Pagelle Bologna – Genoa 0-3: felsinei in 9, liguri dilagano! – Voti Fantacalcio

Pagelle Bologna – Genoa 0-3: felsinei in 9, liguri dilagano! – Voti Fantacalcio

Schouten espulso nel primo tempo, Denswil nel finale. Primo gol in A per Soumaoro, a segno anche Sanabria e Criscito.

di Voti Fantamagazine

Il Bologna di Mihajlovic crolla contro il Genoa nell’anticipo della 24° giornata di Serie A. Padroni di casa che partono all’assalto ma che si ritrovano in svantaggio dopo neanche mezz’ora per il gol di Soumaoro, arrivato dopo che Masiello viene lasciato da solo in area e dunque libero di servire l’assist vincente per il compagno. Appena cinque minuti dopo, una brutta entrata di Schouten su Behrami costringe l’arbitro ad estrarre il cartellino rosso per il centrocampista svedese che lascia così il Bologna in dieci per gran parte della gara. Il raddoppio del Genoa arriva al 44esimo, quando un intervento a vuoto di Denswil lascia aperta una prateria per Sanabria che dopo essersi fatto 70 metri di corsa trova il suo terzo gol in stagione. Sempre il difensore del Bologna, nei minuti finali, atterra Sturaro in area e, oltre a regalare il rigore poi realizzato da Criscito, si becca la seconda espulsione della partita.

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Bologna

Skorupski 6,5 – Ottimi riflessi su Sanabria e Sturaro, risulta incolpevole sui primi due gol del Genoa.

Denswil 4 – Tenta un recupero improbabile sulla trequarti del Genoa, aprendo una prateria per Sanabria che segna così lo 0 a 2. Nel finale abbatte Sturaro in area, regalando un rigore agli avversari e prendendosi anche l’espulsione.

Danilo 5 – Irriconoscibile, le colpe per i primi due gol genoani non sono riconducibili solamente a lui ma in entrambe le occasioni avrebbe potuto fare qualcosa in più.

Bani 5,5 – Si perde Masiello che viene lasciato liberissimo di servire l’assist vincente per lo 0 a 1 del Genoa. Viene sostituito dopo un’ora.

Tomiyasu 6 – Buona la marcatura su Pinamonti, preciso nei passaggi, si dedica soprattutto al lavoro di difesa.

Svanberg 6 – Bene in fase di controllo, si rende utile in copertura e non rinuncia a farsi vedere anche in attacco.

Schouten 4,5 – Inizia bene la gara ma poi si rende protagonista di un’entrata sciocca su Behrami che gli costa l’espulsione diretta.

Orsolini 5,5 – La voglia di combattere c’è, così come le sue solite giocate ma oggi viene contenuto bene dalla catena di sinistra del Genoa. Esce dopo un’ora di gioco.

Poli 5 – Da trequartista riesce a servire palloni interessanti ai suoi compagni ma quando la squadra rimane in dieci e deve dare una mano a centrocampo, risulta irritante per le troppe imprecisioni.

Barrow 5,5 – Tante giocate, a volte gli riesce anche di saltare l’uomo ma risulta inconcludente e anche un po’ egoista nel cercare la soluzione individuale. Migliora leggermente nel secondo tempo ma va comunque sempre a sbattere contro il muro genoano.

Palacio 6 – Nel primo tempo viene costantemente spento da Soumaoro. Nella ripresa ci mette l’esperienza del veterano e la grinta di un ragazzino nel tentare di recuperare lo svantaggio.

Skov Olsen 5,5 – Si vede la voglia di lasciare il segno ma non riesce mai a trovare spazi per incidere.

Dominguez 6,5 – Entra per aggiungere fisicità in difesa e riesce a mettere a segno buoni interventi, dimostrando grande personalità.

Juwara sv

Pagelle a cura di Patrizia Monaco

PAGELLE GENOA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Genoa

Perin 6 – Spettatore non pagante, praticamente non viene mai chiamato in causa.

Soumaoro 7 – Vince continuamente i duelli con Palacio, trova anche il gol che porta in vantaggio i suoi.

Biraschi 6 – Gara di carattere, lotta su ogni pallone e non permette agli avversari di inserirsi nell’area del Genoa.

Masiello 6,5 – Attento, intercetta le verticalizzazioni avversarie e serve l’assist vincente per Soumaoro.

Ankersen 5,5 – Gara insufficiente, viene sostituito nell’intervallo per scelta tecnica.

Radovanovic 6,5 – Rapido nel servire Masiello che, lasciato solo sul secondo palo, servirà l’assist dello 0 a 1. Veloce anche nel servire Sanabria che corre verso la realizzazione dello 0 a 2.

Sturaro 6,5 – Buone conclusioni, tra cui una dalla distanza che però trova un’ottima respinta di Skorupski. Nel finale si guadagna il rigore del definitivo 0 a 3.

Behrami 6,5 – il possesso di palla del Genoa passa per i suoi piedi, frena più volte i contropiedi bolognesi.

Criscito 7 – Dà una grande mano in copertura, raddoppiando la marcatura su Orsolini. Pennella assist al bacio per i compagni e nel finale realizza il rigore del definitivo 0 a 3.

Sanabria 6,5 – Dopo essersi reso pericoloso in due occasioni, trova un bel gol arrivato dopo una corsa di 70 metri in solitaria.

Pandev sv

Pinamonti 6 – gara di sacrificio, gioca lontano dalla porta e punta soprattutto a far salire la squadra.

Cassata sv

Goldaniga 6 – Disputa metà gara e aiuta la squadra a preservare il prezioso vantaggio.

Pagelle a cura di Patrizia Monaco

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy