.

Scamacca 7 - Nei primi minuti svaria molto, servendo anche alcuni palloni interessanti per i compagni in area; poi alla mezz’ora trova il suo unico tiro del match, che va a infilarsi nell’angolino basso e porta in vantaggi gli emiliani. Gara positiva che finisce poco dopo i 60’ di gioco, quando lascia il campo per Defrel.

Henrique 6 - Gioca parte del secondo tempo, senza clamorosi impegni, dato che la forza propulsiva della Fiorentina subisce una brusca frenata a causa del rosso a Biraghi, pochi minuti dopo il suo ingresso. Si limita ad amministrare.

Boga 5,5 - Solo uno spezzone di circa mezz’ora, in cui però non si nota granché. Inserito per dare qualità e freschezza alla manovra, magari con qualche ripartenza, risulta tuttavia incolore e fuori partita.

Defrel 5,5 - Chiamato a dare movimento e pressione con la sua freschezza, alla fine si perde rapidamente, coi centrali viola che lo chiudono sempre senza grosse difficoltà.

Muldur S.V.

Harroui S.V.

tutte le notizie di