voti fantacalcio

Pagelle Bologna – Lazio 3-0: Barrow protagonista con gol e due assist!

Pagelle Bologna – Lazio 3-0: Barrow protagonista con gol e due assist!

Senza storia l’anticipo domenicale del Dall’Ara dove il Bologna spadroneggia per novanta minuti battendo la Lazio con un secco 3-0. La nuova disposizione tattica proposta da Mihajlovic consente maggiore equilibrio e a Barrow di...

Voti Fantamagazine

Senza storia l'anticipo domenicale del Dall'Ara dove il Bologna spadroneggia per novanta minuti battendo la Lazio con un secco 3-0. La nuova disposizione tattica proposta da Mihajlovic consente maggiore equilibrio e a Barrow di diventare il protagonista del match, prima con un tiro a giro imprendibile e poi con i due assist per i gol di Theate e Hickey.

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Bologna

Skorupski 6 - Chiamato in causa dai due palloni dolcemente appoggiati da Muriqi. Spettatore di una grande vittoria.

Soumaoro 6 - Gioca e difende senza fronzoli, facendo buona guardia nella sua zona di competenza.

Medel 6.5 - La disposizione a tre lo mette ancora più a suo agio del solito. Si sgancia per impostare l'azione e vince la maggior parte degli anticipi. I limiti sulle palle alte si intravedono, ma questa volta non lasciano strascichi.

Theate 7.5 - Conferma le buona impressioni, mettendosi in evidenza per rapidità, anticipo e colpo di testa. Innesca l'azione del gol di Barrow e si fa trovare pronto sul corner per il raddoppio.

De Silvestri 6 - Energico e attento a lasciare solo le briciole ai suoi diretti avversari. Con il passare dei minuti diventa anche più intraprendente. Peccato per l'inutile giallo preso nel finale.

Svanberg 6.5 - Ripulisce molti palloni e intasa con Dominguez la propria trequarti in modo da rallentare la manovra avversaria.

Dominguez 6.5 - Solida la coppia con Svanberg e preciso in fase di palleggio. Sa dosare il ritmo a seconda delle fasi della partita.

Hickey 7 - Ha dalle sue parti il cliente più complicato, ma regge assolutamente il confronto. Conferma i miglioramenti da un punto di vista della personalità, senza mai badare solo alla fase difensiva. I suoi progressi vengono premiati dal gol del 3-0 con la complicità di Reina.

Soriano 6.5 - Ha meno responsabilità in questa disposizione tattica e spicca forse meno la sua fantasia, ma cura meglio la doppia fase.

Barrow 8 - Il nuovo modulo gli permette di agire in una posizione meno decentrata e sfrutta subito l'occasione con un gol da antologia. In generale riesce comunque a rendersi molto più pericoloso. Ancora un assist da corner e valido anche l'appoggio per il terzo di Hickey.

Arnautovic 6 - Tanto lavoro sporco, utile soprattutto in fase di vantaggio. Non resta inerme ad aspettare che gli arrivi il pallone addosso.

Santander S.V.

Bonifazi S.V.

Vignato S.V.

Pagelle a cura di Valerio Sereni

PAGELLE LAZIO

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Lazio

Reina 5 - Se sul primo gol può solo ammirare la traiettoria dell'imprendibile tiro di Barrow e sul secondo il cross è troppo tagliato, sul terzo invece la papera è tutta sua.

Marusic 5 - Tanto dinamismo, ma poca qualità. Quando si spinge avanti e lascia la sua zona di competenza nessuno riesce a dargli una mano in fase di ripiegamento.

Luiz Felipe 4.5 - Troppo morbida la marcatura su Barrow. Soffre gli affondi palla al piede degli avversari e non riesce a dare una grossa mano a Marusic. Ammonizione finale del tutto evitabile.

Acerbi 4.5 - Regge con qualche patema il confronto su Arnautovic in marcatura e con il passare dei minuti si prende la responsabilità di aiutare la squadra in fase di costruzione. Rovina una delle poche prestazioni sufficienti facendosi espellere per delle inutili proteste reiterate a giochi fatti.

Hysaj 5 - Il suo contributo in fase di spinta è praticamente nullo. Si perde la marcatura in occasione del raddoppio.

Leiva 5 - Ha un ritmo più lento dei suoi diretti avversari e il Bologna ne approfitta per prendere il controllo del centrocampo per lunghi tratti della partita.

Milinkovic Savic 5 - Soffre la densità avversaria per tutta l'ora che resta in campo. Anche nei duelli fisici è meno brillante del solito.

Luis Alberto 5.5 - Solo in circostanze isolate riesce a liberarsi per provare ad innescare qualche azione degna di nota. Sembra giocare meglio con la sostituzione di Milinkovic, perché riesce a svariare maggiormente sulla trequarti per provare il filtrante risolutivo, ma il terzo gol chiude i giochi.

Felipe Anderson 5.5 - L'unico che prova a saltare l'uomo e a svariare sul fronte d'attacco seppur con fortune alterne. Con il passare dei minuti però si adegua al trend negativo dei suoi compagni di squadra.

Pedro 5.5 - Aiuta molto in fase difensiva e dimostra di avere una buona condizione fisica a dispetto dell'età anagrafica. La partita però si dimostra complicata e lui quest'oggi è riuscito solo a fare il solletico in zona gol.

Muriqi 4.5 - Gli unici due palloni disponibili li appoggia delicatamente tra le mani di Skorupski. Non è statico, ma è meno rapido di Immobile, in più non riesce nemmeno a farsi valere da un punto di vista fisico perdendo quasi tutti i confronti con il piccolo, ma robusto Medel.

Lazzari 5 - Ingresso poco entusiasmante e resta coinvolto in negativo pure lui sul terzo gol felsineo. Si fa anche ammonire.

Basic 5.5 - Il suo ingresso coincide praticamente col terzo gol. Può fare poco.

Cataldi 5.5 - Può solo ammirare la passerella degli avversari.

Akpa Akpro 5.5 - Come Cataldi può fare poco. Aspetta passivamente il fischio finale.

Patric S.V.

Pagelle a cura di Valerio Sereni

tutte le notizie di