Pagelle Fiorentina – Crotone 2-1: Simy non basta dopo Bonaventura e Vlahovic – Voti Fantacalcio

di Voti Fantamagazine

Con le reti di Bonaventura e Vlahovic nel primo tempo, la Fiorentina di Prandelli supera 2-1 il Crotone, che nella ripresa riapre il match con Simy, ma non trova la rimonta in una gara ben controllata dai viola.

PAGELLE FIORENTINA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Fiorentina

Dragowski 6 – Non deve compiere interventi importanti, ma non può opporsi a Simy che lo buca da distanza ravvicinata.

Milenkovic 6,5 – Sempre attento e preciso nella gestione di Simy, che finisce per arretrare a caccia di palloni giocabili. Pericoloso anche nell’area avversaria con i suoi colpi di testa.

Pezzella 6,5 – Determinante con un intervento in scivolata su Simy lanciato a rete. Segna anche, ma il Var ravvisa un suo tocco di mano e annulla tutto.

Igor 5,5 – Il più in difficoltà del terzetto difensivo. Soffre la velocità e l’abilità di Messias, prendendo anche un giallo ad inizio gara. Sostituito per evitare sorprese negli ultimi venti minuti.

Quarta 6 – Saggiamente inserito al posto del già ammonito Igor, per poter spendere energie ed eventuali cartellini per limitare il forcing avversario.

Caceres 5 – Fatica a contenere le discese di Reca, e sbaglia completamente il tempo d’intervento sul cross di Pereira, spalancando la porta a Simy.

Bonaventura 7 – Trova il suo primo goal in maglia viola con una prodezza che sblocca e incanala il match sui binari viola.

Amrabat 6 – Senza infamia ne lode, fa da cerniera davanti alla difesa, recuperando diversi palloni e lasciando la possibilità di inserirsi al duo Bonaventura-Castrovilli.

Castrovilli 7 – L’uomo in più della Fiorentina. Entra prepotentemente in entrambi i goal avviando le azioni offensive con grande qualità.

Pulgar sv.

Biraghi 5,5 – Il Crotone spinge soprattutto da quella parte, e lui fatica a limitare le offensive, non riuscendo quasi mai a ribaltare il fronte e proporsi al cross.

Ribery 6,5 – Libero di svariare su tutto il fronte offensivo, si muove e bene e serve l’assist al bacio a Vlahovic che fa 2-0. Finisce stremato dopo un secondo tempo di fatica e un lavoro di raccordo.

Borja Valero sv.

Vlahovic 6,5 – Meno lavoro sporco e lavoro sulle fasce del solito, e un maggior pragmatismo sotto porta e nelle occasioni che gli capitano, e che è bravo a costruisci come un coast-to-coast che viene murato da Marrone.

Kouamè 6 – Prende il posto di Vlahovic per dare maggior freschezza per sfruttare i contropiede e lo spazio, concessi dagli avversari.

Pagelle a cura di Marco Agostinelli

PAGELLE CROTONE

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Crotone

Cordaz 6,5 – Non può nulla sull’uno-due di Bonaventura e Vlahovic, ma è bravo a tenere in partita il Crotone nella ripresa.

Djidji 5 – Non riesce ad accorciare su Castrovilli, e poi si fa passare tra le gambe il pallone del Ribery che vale il 2-0.

Marrone 6 – Bravo a murare in scivolata, la discesa verso la porta di Vlahovic. Non ha particolari colpe sui goal, e prova a limitare i danni.

Luperto 6 – Non sempre preciso, si rende però efficace e determinante con le giuste diagonali difensive, togliendo il pallone dalla testa degli avversari.

Golemic sv.

Pereira 6,5 – Bravo nella gestione di Biraghi sulla corsia, impreziosisce la sua gara con l’assist perfetto per la testa di Simy.

Eduardo 5,5 – Tanto lavoro sporco, e tante corse all’indietro, nel tentativo di limitare il palleggio e le incursioni degli avversari, che però vanno ad un’altra velocità.

Zanellato 5,5 – Il suo mix di corsa e grinta non basta contro la qualità di Castrovilli e la fisicità di Amrabat. Esce nel finale quando il Crotone, va alla caccia del pari.

Siligardi 6 – Buttato nella mischia nel finale per provare a dare maggior supporto offensivo a caccia del pareggio.

Vulic 5,5 – Fatica e non poco contro I centrocampisti avversari, non riuscendo a supportare la manovra offensiva, ritrovandosi a dover rincorrere le mezzali viola.

Benali 6 – Dopo 2 mesi e mezzo torna a dare il suo contributo alla causa. Non è ancora al meglio, ma è una buona notizia per il proseguo della stagione.

Reca 5,5 – Anticipa Caceres, ma respinge sul petto di Bonaventura, che si inventa l’1-0. Cerca di riscattarsi spingendosi in avanti, ma non trova il corridoio giusto per servire i suoi attaccanti.

Messias 6,5 – Con la sua qualità e le sue accelerazioni prova a creare pericoli sulla trequarti avversaria, ma di fatto predica nel deserto. Esce per un problema fisico nei minuti finali.

Rojas sv.

Simy 6,5 – Riscatta una partita complicata e fatta di tanti duelli persi, trovando l’incornata vincente che ridà vita al match a metà ripresa.

Pagelle a cura di Marco Agostinelli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy