voti fantacalcio

Pagelle Bologna – Udinese 2-2: Hickey, Udogie, Success e Sansone i marcatori!

Pagelle Bologna – Udinese 2-2: Hickey, Udogie, Success e Sansone i marcatori!

Finisce 2 a 2 al Dall’Ara dove al momentaneo vantaggio del 2002 Hickey risponde sempre nel primo tempo il suo coetaneo Udogie. In avvio di ripresa Success compie il sorpasso dei friulani che vengono poi raggiunti da Sansone che, appena...

Voti Fantamagazine

Finisce 2 a 2 al Dall'Ara dove al momentaneo vantaggio del 2002 Hickey risponde sempre nel primo tempo il suo coetaneo Udogie. In avvio di ripresa Success compie il sorpasso dei friulani che vengono poi raggiunti da Sansone che, appena subentrato, firma il gol del definitivo 2 a 2 con un facile tap in. Un punto a testa per due squadre che sono sostanzialmente appaiate al centro classifica e per questo danno vita a una partita godibile in particolare nella ripresa, anche se l'Udinese forse avrebbe meritato qualcosa in più.

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Bologna

Bardi 6 - Rileva l'indisponibile Skorupski e gioca la sua prima gara con il Bologna ritrovando il campo, in Serie A, a distanza di tre anni. Può poco sulle reti subite. Si guadagna la pagnotta nel finale con un bel riflesso.

Bonifazi 5,5 - Gli manca un leader al suo fianco. Non commette evidenti sbavature, però, anche lui è in affanno sulle ripartenze bianconere.

Binks 5,5 - Non è facile sostituire Medel per carisma e solidità difensiva. Il gigante inglese inizia bene, poi però sui due gol subiti è poco lucido nella scelta finale concedendo spazio e modo agli ospiti di segnare.

Theate 5 - Grave l'errore sull'1-1 quando viene dominato letteralmente da Success, male anche su Deulofeu sul raddoppio ospite. Giornata da dimenticare per l'unico superstite del reparto arretrato felsineo.

De Silvestri 6 - Tanta quantità per l'esperto laterale destro bravo a imbeccare centralmente per Barrow in occasione del vantaggio rossoblù realizzato da Hickey. Copre le spalle a Bonifazi con gran mestiere.

Soriano 5,5 - Dopo alcune belle prestazioni l'ennesima 'fermata' per il capitano rossoblù che non riesce più a essere incisivo come dimostrato nella scorsa stagione. Makengo lo sovrasta fisicamente e nelle scelte.

Dominguez 6 - Non ancora al top della forma ma riesce a fornire equilibrio alla mediana consentendo a Svanberg e Soriano di essere più efficaci sulla trequarti (seppur con alti e bassi).

Svanberg 6,5 - Suo l'assist per l'1-0 di Hickey. Lo svedese, rispetto alle ultime gare, è un po' più nel vivo del gioco. Mostra quantità e qualità.

Hickey 7 - Ritrova il gol dopo quasi un 'girone' di gare di astinenza. Curiosamente doveva partire dalla panchina, subentra dopo il problema accusato da Dijks nella rifinitura. Cinque reti in campionato, stagione straordinaria sotto il punto di vista realizzativo.

Orsolini 6,5 - Male nel primo tempo, decisamente meglio nella ripresa dove riesce a essere protagonista positivo della rete del definitivo pareggio sul traversone bucato da Silvestri e insaccato da Sansone.

Barrow 5 - Non è facile sostituire un calciatore totale come Arnautovic. Pochi spunti incisivi, ha il merito di arpionare la sfera sul cross di De Silvestri creando i presupposti del gol del vantaggio rossoblù ma rimane l'unica nota positiva di una gara giocata sotto ritmo impelagato tra le maglie bianconere.

Aebischer 6 - Prestazione guardinga, senza lampi o sbavature. Si piazza in maniera ordinata sulla mediana.

Sansone 7 - Un gol che chiude un lungo digiuno. Abile a seguire il tracciante di Orsolini e a farsi trovare pronto sulla corta respinta di Silvestri.

Mbaye 6 - Minutaggio prezioso per far rifiatare il giovane laterale scozzese e dare maggior dinamicità alla fascia nel quarto d'ora finale.

Viola 6 - Ritrova spazio dopo tre mesi di assenza dal campo tra scelte tecniche e infortuni. Quarto d'ora finale per amministrare al meglio il pareggio.

Falcinelli sv

Pagelle a cura di Mario Ruggiero

PAGELLE UDINESE

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Udinese

Silvestri 5,5 - Incolpevole sul primo gol, sul secondo avrebbe potuto fare di più visto che il pallone attraversa tutta la sua area piccola prima di trovare Sansone per un facile tap in. Per il resto ordinaria amministrazione.

Becao 5,5 - Solita partita di sostanza del difensore brasiliano che però si fa scappare alle spalle Sansone sul 2 a 2. Molto spesso in difficoltà quando viene puntato, commette davvero molti falli (seppur non cattivi) rischiando il cartellino giallo che però quasi inspiegabilmente non gli viene assegnato dall'arbitro facendo infuriare il Dall'Ara.

Mari 6 - Non compie interventi degni di nota ma di testa le prende tutte e la sua presenza al centro della difesa friulana è fondamentale. È l'unico dei tre centrali a non avere amnesie.

Perez N. 5 - L'anello debole della difesa bianconera. Appare in difficoltà già nel primo tempo quando entra in ritardo su Svanberg prendendosi un giallo. Nella ripresa Orsolini lo salta nettamente mettendo l'assist per il 2 a 2 di Sansone.

Molina N. 5,5 - Sfiora il gol combinando bene con Success, è si bravo Bardi a salvare in uscita ma con un po' più di freddezza (e di fortuna) avrebbe potuto firmare il suo gol numero 7 in campionato. Prova diverse percussioni e mette una grandissima palla a tagliare il campo per Udogie che per poco non fa doppietta. Quando deve difendere però mostra i suoi limiti e in particolare è fuori posizione quando Hickey lo infila alle spalle e segna il gol dell'1 a 0.

Arslan 6,5 - Prestazione ordinata del tedesco che gioca con precisione un buon numero di palloni. Nella ripresa lascia il campo per Samardzic.

Walace 6 - Scivola nell'azione che porta all'uno a zero di Hickey. Poi si riprende, gioca tanti palloni e ne recupera altrettanti con delle buone chiusure. Va alla conclusione un paio di volte (facendo arrabbiare Deulofeu), ma senza trovare lo specchio della porta.

Makengo 5,5 - Solita prestazione di sostanza del francese alla quale aggiunge anche un paio di conclusioni, purtroppo molto imprecise. Nel finale di partita accusa un po' di stanchezza e perde qualche pallone di troppo.

Udogie 7 - Il giovane classe 2002 recupera il pallone e va a segnare l'uno a uno con un bel tocco sotto. Spinge costantemente e arriva spesso a chiudere l'azione offensiva, sfiorando la doppietta in almeno un paio di occasioni.

Deulofeu 6,5 - Regista offensivo a tutto campo, vera e propria anima dei friulani regala un pregevole assist in apertura di ripresa per Success. Dopo essersi messo a disposizione dei compagni dimostra di volere fortemente il gol personale, risultando però un po' egoista sprecando un paio di ripartenze molto favorevoli e che avrebbero potuto chiudere la partita, per questo si merita mezzo voto in meno.

Success 7,5 - Super prestazione per l'attaccante nigeriano. Cercato spesso dai compagni gioca da vera e propria boa offensiva di manovra. Si trova a suo agio spalle alla porta e dimostra buona tecnica e visione di gioco. Nel primo tempo prima scambia con Molina che sfiora il gol davanti al portiere e poi serve un delizioso assist di tacco per Udogie. Nella ripresa pronti via e segna il 2 a 1 dopo una bella combinazione con Deulofeu: stop di petto e sinistro al volo con palla nell'angolino. Sfiora la doppietta con un siluro che Bardi devia in angolo.

Samardzic 6 - Subentra per una mezz'ora finale, buoni spunti ma tutto sommato non riesce ad incidere, complice anche la stanchezza dei suoi compagni.

Pussetto SV

Pagelle a cura di Liberato De Vincenzo

tutte le notizie di