voti fantacalcio

Pagelle Bologna – Cagliari 2-0: De Silvestri apre, Arnautovic chiude!

Pagelle Bologna – Cagliari 2-0: De Silvestri apre, Arnautovic chiude!

Monday night con un canovaccio chiaro fin da subito: il Bologna fa la partita ed il Cagliari si difende per poi tentare il contropiede. Nel primo tempo ciò si traduce in una gara soporifera e priva di occasioni da ambo le parti. In avvio di...

Voti Fantamagazine

Monday night con un canovaccio chiaro fin da subito: il Bologna fa la partita ed il Cagliari si difende per poi tentare il contropiede. Nel primo tempo ciò si traduce in una gara soporifera e priva di occasioni da ambo le parti. In avvio di ripresa cambia il match grazie alla rete di De Silvestri che costringe il Cagliari a tentare l'offensiva. Tuttavia ciò non porta i frutti e la gara si appresta a terminare sull'1-0.

Nei minuti finali invece, dopo l'unica occasione del Cagliari ed una rissa che porta all'espulsione di Caceres, il Bologna riparte con la catena Theate-Sansone-Arnautovic e chiude la partita sul 2-0 al 97esimo. Il Bologna aggancia a 15 punti il gruppo della Juventus, mentre il Cagliari resta in ultima posizione in solitaria.

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Bologna

Skorupski 6.5 - Per tutta la gara è ordinaria amministrazione con semplici uscite alte come unico impegno. Al 94esimo però risponde presente su un tiro ad altezza traversa che avrebbe potuto portare il pareggio al Cagliari.

Soumaoro 6.5 - Controlla bene Joao Pedro correndo pochi rischi.

Medel 6.5 - In avvio è quello più traballante del terzetto difensivo. Con il passare dei minuti però si disimpegna bene sia in difesa che a centrocampo, disturbando anche Zappa in un contropiede pericoloso. Mette a referto anche il passaggio per il gol di De Silvestri.

Theate 7 - Personalità da vendere, in difesa non sbaglia mai e si prende sempre carico di lanci ed uscite palla al piede. Una prima discesa ottima manda vicino al gol Arnautovic, il rinvio finale su Sansone porta invece al raddoppio.

De Silvestri 7 - Gioca ordinatamente non venendo mai messo in apprensione dall'adattato Marin. Spinge e dialoga molto bene con un Arnautovic sempre decentrato sulla destra. Sblocca la gara con un ottimo inserimento coronato dal gol di esterno destro. Encomiabile anche l'impegno nel sedare la rissa finale da vero capitano.

Dominguez 6.5 - Perde qualche pallone che può risultare pericoloso per le rare ripartenze del Cagliari, ma porta a termine un'altra prestazione di grande presenza a centrocampo nelle due fasi.

Svanberg 5.5 - Prestazioni in calo già da qualche gara, anche stasera non dà il contributo necessario alla squadra, eclissandosi dal match.

Hickey 5.5 - Spinge poco ed ha qualche sbavatura difensiva, venendo costretto a spendere il giallo dal neo entrato Bellanova.

Soriano 5.5 - Non totalmente nel vivo del gioco, la difesa chiusa del Cagliari non lo aiuta ad esaltarsi. Non sbaglia nulla in particolare, ma deve fare qualcosina in più.

Barrow 6.5 - Non trova il ritorno al gol, ma disputa una prestazione di livello muovendosi bene e partecipando alle occasioni offensive del Bologna.

Arnautovic 7 - Non bene nella prima frazione di gioco, nella seconda cambia totalmente faccia. Non varrà un assist ma il suo velo è chiave per il gol di De Silvestri. Dopo giocate di classe e qualche tiro vicino alla rete, riesce a gonfiarla sul gong finale.

Binks 6 - Entra per mettere centimetri dietro su Pavoletti, fa ciò per cui è stato inserito.

Sansone 7 - Entra con il fuoco addosso disputando 20 minuti di grande intensità. Prima colpisce il palo su una palla persa dai sardi, poi giocata decisiva sul secondo gol con stop magistrale e assist.

Skov Olsen SV

A cura di Annarita Piegari

PAGELLE CAGLIARI

Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Cagliari

Cragno 6 - Non può nulla sui due gol subiti, non ha altri grossi pericoli.

Zappa 6 - Gioca prima terzino destro poi centrale in una difesa a tre, avrebbe lo spazio per spingere di più, ma si limita al compitino.

Godin 6 - Primo tempo da assoluto dominatore d'area, ferma senza problemi sia Barrow che Arnautovic, nel secondo tempo cala un po', fino al gol finale in contropiede dove comunque ha colpe relative.

Carboni 6 - Anche lui tiene bene Arnautovic, che gira spesso fuori dall'area di rigore. Sul primo gol su fa ingannare dal velo dell'austriaco, ma non è suo l'errore principale.

Lykogiannis 5 - Si perde completamente De Silvestri sul primo gol felsineo, errore imperdonabile per un terzino. Prova a riscattarsi con un tiro all'incrocio che però Skorupski devia miracolosamente.

Strootman 6 - Gioca mezzo rotto, per questo corre poco, ma fa un buon lavoro oscuro in mezzo al campo.

Marin 5,5 - In un insolito ruolo di ala sinistra, fa quel che può per stare al centro del gioco, meglio quando passa al centro, ma comunque non ai suoi livelli. Ha una buona occasione da fuori area, ma tira alto.

Deiola 5 - Poca, pochissima qualità, proprio quello che manca al centrocampo sardo. Ha più volte la possibilità di accelerare il gioco, ma o sbaglia il passaggio o passa il pallone all'indietro.

Nandez 5 - Anche lui non è al meglio, stringe i denti ma si vede che è il lontano parente del Nandez che conosciamo. Urge subito che torni in forma.

Joao Pedro 5,5 - Troppo poco cercato dai compagni di squadra, che improvvisano lanci lunghi inutili per il gioco del brasiliano. Le colpe non sono solo le sue, ma dovrebbe prendersi maggiormente la squadra sulle spalle.

Pavoletti 5 - Anche lui può fare poco, tanti cross alti, ma la maggior parte sballati. Ha sulla testa un'ottima occasione ma il suo tiro va almeno cinque metri fuori.

Bellanova 6 - Prova a dare maggiore corsa sulla fascia destra, almeno a differenza degli altri ingressi ci mette un po' d'anima.

Farias 5,5 - Entra ma in pochi se ne accorgono

Caceres 4,5 - Appena entrato si fa buttare fuori come un pollo. Dovrebbe portare esperienza, invece si comporta come un ragazzino.

Pereiro sv

A cura di Andrea Riefolo

tutte le notizie di