voti fantacalcio

Pagelle Atalanta – Udinese 7-1: Muriel e Ilicic umiliano i friulani! – Voti Fantacalcio

Tripletta del colombiano, doppietta per lo sloveno. Pasalic e Traore completano la festa. Udinese in 10 per l'espulsione di Opoku, passata in vantaggio con Okaka.

Voti Fantamagazine

"Gara senza storia a Bergamo, dove l’Atalanta asfalta l’Udinese con un pesantissimo 7 - 1. Partita che si mette bene inizialmente per i friulani, che passano in vantaggio grazie ad un goal di Okaka, abile a rubare palla a Kjaer e ad involarsi verso la porta, battendo Gollini. Tuttavia, da qui in poi è dominio Atalanta. Dopo dieci minuti pareggia Ilicic su assist di De Roon e poco dopo arriva il vantaggio orobico grazie ad un rigore trasformato da Muriel e causato da Opoku, che riceve il secondo cartellino giallo e lascia i suoi in inferiorità numerica. Prima della fine del primo tempo arriva la doppietta di Ilicic. La ripresa si apre subito con la seconda rete di Muriel, imbeccato bene da Gomez. Ancora il capitano dell’Atalanta serve un altro assist appena cinque minuti dopo per l’accorrente Pasalic, che incassa la quinta rete di squadra. A pochi minuti dalla fine, Samir compie un fallo ingenuo che vale il secondo rigore dei padroni di casa e la tripletta di Muriel. Chiude il match il giovane Amad Traoré, subentrante e all’esordio in Serie A, su suggerimento di De Roon.

PAGELLE ATALANTA

"Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Atalanta

"Gollini 6,5 - Incolpevole sulla rete di Okaka, compie almeno un paio di belle parate nella ripresa che chiudono la porta agli avversari.

"Toloi 6,5 - Lasagna prova ad affacciarsi dalle sue parti, ma fa buona guardia ostentando tranquillità.

"Kjaer 5 - Lento e impacciato quando perde palla al limite dell’area, regalando il goal ad Okaka. La goleada dei suoi compagni rende ininfluente l’errore, ma non lo cancella.

"Djimisti 6,5 - Come Toloi, anche lui non soffre le sortite avversarie, mettendoci il fisico quando serve. Esce nella ripresa per Malinovskyi.

"Hateboer 6,5 - Nessun problema nel contenere Sema, in fase di spinta si limita a qualche sortita, senza tuttavia esagerare, dato anche il risultato.

"De Roon 7,5 - Doppio assist per il centrocampista olandese, che certifica ancora un volta come sia quantità e qualità assieme. Non cala mai nei 90’.

"Pasalic 7 - Maggiormente sornione rispetto al compagno di reparto nel primo tempo, nella ripresa sale decisamente di intensità, inserendosi spesso in area. Trova così il goal e un altro paio di occasioni interessanti.

"Castagne 6,5 - Maggiormente impegnato in fase di spinta rispetto ad Hateboer, non riesce tuttavia ad essere preciso in fase di finalizzazione. Comunque partita più che sufficiente, dato che sulla fascia di competenza è difficile da contenere.

"Gomez 7,5 - Amministra la trequarti con mestiere e classe, fornendo due assist rispettivamente a Muriel e Pasalic. Ha anche un paio di occasioni importanti per andare in goal, ma non è preciso e si fa fermare da Musso. Esce a metà ripresa per Barrow.

"Ilicic 8,5 - Quando è così è difficile da marcare. Freddo nello sfruttare un assist di De Roon a tu per tu con Musso, bravo e fortunato a farsi trovare nel posto giusto quando, in un’azione confusa nell’area avversaria, raddoppia con un tiro potete. Si conquista anche il primo rigore per suoi. Esce nel finale per Traoré.

"Muriel 8,5 - Continua l’ottimo momento di forma del colombiano, arrivando a quota 8 reti segnate grazie alla tripletta odierna. Freddo nel battere Musso per due volte dal dischetto, col secondo rigore che si procura lui stesso; in mezzo ci mette anche una rete su azione, capitalizzando un cross di Gomez.

"Malinovskyi 6 - Entra a partita già virtualmente chiusa, si limita a giocare con tranquillità i possessi che gli capitano.

"Barrow 6 - Anche lui entra con la partita che ha già detto tutto, in circa mezz’ora di gioco si limita al compitino.

"Traoré 6,5 - Entra nel finale e, galvanizzato dall’esordio in Serie A, il giovane attaccante ivoriano trova un varco nella difesa ospite, ormai rassegnata, segnando così il suo primo goal tra i professionisti.

"Pagelle a cura di Niccolò Villani

PAGELLE UDINESE

"Redazione Voti Fantamagazine: le pagelle Udinese

"Musso 6,5 - Sconfitta pesantissima per l'Udinese, ma lo sarebbe ancora di più se non ci fosse Musso.

"Becao 5 - Naufraga come tutta la difesa, vede maglie nerazzurre arrivare da ogni dove.

"Ekong 4,5 - Contro una coppia rapida e veloce come quella composta da Muriel e Gomez può poco. I due lo scherzano in più di un'occasione.

"Samir 4,5 - Anche per lui giornata da dimenticare, causa pure il rigore che porta la Dea sul 6 a 1.

"Sema 5 - Dopo la prova convincente contro il Toro un brutto passo indietro.

"Mandragora 5 - Prova ampiamente insufficiente per lui, per lunghi tratti non sembra in campo.

"Jajalo 5,5 - Ad inizio gara prova a prendere le redini del centrocampo. Dall'espulsione in poi fatica a creare qualsiasi cosa.

"De Paul 5 - Continua il periodo no. L'Atalanta è organizzata e lo argina alla perfezione.

"Opoku 4 - Due ingenuità che costringono la squadra ad una partita di estrema sofferenza.

"Lasagna 4,5 - Litiga con il pallone, non riesce mai ad essere d'aiuto per la squadra.

"Okaka 6 - Grazie al regalo di Kjaer realizza il momentaneo vantaggio bianconero. Peccato che sia una gioia che dura pochissimi minuti.

"Pussetto 5,5 - Difficile poter far qualcosa in una partita già ampiamente chiusa nel primo tempo.

"Fofana 6 - Da segnalare una bella conclusione che, sfiorata da Gollini, si stampa sulla traversa.

"Walace s.v.

tutte le notizie di