Pagelle Crotone – Atalanta 1-2: Muriel mattatore dell’incontro! – Voti Fantacalcio

Il cileno segna nel primo tempo la doppietta decisiva prima del gol di Simy per l’1 – 2 finale

di Voti Fantamagazine

L’Atalanta vince a Crotone con un grande primo tempo, che vede Muriel andare in gol per due volte, la prima volta su assist di Malinovskyi, la seconda su assist di freuler. Per il Crotone accorcia le distanze il solito Simy.

PAGELLE CROTONE

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Crotone

Cordaz 7 – Se il Crotone prende solo due gol è anche grazie alle sue grandi parate. Salva due volte su Muriel e una su Malinovskyi, più tante altre uscite alte sicure.

Marrone 5 – Contro Muriel è dura, per di più lui ci mette del suo con alcuni disimpegni errati. Prestazione da rivedere.

Luperto 5,5 – Sul primo gol di Muriel chiude in ritardo sul colombiano, prova a d arginare come può i giocatori atalantini.

Magallan 5,5 – Ruvido come suo solito, non soffre particolarmente i giocatori avversari, ma non è sempre posizionato in maniera corretta, soprattutto nelle ripartenze della Dea.

Pereira 5,5 – Non soffre in fase difensiva, ma è troppo impreciso in fase di impostazione. In avanti si vede poco e niente.

Reca 6 – Uno dei più attivi nel primo tempo, prova più volte l’azione personale, ma è ben arginato da Hateboer, la cui sfida finisce in pareggio. È suo il primo tiro in porta del Crotone.

Zanellato 6 – Poca qualità, ma tanta sostanza per il giovane under 21. Tiene bene il centrocampo, cercando di limitare le giocate bergamasche.

Benali 5,5 – A centrocampo è quello che va a prendersi il pallone facendo iniziare l’azione, tocca una marea di palloni, tutti con una buona qualità, ma si fa anticipare da Freuler nell’azione che porterà Muriel al secondo gol di giornata.

Vulic 5,5 – Poca personalità per il centrocampista serbo, che non riesce mai a creare superiorità o ad innescare gli attaccanti del Crotone. Caparbio però nel recuperare il pallone che porterà Simy al gol.

Messias 5,5 – Meno incisivo del solito, tenta più volte l’azione personale, anche intestardendosi a volte. Ha una grande occasione sul rettropassaggio sbagliato da Mojica, ma è poco veloce a buttarla in porta.

Simy 6,5 – Il solito grande lavoro nel proteggere il pallone per far salire la squadra. Nell’unica occasione che ha nei 90 minuti, buca Sportiello con freddezza.

Siligardi sv

Rispoli sv

PAGELLE ATALANTA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Atalanta

Sportiello 6 – Non può nulla sul gol di Simy, a parte su un retropassaggio scellerato di Mojica non corre altri rischi.

Toloi 5,5 – Come suo solito si propone in fase offensiva con i tempi giusti, a fine primo tempo pasticcia su Vulic, che gli scippa il pallone e manda in porta Simy sul gol del Crotone.

Romero 6 – Tiene bene in difesa su Messias, qualche difficoltà in più su Simy, ma se la cava comunque in maniera egregia. Esce per un fastidio all’adduttore a metà secondo tempo.

Djimsiti 6 – Mantiene la posizione e controllo le folate offensive del Crotone senza grossi rischi.

Freuler 6,5 – Solito martello a centrocampo, bravissimo nell’anticipare Benali nell’azione che porterà Muriel al suo secondo gol. Nel secondo tempo salva un gol fatto su Messias.

Pasalic 6 – Partita senza infamia nè lode, utile nella ragnatela di passaggi della squadra bergamasca.

Mojica 5,5 – Non è Gosens e si vede, benino in fase difensiva, ma in avanti non si vede praticamente mai. Rischia di fare una frittata su un retropassaggio a Sportiello calibrato male, fortunatamente per lui Messias non ne approfitta.

Hateboer 6 – Sfida alla pari con Reca, i due si equivalgono e nessuno dei due prevale sull’altro. Il terzino olandese è costretto ad uscire a metà secondo tempo per infortunio.

Malinovskyi 6,5 – Va a corrente alterna, ma quando si accende sono dolori per la difesa calabrese. Suo l’assist per Muriel nel primo gol atalantino, un paio di altri suoi splendidi assist non sono sfruttati a dovere dai compagni. A tu per tu con Cordaz, nel secondo tempo, centra il portiere.

Gomez 6 – Gioca solo i primi 45 minuti, in cui tocca tanti palloni, ma senza mai trovare la giocata o il passaggio vincente. Si merita comunque la sufficienza.

Muriel 7,5 – Il mattatore della giornata, in 45 minuti cinque tiri in porta: due gol e due grandi parate di Cordaz ed un tiro di poco fuori.

Zapata 6 – Entra per Muriel e va vicino al gol per due volte, ma la mira non è quella giusta.

Ilicic 5,5 – Non è ancora il vero Ilicic quello visto a Crotone, Tenta spesso la giocata, ma non gliene riesce neanche una.

Sutalo 6 – Entra per l’infortunato Hateboer e si piazza sulla destra.

Palomino 6 – Entra per l’infortunato Romero. Non ha problemi a controllare Simy.

Pessina sv

Pagelle a cura di Andrea Riefolo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy