voti fantacalcio

Pagelle Empoli – Milan 2-4: Kessie si trasforma in goleador e firma la doppietta

Pagelle Empoli – Milan 2-4: Kessie si trasforma in goleador e firma la doppietta

A Empoli il Milan ritrova il gol, i tre punti e il secondo posto grazie al successo per 4-2 sui padroni di casa. Prima frazione di gioco caratterizzata dalla doppietta di Kessiè, in mezzo il momentaneo pari di Bajrami. I rossoneri dilagano nella...

Voti Fantamagazine

A Empoli il Milan ritrova il gol, i tre punti e il secondo posto grazie al successo per 4-2 sui padroni di casa. Prima frazione di gioco caratterizzata dalla doppietta di Kessiè, in mezzo il momentaneo pari di Bajrami. I rossoneri dilagano nella ripresa con Florenzi ed Hernandez, con Pinamonti che su rigore rende meno pesante il passivo per gli uomini di Andreazzoli.

PAGELLE EMPOLI

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Empoli

Vicario 5 - Quattro reti al passivo, ma sulla coscienza ha la seconda firmata da Kessiè: il suo errore nell'opporsi alla conclusione dell'ivoriano ha di fatto indirizzato la gara sui binari sbagliati.

Stojanovic 6.5 - Nonostante un Saelemaekers in stato di grazia il terzino destro dei toscani è uno dei grandi protagonisti della prima frazione di gioco, non disegnando qualche interessante proiezione offensiva.

Romagnoli 5.5 - Nonostante nel complesso non demeriti nel duello con Giroud, anche lui non è esente da errori. Da un suo fallo infatti nasce la punizione poi trasformata da Florenzi.

Luperto 4.5 - Serata abbastanza negativa per lui: nel primo tempo si lascia anticipare da Giroud in occasione della prima rete dei rossoneri, mentre nel secondo è da un suo disimpegno errato che poi costringe Romagnoli a commettere fallo su Saelemaekers in occasione della punizione poi trasformata da Florenzi. Due episodi che pesano abbastanza e che rivalutano al ribasso una prestazione caratterizzata comunque da un duello ad armi pari con Giroud.

Parisi 5.5 - Buon primo tempo, in cui non sembra demeritare. Cala inevitabilmente nella ripresa, complice anche il cambio di fascia.

Zurkowski 5.5 - Nel primo tempo sembra in palla quando l'Empoli riesce a fare la partita, ma non riesce a incidere sul match e alla lunga lo subisce, calando di livello nella ripresa.

Ricci 5.5 - In mezzo al campo non riesce a fare la differenza come suo solito, più per demeriti suoi che per meriti dei centrocampisti avversari.

Henderson 6 - Il meno peggio dei centrocampisti, nonostante qualche tentativo impreciso prova a fare del suo meglio per impensierire gli avversari, anche nel secondo tempo. Prestazione nel complesso sufficiente.

Bajrami 7 - Il trequartista albanese brilla in zona offensiva, mettendo a segno la rete del momentaneo pareggio nel primo tempo. È il più intraprendente davanti, ottiene il massimo in una serata non positiva per il resto della squadra.

Pinamonti 6.5 - Nel primo tempo può recriminare per una grande occasione sventata da Maignan, ma nella ripresa riesce a battere dal dischetto l'estremo difensore avversario, rendendo meno amaro il passivo per i suoi.

Cutrone 5.5 - Gara difficile per uno degli ex più attesi, mai messo dai compagni in condizione per poter colpire i rossoneri.

Marchizza 5.5 - Il brutto secondo tempo della squadra non lo aiuta, in più in occasione del gol di Theo Hernandez non è ben piazzato e non può evitare il patatrac.

La Mantia 5.5 - Il contesto di gara non lo favorisce, difficile raggiungere la sufficienza a risultato compromesso.

Bandinelli 5 - Entra in campo nella ripresa e subito riesce a mettersi in mostra negativamente, pasticciando in area di rigore con un tocco di braccio irregolare: non è stato assegnato il tiro dal dischetto agli avversari solo perché Hernandez è stato lesto a battere Vicario.

Stulac sv

Asllani sv

PAGELLE MILAN

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Milan

Maignan 5.5 - Non impeccabile sul gol di Bajrami, ma si rifà qualche minuto dopo con un super intervento su Pinamonti, che dal dischetto riesce comunque a beffarlo nel finale di gara.

Florenzi 7 - In difesa non soffre le sortite offensive avversarie, ma ad arricchire la prestazione è la ritrovata rete in Serie A, la quarta su punizione in diciannove partite.

Tomori 6 - Gara senza infamia e senza lode, non è una serata tranquillissima ma non è chiamato agli straordinari.

Romagnoli 6 - Non commette particolari errori, prestazione sufficiente. Può senz'altro recriminare per la traversa colpita nel finale di gara.

Hernandez 7 - Gol a parte, sprazzi di vero Theo: il francese è apparso molto più sicuro e incisivo rispetto alle ultime deludenti uscite.

Bennacer 6 - Prestazione senza particolari sussulti ma nel complesso sufficiente: l'algerino ha vissuto un ultimo mese abbastanza complicato ma quest'oggi ha saputo mettere da parte le recenti difficoltà, rispondendo a queste con concretezza.

Tonali 6 - L'ex Brescia risponde presente in mezzo al campo: seppur non brilli particolarmente la sua è una prova sufficiente.

Messias 6 - Senza infamia e senza lode, prova comunque a darsi da fare nonostante non riesca a essere decisivo negli ultimi sedici metri.

Kessiè 7.5 - Proposto nell'inedita posizione di trequartista, per lo meno dal primo minuto, l'ivoriano non si lascia trovare impreparato e inizia la partita come l'aveva conclusa col Napoli, ovvero segnando: questa volta le reti all'attivo sono regolari e ben due.

Saelemaekers 7.5 - Il Milan non è molto brillante dal punto di vista del gioco ma il belga riesce comunque a essere devastante: riesce a entrare, direttamente e indirettamente, in tutte e quattro le azioni da gol, mettendo a referto anche un assist.

Giroud 6 - I centrali avversari tendono a concedergli poco ma riesce comunque a salvare la prestazione con l'assist per la prima rete di Kessiè.

Kalulu 6 - L'approccio al match da subentrante è buono, non concede nulla agli avversari nella mezz'oretta scarsa di gioco concessagli da Pioli.

Bakayoko 5 - Continua il momento no per l'ex Chelsea: Pioli prova a dargli fiducia ma lui non lo ripaga, anzi con un intervento scomposto in area di rigore regala un tiro dal dischetto agli avversari.

Krunic sv

Diaz sv

tutte le notizie di