Bar Fantacalcio – I voti più discussi degli anticipi della 30a giornata

Torna in campo la Serie A dopo la sosta per le nazionali con Sassuolo-Lazio e Roma-Empoli

di Matteo Masini

E’ tempo di tirar le somme e “far polemica“. Incontriamoci nel nostro Bar Fantacalcio e andiamo a vedere nello specifico i singoli casi, comparando i voti assegnati da Gazzetta dello Sport, Fantagazzetta e Fantamagazine.

POLEMICHE ROMANE IN VISTA DEL DERBY

Negli anticipi della 30a giornata in campo le due romane prima del derby di Coppa Italia in programma martedì sera. Per entrambe vittorie risicate e prestazioni non molto convincenti, con annesse immancabili polemiche sui voti. Tra i giallorossi spicca Perotti, lanciato titolare da Spalletti e piuttosto deludente, come dimostrano il 5 di Fantamagazine e il 5,5 di Fantagazzetta, anche se la Gazzetta gli dà la sufficienza. Anche per Paredes tre valutazioni differenti: 7 sulla Gazzetta, 6,5 su Fantamagazine, solo 6 su Fantagazzetta. Per Bruno Peres prova positiva secondo Fantamagazine, che gli assegna 6,5, ma solo 5,5 su Gazzetta e Fantagazzetta. Anche l’altro esterno Mario Rui fa discutere: sufficiente per Fantamagazine e Fantagazzetta, da 5 per la Gazzetta. Nelle fila empolesi da segnalare capitan Maccarone, entrato nella ripresa e sufficiente solo per Fantagazzetta, 5,5 per Fantamagazine, solo 5 per la Rosea.

Nel pomeriggio alcune insufficienze per la Lazio nonostante la vittoria in rimonta sul Sassuolo. La più grave per Radu, da 5 per Gazzetta e Fantagazzetta, mentre Fantamagazine lo salva col 6. Un po’ meglio Milinkovic-Savic, da 5,5 per Gazzetta e Fantamagazine, da 6,5 per Fantagazzetta. Sempre nel centrocampo laziale capitan Biglia passa dal 6 di Fantamagazine al 6,5 di Fantagazzetta al 7 della Rosea, che gli assegna la palma di migliore in campo. Keita invece entra nella ripresa e come al solito dà il cambio di passo: 6 sulla Gazzetta, 6,5 su Fantamagazine, addirittura 7 su Fantagazzetta. Tra i neroverdi ritorno al gol su rigore dopo un lungo digiuno per Berardi, che strappa il 7 su Fantagazzetta, ma è solo da 6 per Gazzetta e Fantamagazine. Con Politano uniformità di giudizio tra Fantamagazine e Fantagazzetta, che danno 6,5, mentre la Gazzetta lo punisce col 5,5. Chiude Pellegrini che, reduce dai due gol con l’Under 21, ne sfiora un altro colpendo il palo e viene premiato col 6,5 dalla Rosea, mentre per Fantamagazine è solo da 5,5, sufficiente per Fantagazzetta.


PEROTTI

Gazzetta dello Sport: 6

“Tanta corsa, ma in fase di conclusione lascia a desiderare”.

Fantagazzetta: 5,5

Fantamagazine: 5

“Ritornato titolare, sulla fascia combina poco e niente. Salah gli serve due palloni d’oro che di testa spedisce fuori. Poteva fare meglio. Conclude una gara anonima con un tiro che finisce nel Tevere”.


PAREDES

Gazzetta dello Sport: 7

“Partita di regia purissima, gestisce al meglio ogni pallone. Belli 3-4 cambi di gioco”.

Fantagazzetta: 6

Fantamagazine: 6,5

“Il direttore d’orchestra che detta i tempi e conduce le danze, ora sul corto ora sul lungo. Fa viaggiare il pallone secondo i suoi ritmi, sbaglia poco e crea tanto”.


BRUNO PERES

Gazzetta dello Sport: 5,5

“Dalla sua parte si balla. Nella ripresa migliora”.

Fantagazzetta: 5,5

Fantamagazine: 6,5

“Gioca pulito e ordinato, appare un altro rispetto al Peres pasticcione e maldestro che molte volte si è visto. Piazza ottime palle in verticale per i compagni e risulta efficace pure in fase difensiva”.


MARIO RUI

Gazzetta dello Sport: 5

“Paga l’emozione, non spinge come dovrebbe. In più tanti errori di palleggio”.

Fantagazzetta: 6

Fantamagazine: 6

“Un bel cross per Dzeko all’inizio, poi si limita al compitino”.


MACCARONE

Gazzetta dello Sport: 5

“Una ventina di minuti in cui tocca 6 palloni. Avulso”.

Fantagazzetta: 6

Fantamagazine: 5,5

“Non trova gli spazi per incidere durante i 15 minuti in campo”.


KEITA BALDÈ

Gazzetta dello Sport: 6

“Più velocità in attacco con lui. Fa partire la giocata del 2-1”.

Fantagazzetta: 7

Fantamagazine: 6,5

“Il suo ingresso spacca la gara, parte dal suo piede l’azione che porta all’autogol neroverde. Quando parte dalla panchina, è devastante”.


BIGLIA

Gazzetta dello Sport: 7

“Non si limita all’ordinario, ma va in aiuto dei compagni in tutte le zone del campo. Solita pulizia di passaggio, alcuni recuperi da medianaccio”.

Fantagazzetta: 6,5

Fantamagazine: 6

“Media tra il 5 del primo tempo, dove sbaglia parecchi appoggi e si fa sopraffare dagli avversari, e il 7 della ripresa, dove sale in cattedra e guida i suoi come solo lui sa fare”.


MILINKOVIC-SAVIC

Gazzetta dello Sport: 5,5

“Spesso trequartista, imprecisione visibile”.

Fantagazzetta: 6,5

Fantamagazine: 5,5

“Non una grande partita, ci mette sempre il fisico, ma manca un po’ di concretezza”.


RADU

Gazzetta dello Sport: 5

“Troppi sbagli, di tocco e di posizione, sia da esterno che da centrale”.

Fantagazzetta: 5

Fantamagazine: 6

“Sbaglia il movimento sull’azione che scaturisce il rigore del Sassuolo, poi si riscatta con la solita partita senza patemi”.


BERARDI

Gazzetta dello Sport: 6

“Non segnava dal 28 agosto, prende il rigore e lo trasforma, poi sparisce fino a fallire il 2-2”.

Fantagazzetta: 7

Fantamagazine: 6

“Si guadagna il rigore e lo segna, poi non molto altro”.


POLITANO

Gazzetta dello Sport: 5,5

“Molto sollecitato ma troppi sbagli”.

Fantagazzetta: 6,5

Fantamagazine: 6,5

“Davvero bene il folletto del Sassuolo, corre e si porta sulle spalle il peso dell’attacco”.


PELLEGRINI

Gazzetta dello Sport: 6,5

“Ventenne che piace, insabbia le ripartenze della Lazio e prende il palo nel finale”.

Fantagazzetta: 6

Fantamagazine: 5,5

“Non bene per tutta la partita, poi nel finale sfiora il gol del pareggio con un palo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy