voti fantacalcio

Pagelle Cagliari – Sassuolo 1-0: Deiola trova il gol fondamentale per la salvezza!

GENOA, ITALY - JANUARY 06: Alessandro Deiola of Cagliari celebrates after scoring a goal during the Serie A match between UC Sampdoria and Cagliari Calcio at Stadio Luigi Ferraris on January 6, 2022 in Genoa, Italy. (Photo by Getty Images)

Il Cagliari torna alla vittoria dopo 5 sconfitte consecutive battendo il Sassuolo e facendo un grosso passo avanti per la salvezza. La partita finisce 1-0 con gol di Deiola su assist di Marin. PAGELLE CAGLIARI Redazione Voti Fantamagazine: le...

Voti Fantamagazine

Il Cagliari torna alla vittoria dopo 5 sconfitte consecutive battendo il Sassuolo e facendo un grosso passo avanti per la salvezza. La partita finisce 1-0 con gol di Deiola su assist di Marin.

PAGELLE CAGLIARI

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Cagliari

Cragno 6,5 – Pomeriggio abbastanza tranquillo, bravo però nel finale su Raspadori e nel primo tempo su un’uscita di testa fuori dall’area di rigore.

Altare 7 – Un muro, un vero e proprio muro. Traorè non lo ssupera mai e mette la pezza in varie occasioni. Partita monumentale.

Lovato 6,5 – Ringhia su Scamacca costringendolo ad arretrare fino a centrocampo. Duello vinto senza neanche troppi patemi. Nel finale sbaglia un intervento di testa, ma fortunatamente il Sassuolo non ne approfitta.

Carboni 6,5 – Meno appariscente dei suoi compagni di reparto, ma non per questo meno importante. Gran lavoro per lui in fase difensiva.

Bellanova 6,5 – Il solito trenino sulla fascia destra, Kyriakopoulos deve più volte prendergli la targa o commettere fallo. Bene anche in fase difensiva.

Dalbert 6 – Primo tempo di altissimo livello con le sue solite sgroppate sulla sinistra, nel secondo cala un po’ il ritmo.

Grassi 6,5 – Sempre al posto giusto nel momento giusto. Fondamentale in interdizione.

Deiola 7 – Non solo un gol fondamentale per la salvezza, il suo quarto stagionale, ma anche tanto pressing utile a non far giocare il Sassuolo.

Marin 7 – Finalmente si rivede il Marin che tanto è piaciuto l’anno scorso. Suo l’assist per Deiola, potrebbe aggiungere il +1 alla sua partita, ma Joao Pedro e Pereiro non trovano il gol. Geometra.

Joao Pedro 6 – Solita solida presenza in avanti, gioca tanti palloni. Trova un gran gol di testa ma era di poco in fuorigioco, nel secondo tempo, Consigli gli nega il gol con una bella parata.

Keita 5,5 – Tanto movimento utile per i compagni di squadra, sbaglia però qualcosa di troppo negli ultimi 20 metri, sia nell’ultimo passaggio che nella finalizzazione.

Pavoletti 6 – Entra per Dare maggiore forza all’attacco sardo. Tanti duelli ad alta quota.

Rog 6 – Ottimo ingresso in campo del giocatore croato. Va anche vicino al gol con un bel tiro da fuori area.

Baselli 6 – Entra per l’infortunato Grassi e si mette davanti alla difesa.

Zappa sv

Pereiro sv

PAGELLE SASSUOLO

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Sassuolo

Consigli 6,5 - Fa il suo con diversi interventi che consentono al Sassuolo di rimanere a galla fino alla fine del match.

Toljan 6 - In campo per una ventina di minuti prima di chiedere il cambio per un infortunio alla spalla. Aveva fatto intravedere qualche buona accelerazione nel duello con Dalbert.

Chiriches 5,5 - Giornata complicata per diversi elementi chiave del Sassuolo. Tra questi, nel calderone, c'è anche l'esperto centrale romeno che concede tanti spazi agli attaccanti rossoblù.

Ferrari 6 - In una gara anonima di tutta la squadra, il capitano di mille battaglie è forse uno dei pochi arrendersi. Da applaursi una chiusura nel finale che evita guai peggiori agli emiliani.

Kyriakopoulos 5 - Dopo diverse ottime prestazioni il greco incappa in una giornata 'no'. Succube degli strappi di Bellanova. Anche in attacco il suo contributo è a dir poco nullo.

Frattesi 5,5 - Rientrato dal turno di squalifica, si vede che ha voglia di incidere. Ma è troppo impreciso e falloso rispetto a quanto ha abituato in questo campionato.

Maxime Lopez 5 - Tanti, troppi errori negli appoggi. Una gara non da lui, sempre preciso e geometrico nella costruzione della manovra.

Defrel 5 - Non è mai semplice sostituire Berardi. Ma il francese viene completamente annullato da un Carboni indemoniato e concentrato.

Raspadori 5 - Tanto movimento, ma poco costrutto. Nel finale ha l'occasione per pareggiare ma colpisce in maniera troppo debole dinanzi a Cragno.

Traoré 5.5 - Forse uno dei più pericolosi in casa Sassuolo. Tenta più volte di creare le opportunità per il gol, ma non trova concretezza. Rischia grosso nel finale di gara quando, già ammonito, interviene in maniera imprudente sfiorando il rosso.

Scamacca 4,5 - La fotografia dell'atteggiamento generale del Sassuolo. Poco grintoso e quasi spesso in confusione con la palla tra i piedi. Giornata davvero anonima per il promettente attaccante neroverde che divide le colpe con i compagni di reparto, poco precisi e pimpanti.

Ruan 5 - Rileva lo sfortunato Toljan e si piazza sull'out destro. Ammonito dopo un contrasto con Keita. Alterna buoni interventi a diverse sbavature come nell'occasione del gol dove è fuori posizione su Deiola che insacca alle spalle di Consigli.

Rogerio 6 - Altra verve rispetto a Kyriakopoulos. Sfrutta anche il calo fisiologico dello straripante Bellanova che esce stremato nel finale.

Ceide 5 - Difficile giudicarlo. Entra, ma è troppo timido. Si propone poco non incidendo quasi mai nello spezzone datogli da Dionisi.

Djuricic sv

Matheus Henrique sv

Pagelle a cura di Mario Ruggiero

tutte le notizie di